mercoledì 27 aprile 2016

Mousse di cioccolato all'acqua (senza lattosio e senza glutine)

Avete mai sentito parlare della mousse al cioccolato e acqua di Heston Blumenthal? Fautore della cucina molecolare, Blumenthal ha ideato questa mousse adatta praticamente a tutti perché è priva di panna, latte, burro, glutine, uova.
Unico accorgimento è quello di utilizzare un cioccolato di qualità, che non contenga latte o derivati nel caso di intolleranza al lattosio e senza glutine in caso di intolleranza a quest'ultimo.
La mousse ottenuta e fatta riposare per qualche ora in frigo è adatta anche per decorare e farcire torte, pasticcini e cupcakes ;)
Per la rubrica " Sani ma golosi" una mousse leggerissima e facile, a cui nessuno potrà dire di no!

Per le dosi mi sono affidata alle ricette di Vale e Alessandra ;)


MOUSSE DI CIOCCOLATO ALL'ACQUA

Per 4 persone

Se utilizzate un cioccolato al 71% come ho fatto io:

200 g di cioccolato (senza lattosio e senza glutine) tritato grossolanamente
252 g di acqua
60 g di zucchero a velo (certificato senza glutine) setacciato - facoltativo

Se utilizzate un cioccolato al 50% (tipo le rimanenze di uova di Pasqua)  o 60%:

350 g di cioccolato tritato grossolanamente
270 g di acqua

In entrambi i casi mettete a scaldare l'acqua in un pentolino dal fondo spesso.
Nel frattempo preparate una ciotola capiente con acqua freddissima e cubetti di ghiaccio.
Non appena l'acqua inizia a sobbollire, spegnetela e unite il cioccolato facendo sciolgiere completamente. In una ciotola di vetro versate il composto di acqua e cioccolato e poggiatela all'interno della ciotola piena di acqua e ghiaccio e iniziate a montare con le fruste.
Dopo diversi minuti, noterete che il composto inizierà ad ingrossarsi ed addensarsi, proprio come una tradizionale mousse, unite lo zucchero a velo se necessario, assaggiate e dolcificate a vostro gusto. Continuate a montare.
Quando la crema avrà raggiunto una densità media, versatela nei vostri stampi o bicchieri e fate riposare in frigo per almeno 2 ore.
Servite con frutta fresca se preferite oppure con lingue di gatto.




Vi auguro una felice giornata,
Ale

9 commenti:

  1. Ne avevo sentito parlare ma non l'ho mai provata. Circa dopo quanti minuti si vede che il composto comincia a montare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende dal tipo di cioccolato che usi, ma se usi uno sbattitore elettrico più o meno 5-6 minuti

      Elimina
    2. Grazie. Tanto per sapere quando cominciare a perdere le speranze di vederla montare ;-)

      Elimina
  2. avevo fatto la crema di limone all'acqua...mai al cioccolato...sembra favolosa

    RispondiElimina
  3. Questa mousse all'acqua é favolosa e anch'io ne ho sentito parlare molto e adesso che la vedo cosi goduriosa mi é venuta una voglia incredibile!! Un bacione grande

    RispondiElimina
  4. Deve essere una delizia, e in più senza sensi di colpa visto che gli ingredienti sono molto leggeri! La proverò! Buona giornata :-)

    RispondiElimina
  5. Ne ho spesso sentito parlare ed pensato molte volte di provare ma poi me ne sono dimenticata..adesso direi che non ho più scuse :-)

    RispondiElimina
  6. Ottimo anche per me poco zucchero preso nota grazie e buona serata

    RispondiElimina
  7. Ma dai, questa è una genialata, e deve essere anche golosissima, grazie Ale, per la dritta!!!
    Un bacione

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.