venerdì 2 ottobre 2015

Bayrischer Kartoffelsalat (insalata di patate bavarese)

Continuiamo con il menù a tema Oktoberfest,  con l'insalata di patate tipica dei paesi germanofoni... Se doveste capitarvi di andare in Baviera, non fatevi sfuggire i Münchner Weisswurst accompagnati dalla Kartoffelsalat. . . una vera bontà della zona !


BAYRISCHER KARTOFFELSALAT (dal libro "Bayerisch kochen")
Per 6 persone

1 kg di patate lesse ma sode
Sale q.b.
1 cipolla
50 g di speck tagliato a piccoli dadini
250 ml di brodo di verdure
5 cucchiai di aceto di vino bianco
3 cucchiai di olio di semi di girasole
1 cucchiaio colmo di senape
Pepe nero
Erba cipollina

Mettete lo speck in una padella a rosolare,  poi tritate la cipolla al coltello e unitela allo speck facendo rosolare per 2-3 minuti.
Affettate le patate lesse e mettetele in una terrina,  unite speck e cipolla.
Mescolate il brodo con olio, senape, aceto e pepe.
Con questo intingolo condite la vostra insalata e tenetela un'ora in frigo per far amalgamare bene i sapori.
Servite con erba cipollina fresca.


Con questa ricetta vi saluto e vi auguro un felice weekend,
Ale 

7 commenti:

  1. Kartoffelsalat buono è un piatto in uso anche in tutta l'Austria e lo danno quasi sempre come contorno con condimenti vari incluso anche la buttermilch. Peccato che a Trieste le patate lasciano a desiderare non come in Austria e Germania che trovi varie tipi adatti all'insalata, fritte ecc. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  2. Mia mamma la preparava sempre,con qualche differenza,felice giornata

    RispondiElimina
  3. Le patate a casa mia sono le preferite, li mangiano tutti come si dice in tutte le salse. Le insalate sono molto gradite anche così con un pò di cipolla, speck, con delle uova sode, olive e tanto altro. Un piatto squisito nonostante la sua semplicità !

    RispondiElimina
  4. Sfiziosissima, dev'essere troppo buona e mi ha fatto venire un'acquolina incredibile, bravissima:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  5. Buone!!!anche a genova c'è l'oktoberfest ma non so se è esattamente come l'originale però spesso ho visto giovani vestire coi vestiti tradizionali :)

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.