martedì 26 gennaio 2016

Bigoli alla crema di peperoni gialli e 'nduja

Oggi per il Calendario del Cibo ricorre la giornata nazionale dei bigoli e io vi presento la mia versione condita con crema di peperoni gialli, 'nduja di Spilinga e una spolveratina di noci...
Una goduria senza pari!
Oggi è anche il compleanno della mia mamma, quindi prossimamente su questi schermi, arriva anche la torta...


BIGOLI ALLA CREMA DI PEPERONI GIALLI E 'NDUJA

Per 4 persone

320 g di bigoli freschi
2 peperoni gialli arrostiti al forno
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di olio evo
2 cucchiaini di 'nduja di Spilinga
200 g di formaggio fresco cremoso (tipo crescenza)
parmigiano reggiano grattugiato q.b.
sale
pepe
6 noci tritate

Private i peperoni dalla loro pellicina e divideteli in filetti.
Mettete in una pentola l'olio e l'aglio tagliato finemente in piccoli cubettini, fatelo soffriggere per pochi secondi , poi unite i peperoni e fate insaporire. Aggiungete il formaggio fresco, il parmigiano, aggiustate di sale e pepe e frullate tutto a crema con un minipimer.
Aggiungete la 'nduja e mescolate.
Cuocete in abbondante acqua salata i bigoli fino a cottura al dente, poi scolateli con la crema di peperoni e 'nduja e servite con una spolverata di noci tritate e del pepe nero appena macinato.


Vi auguro una felice giornata,
Ale

8 commenti:

  1. Che buoni Ale! Un piatto ricco e goloso. Auguri alla tua mamma!

    RispondiElimina
  2. Una versione fortemente calabrese connotata dalla commistione tra le due regioni, grazie mille del contributo alla GN!

    RispondiElimina
  3. Un primo piatto semplice e gustoso come piace a me. Auguri alla mamma e sto inattesa per la torta golosa che hai preparato !

    RispondiElimina
  4. Che golosissimo abbinamento, ho l'acquolina al solo pensiero :-P

    RispondiElimina
  5. Ci credi se ti dico che ho tutti gli ingredienti sotto mano tranne i bigoli? quasi quasi...

    RispondiElimina
  6. Ho n'duja mancano i peperoni da fare. Buona giornata.

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.