lunedì 18 gennaio 2016

Bolo de fubá: il ciambellone brasiliano che si prepara in 5 minuti

Stanchi delle solite torte in cui si sporcano 1000 ciotole? Dove si montano tuorli e albumi a parte?
Allora questa torta fa per voi, si prepara in 5 minuti, si sporca un'unica ciotola (o contenitore) e non bisogna nemmeno pesare gli ingredienti.
Ecco che oggi viaggiamo nuovamente con la nostra rubrica del "Lunedì etnico": la ricetta favolosa arriva dal Brasile e si chiama Bolo de fubá, cioé torta di mais, si realizza senza burro e si mescola il tutto nel frullatore, mixer o planetaria.
Semplice, facile, veloce e deliziosa...Morbida e umida, i vostri bimbi l'ameranno per la colazione e la merenda, io l'ho profumata con le arance di Calabria, voi potete scegliere l'aroma che più vi piace!

Pronti a prepararla insieme a me? Via...



BOLO DE FUBÁ ALL'ARANCIA 
Per un ciambellone di 22-24 cm di diametro

1 tazza da té della capienza di 200 ml come unità di misura e ingredienti tutti a temperatura ambiente

1 tazza di latte intero
1 tazza di farina di mais fine (tipo fioretto) - la mia biologica Sarchio
1 tazza di farina 00
1 tazza e mezzo di zucchero semolato
3/4 di tazza di olio di semi di girasole
5 cucchiai di succo d'arancia appena spremuta
1 cucchiaio da tavola di lievito per dolci (8 g)
4 uova

zucchero a velo e fettine d'arancia


Nellla ciotola della planetaria con la frusta a foglia, oppure nel frullatore o robot da cucina, unite tutti gli ingredienti  e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e fluido.
Versate il composto ottenuto in uno stampo (consiglio uno liscio a ciambella) precedentemente ben imburrato e infarinato e cuocete in forno a 175° per circa 35-40 minuti, vale la prova stecchino.
Fate intiepidire una volta cotto, sformatelo con delicatezza e terminate con una spolverata di zucchero a velo e fettine d'arancia.


Auguro un dolce lunedì a tutti,
Ale








16 commenti:

  1. Oi Querida.
    Mi hai fatto venire voglia di bolo de fubà, buonissimo.......
    Ho preso appunti della ricetta.
    Poi ti faccio sapere.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  2. Molto carina e con quel profumo d'arancia irresistibile.

    Fabio

    RispondiElimina
  3. Un ciambellone perfetto per una colazione super sprint!!

    RispondiElimina
  4. una furbata veloce e golosa questa ciambella, assolutament eda provare!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  5. Ma è fantastica, questa la provo di sicuro!!! quando dici 1 tazza si considera piena fino al bordo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente cara una tazza piena...

      Elimina
  6. Semplice, veloce e sicuramente deliziosa :-) Complimenti Ale e grazie x la condivisione :-)

    RispondiElimina
  7. ma quanto è facile da fare....e quanto deve essere buona!Me la segno cara...
    Un baciotto e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. p.s dimenticavo...secondo te si potrà fare con la pentola fornetto? uhm...proverò ;)

      Elimina
  8. Grazie molto accativante ma anche senza planetaria possibile farla. Ciaoo buona settimana.

    RispondiElimina
  9. Ma che bella torta furba, Ale!! La provo di sicuro! Ho ancora tante arance per casa... ;)

    RispondiElimina
  10. Mi piacciono questi dolci veloci da preparare ma niente toglie ad essere anche golosi !

    RispondiElimina
  11. adoro i dolci agli agrumi e questo ciambellone è sicuramente troppo goloso e profumatissimo, assolutamente da provare:).
    Un bacione e grazie mille per la ricetta:))
    Rosy

    RispondiElimina
  12. Ciao Ale! Piacere di conoscerti! Sono Leti del blog Senza è buono :-) non conoscevo il tuo blog e voglio farti i complimenti: foto meravigliose e ricette eccezionali :-) Vorrei cogliere l'occasione per invitarti personalmente a partecipare ad una raccolta di ricette che questo mese ospito sul mio blog: si tratta de L'orto del bimbo intollerante, tutta dedicata ai bimbi che soffrono di intolleranze alimentari. Ogni mese, Manuela (blogger de Il mondo di Ortolandia) ed io scegliamo intolleranza, frutta e verdura di stagione. questo mese ci sono mele o cavolfiori e intolleranza al lattosio. Ti lascio in link: http://senzaebuono.altervista.org/raccolta-di-ricette-gennaio/
    Mi farebbe davvero piacere se partecipassi! La scadenza è fissata per il 4 febbraio. Ti aspetto! Un abbraccio, Leti

    RispondiElimina
  13. Deve essere deliziosa, domani la preparo, ho proprio della farina fioretto in dispensa da finire, poi ti faccio sapere. Baci

    RispondiElimina
  14. Deve essere deliziosa, domani la preparo, ho proprio della farina fioretto in dispensa da finire, poi ti faccio sapere. Baci

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.