venerdì 20 novembre 2015

Linzer sterne (biscotti Linzer)

Ecco i miei primi biscotti di Natale e fidatevi della sottoscritta, sono strepitosi...

Per la rubrica " Ricette facili per tutti "  oggi dei biscotti buonissimi alla portata di tutti!

Trovata la ricetta su una vecchia rivista tedesca, ho voluto provarli e personalizzarli un po'.
Al posto delle mandorle le nocciole, e confettura di lamponi anziché quella di ribes rosso.
Questi biscotti si ispirano alla famosa Linzer Torte e sono davvero squisiti.
Provateli!


LINZER STERNE
Per 18 pezzi e cioè 9 coppie di biscotti

100 g di farina 00
25 g di farina di nocciole
un pizzico di cannella
2 g di cremor tartaro (sostituitelo col normale lievito per dolci)
La polpa di mezza bacca di vaniglia
1 pizzico di sale
100 g di zucchero di canna
1 uovo
120 g di burro di ottima qualità freddo di frigo
150 g di confettura di lamponi
Zucchero a velo

In una terrina riunite le farine, il lievito,il sale, la cannella, la polpa di vaniglia e lo zucchero. Aggiungete l'uovo e il burro a tocchetti. Compattare l'impasto e formate una palla che avvolgerete in un foglio di pellicola trasparente. Fate riposare la pasta in frigo per 40 minuti. L'aspetto dell'impasto apparirà sbricioloso ma si compatterà in frigo, se necessario tenetelo anche un'ora.
Trascorso questo tempo,  stendete l'impasto con il mattarello ad uno spessore di 2 mm e con l'apposito tagliabiscotti intagliate 18 dischi di pasta.
La metà intagliate la stella centrale con uno stampo apposito.
Cuocete i biscotti su una teglia coperta di carta forno e infornate a 180° per circa 12-15 minuti.
I biscotti dovranno essere ben dorati, lasciateli freddare.
Scaldate leggermente la confettura e adagiata sui biscotti lisci.
Spolverate lo zucchero a velo sui dischi con la stella e richiudete i biscotti.
Servite con un tè caldo.

Ps. Se l'impasto dovesse risultare troppo morbido aggiungete poca farina in più, prima della cottura se necessario mettete i biscotti già formati nella teglia per un'oretta in frigo per evitare che perdano la forma e non siano troppo molli.





Con questa ricetta partecipo al contest Sedici: l'Alchimia dei Sapori
per l'abbinamento nocciola&lampone


Vi auguro un dolce weekend,
Ale


14 commenti:

  1. Hanno un aspetto molto invitante, sono deliziosi e immagino molto friabili !

    RispondiElimina
  2. Ciao Ale, a me piace un sacco la Linzer Torte e di conseguenza penso anche che mi piacciano molto questi biscottini che annunciano per noi un periodo ben indaffarato, e poi tutto quello che esce dalle tue manine è' sempre delizioso! Un baci otto e a presto
    Maddy

    RispondiElimina
  3. Sono così graziosi!! Fanno davvero Natale !
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  4. Non stento a credere che siano strepitosi, tu 6 la mia pasticcera preferita e con le tue ricette si va sempre sul sicuro :-)
    Bravissima e felice we <3

    RispondiElimina
  5. È Natale,questi capolavori portano un'aria di Natale pazzesca,complimenti,perfetti,grazie e buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. ciao
    non ti sei unita ai miei follower? :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Grace scusami ma non ho ancora avuto tempo di venire a vedere il tuo blog...

      Elimina
    2. va bene cara, ma spero vorrai unirti presto ai miei followers, grazie :) ho messo un nuovo post.... ciao

      Elimina
  7. Mi fido, Ale, devono essere davvero strepitosi, una vera delizia!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  8. Io quest'anno mi sono ripromessa di fare la torta, bellissima l'idea dei biscotti!

    RispondiElimina
  9. Quanto adoro i biscotti....ultimamente poi ancora di più, non so perché...sarà stata la gravidanza :D
    Li provo sicuramente tesoro.
    Un caldo abbraccio :*

    RispondiElimina
  10. Ed ecco la tua versione che mi ero persa...Ale ora mi hai messo la fissa della gelatina di ribes rosso, lo sai vero?
    Un abbraccio a te

    RispondiElimina
  11. Ciao Ale! Dopo la Linzer, arrivano anche i biscotti e l'abbinamento nocciola-lampone mi piace sempre di più! Grazie per aver trovato anche questo mese un post e una ricetta da dedicarci. Un forte abbraccio! :-*

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.