lunedì 30 novembre 2015

Melanzane ripiene all'albanese (patëllxhanë të mbushur)

Ho avuto modo di assaggiare queste squisite melanzane l'estate scorsa durante la mia vacanza albanese e me ne sono innamorata...

Ecco quindi che per il lunedì etnico oggi vi porto in Albania, una terra molto spesso sottovalutata ma che mi ha regalato tanto...piena di bellezze e di persone ospitali e generose!


MELANZANE RIPIENE ALL'ALBANESE
Per 4 persone

2 melanzane grandi
2 peperoni rossi
1 cipolla
2 spicchi d'aglio
2 cucchiai di passata di pomodoro
3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
Sale
Pepe
Origano
Peperoncino  (se vi piace)

Prendete le melanzane e tagliatele a metà per lungo.
Con un coltello scavate la polpa fino a circa mezzo cm dalla buccia.
Mettete tutto in uno scolapasta con del sale per circa mezz'ora.
Trascorso questo tempo, mettete l'aglio e la cipolla affettati in padella con l'olio.
Fate rosolare leggermente,  poi unite la polpa di melanzane e i peperoni tagliati finemente.
Cuocete per circa 15 - 20 minuti, quando le verdure saranno ammorbite, aggiustate di sale e pepe e togliete dal fuoco e aggiungete la polpa di pomodoro.
In una padella fate rosolare i "gusci di melanzana" scavati per qualche minuto, poi disponeteli in una pirofila e farcite con la polpa di melanzane e peperoni.
Unite una spolverata di origano e un filo d'olio.
Cuocete in forno caldo per circa 30 minuti se dovessero asciugarsi troppo in cottura unite pic acqua nella pirofila.
Servite calde o fredde.





Buona giornata a tutti,
Ale

4 commenti:

  1. Sembrano proprio sfiziose. Io le faccio con il riso ma mi ispira molto questa versione tutal veggie

    RispondiElimina
  2. Devonon essere buone grazie e buona settimana,

    RispondiElimina
  3. proprio golose !!!complimenti...

    RispondiElimina
  4. Sicuramente gustosissime, mi ispirano davvero tanto:))
    un bacione, buona settimana e grazie mille per la condivisione:))
    Rosy

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.