venerdì 15 aprile 2016

Biscotti di frolla montata al cacao, cioccolato di Modica e violetta di Parma

Quanto li amo i biscotti, soprattutto quelli di frolla montata, li trovo eleganti, deliziosi, raffinati sia per forma che per consistenza...
E adoro il cioccolato, come avrete ben capito, soprattutto in abbinamento alla violetta candita.
Questi biscotti non hanno bisogno di presentazioni, tengono perfettamente la forma, e per il loro impiego ho scelto materia di ottima qualità come il burro austriaco, il cioccolato di Modica e le violette candite acquistate a Parma ancora a settembre...
Un goloso e indimenticabile biscotto, provare per credere.
Per la frolla montata mi affido a Pierre Hermé e trovo che questa ricetta sia perfetta...

Ringrazio Dani e Juri per aver proposto le loro preziose ricette e infografiche!

Provateci e mi direte! ;)

BISCOTTI DI FROLLA MONTATA AL CACAO, CIOCCOLATO DI MODICA E VIOLETTA DI PARMA

Per 20-22 biscotti

180 g di burro austriaco a temperatura ambiente
20 g di cioccolato di Modica fuso
100 g di zucchero a velo
35 g di albume (circa 1 medio)
1 pizzico di sale
8 g di violette di Parma candite
205 g di farina 00
25 g di cacao amaro
180 g di cioccolato fondente fuso
10 g di violette di Parma candite spezzettate

Nel mixer, fino ad ottenere una polvere fine mettete 2 cucchiai di zucchero a velo preso dal totale e le violette.
Lavorate il burro con il cioccolato di Modica fuso a crema prima con il sale e lo zucchero alla violetta, poi con lo zucchero a velo rimanente, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Aggiungete il bianco d’uovo e mescolate bene fino a completo assorbimento: all’inizio vi sembrerà che l'impasto si smonti, ma continuate a mescolare con pazienza e dopo un paio di minuti verrà perfettamente amalgamato.
Infine aggiungete gradatamente  la farina setacciata con il cacao e mescolate bene fino ad avere un composto omogeneo, morbido ma abbastanza compatto.
Trasferite il composto ottenuto in una sac-à-poche con bocchetta a stella (per la realizzazione di questi biscotti vi consiglio una sac-à-poche in tela, più resistente). Sulla teglia, coperta di carta forno create tanti anellini (o la forma che più preferite bastoncini, fiorellini ecc.), mettete la teglia coi biscotti ottenuti, in frigo per almeno 2 ore.
Questo passaggio permetterà loro di mantenere la forma in cottura.Trascorso questo tempo, quindi mettete in forno per 12 -14 minuti a 180°.
Una volta raffreddati, intingete i biscotti nel cioccolato fuso e decorate con pezzettini di violetta candita.
Servite con un tè caldo.








Con questa ricetta partecipo all' Mtcdi questo mese


La rubrica "Ricette facili per tutti" ritorna venerdì prossimo.
Felice week end, 
Ale



20 commenti:

  1. strabelli questi biscotti!! Ed immagino starbuoni

    RispondiElimina
  2. Adoro i biscottini di frolla montata, ma con le violette non li avevo mai provati.. devono essere strabuoni!!
    : -)

    RispondiElimina
  3. Anch'io adoro i biscotti, di qualunque forma e consistenza. E per la frolla montata ho una vera predilezione. (Tra tutti tuoi biscotti son certa che ne hai qualcuno per il mio contest partito ieri)

    RispondiElimina
  4. Da una regina delle torte non c'era da apettarsi niente di meno che dei regali biscotti!!!
    Da gioielleria;)))

    RispondiElimina
  5. Grazie Alessandra appena ho un po di tempo faccio questi meravigliosi biscotti����

    RispondiElimina
  6. Qualche volta ho fatto i frollini di frolla montata ma mai al cacao. In effetti i tuoi hanno tenuto la forma in maniera perfetta. Tendono a sbriciolarsi o sono "resistenti"? pensavo che il cioccolato di modica con andasse bene per i dolci perchè ha lo zucchero in granella. Invece vedo che mi sbagliavo. Balla notizia perchè ne ho 3 stecche in dispenza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara, grazie al tuo commento mi sono resa conto che era presente un errore. Il cioccolato di Modica l'ho messo solo nell'impasto, per la copertura, ovviamente, ho utilizzato del cioccolato classico! ;) Grazie della segnalazione!

      Elimina
  7. MERAVIGLIOSI. Non riesco a dire altro mentre sbavo sulla foto dell'interno del biscotto così meravigliosamente morbido e umido. Io sto ancora meditando sul da farsi ho una certa idea ma non so se riuscirò a metterla in pratica. Probabilmente mi cimenterò con una ricetta classica, almeno imparerò a fare la frolla montata che non mi è MAI riuscita. Intanto mi immagino questi. Non è che puoi trasferirti in Piemonte, per caso? Magari, che ne so, vicino a Mondovì ;-)

    RispondiElimina
  8. Una vera delizia Ale, belli e golosi, bravissima!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  9. altro che biscotti! questi sono dei piccoli gioielli cioccolatosi :) bellissimi, perfetti e super golosi, impossibile chiedere di più. anzi si, un biscottoooooooooo :D un bacio, buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. Sono stupendi, veramente bellissimi e ne immagino tutta la bontà:))bravissima come sempre Ale, ti faccio i miei migliori complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  11. Sono bellissimi e buonissimi,anche io tempo fa li ho preparati meno golosi dei tuoi però,felice domenica

    RispondiElimina
  12. ma stai scherzando?
    ma cosa non sono quelle meraviglie dolcissime?

    RispondiElimina
  13. Che spettacolo questi biscotti!!!!

    RispondiElimina
  14. Resto a bocca aperta davanti a quelle pieghette perfette, segno che la frolla montata ha tenuto la forma al 100%. Io poi sono una grande amante dei biscotti pocciati nel cioccolato per metà, e l'aroma della violetta candita è spettacolare. Complimenti davvero, sono spettacolari! :)

    RispondiElimina
  15. Bellissimi e particolari!
    Ho fatto da poco le violette candite, starebbero splendidamente in questi biscotti!
    Bravissima

    RispondiElimina
  16. Belli, originali, brava. Grazie per i suggerimenti.

    RispondiElimina
  17. Sono ancora indecisa su quali fare, ma questi voglio proprio provarli.Ciao.

    RispondiElimina
  18. Eleganti, bellissimi e "in formissima"! brava!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.