martedì 29 marzo 2016

Rose di meringa svizzera

Adoro le meringhe, le trovo belle, eleganti, raffinate, anche se non soddisfano sempre i palati di tutti perché troppo zuccherine...a me sono sempre piaciute un sacco e da quando mi vengono bene fatte in casa, le amo ancora di più...
Queste rose le avevo viste da tempo qui e non potevo non replicarle...
Ho provato per la prima volta la meringa svizzera e devo dire che ha un'ottima tenuta, croccante fuori e morbida dentro, paradisiaca...


ROSE DI MERINGA SVIZZERA
Per una trentina di meringhe

200 g di zucchero semolato
100 g di albumi
una puntina di colorante rosa in gel
poche gocce di estratto di vaniglia

In una ciotola pesate i vostri albumi e versate il doppio del peso di zucchero.
Portate dell'acqua a bollore in una pentola e ponete sopra la ciotola con gli albumi e lo zucchero, montandoli con delle fruste elettriche.
Quando il composto raggiunge i 48-49° (temperatura che controllerete con un termometro da cucina - attenzione a non superare i 50°), togliete il composto dal bagnomaria e continuate a montare fino al raffreddamento della preparazione, circa 10 minuti.
Aggiungete l'aroma e il colorante e mescolate bene per ottenere un colore omogeneo.
Riscaldate il forno a 120°. Preparate una teglia coperta di carta da forno e con il sac-à-poche formate delle rose distanziate tra loro.
Cuocete in forno per almeno un'ora e 20 minuti, se le meringhe non sono ancora cotte prolungate la cottura, preferendo la cottura con lo sportello del forno semichiuso per gli ultimi 15 minuti.
Fate raffreddare bene, poi servite semplici oppure accoppiate con della panna montata non zuccherata oppure del cioccolato fondente fuso.



Buona giornata a tutti,
Ale


2 commenti:

  1. Sono stupende e con tutti gli albumi in esubero che mi ritrovo non mi resta che provarle :-P Buona settimana Ale e a presto <3

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.