giovedì 8 ottobre 2015

Tagliatelle di riso thai con verdure

Come ben sapete, la mia curiosità culinaria mi spinge sempre verso nuovi sapori e profumi e ho un grande debole per la cucina etnica...
Oggi tocca alle tagliatelle di riso di provenienza tailandese, saltate in padella con verdure, un po' di salsa di ostriche, un po' di zucchero di canna e il gioco è fatto!

Sentirete che meraviglia!




TAGLIATELLE DI RISO THAI CON VERDURE
Per 4 persone

250 g di noodles di riso
300 g di biete pulite e lavate
100 g di piselli lessati
1 patata tagliata a piccoli cubetti
6 cucchiai di salsa di ostriche (in vendita nei negozi etnici o specializzati in cibi etnici)
1 cipolla bianca tagliata a pezzettini
1 porro affettato finemente
coriandolo fresco tritato q.b.
una piccola manciata di lemongrass tritato
1 cucchiaino di zucchero di palma ( in sostituzione potete utilizzare zucchero di canna scuro)
2 cucchiai di olio di semi di girasole


Lasciate ammorbidire i noodles di riso in una terrina di acqua tiepida per circa 20 minuti.
Nel frattempo, mettete l'olio in una padella facendo soffriggere la cipolla,il porro e la patata, non appena saranno rosolati, unite le biete e i piselli e fateli cuocere a fiamma bassa.
Quando le verdure saranno completamente cotte, unite la salsa di ostriche e lo zucchero, fate insaporire e mescolate.
 Infine, aggiungete i noodles ammorbiditi e fateli saltare con le verdure per un paio di minuti e servite.






Con questa ricetta vi saluto e vi auguro una felice giornata,
Ale

7 commenti:

  1. Amo questi piatti tesoro, è da un po che ho iniziato a conoscere e mangiare la cucina lontana dalla nostra e questo piatto è una bellissima e golosissima proposta che di sicuro proverò!!!Un bacioneeee,Imma

    RispondiElimina
  2. e lo zucchero di palma di che si tratta teso? E' la prima volta che lo sento e per giunta in un piatto di tagliatelle... ma quante ne sai? :) poi mi racconti al tel, sarà la scusa per sentirci, visto che è qualche settimana che non riusciamo a chiamarci... ti mando un abbraccio grande e buon pranzo tesoro, io vado adesso :*

    RispondiElimina
  3. Uno dei piatti che ha iniziato a piacermi tanto, molto buono !

    RispondiElimina
  4. amo tantissimo la cucina etnica e adoro i noodles....complimenti !!!!!

    RispondiElimina
  5. Tu la fai troppo facile, Ale, mi sono fermata al primo 'saltate' io....bbbone

    RispondiElimina
  6. Che voglia che mi è venuta :))
    Un bacio dolce Ale !

    RispondiElimina
  7. adoro la cucina etnica e questa preparazione è deliziosa!!! bravissima!!!!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.