mercoledì 9 settembre 2015

Di sushi e di mtc: futomaki a modo mio

Ebbene sì, è passato proprio un anno da quando decisi di partecipare per la prima "vera" volta alla sfida dell'MTC, la mia prima sfida prevedeva l'utilizzo del riso e io mi misi a preparare un "sushi di cioccolato"...
Trovai un riscontro positivo e un'accoglienza decisamente calorosa nei miei confronti, ecco perché oggi festeggio sia l'anno giubilare di MTC sia il mio primo anno con questa bella community, da cui ogni volta c'è sempre da imparare e secondo voi, con cosa lo faccio? Ma con un altro sushi, ovvio, questa volta salato, con alga nori e fatto a modo mio, anche perché non ho utilizzato pesce crudo ma pesce affumicato...che dite?
Io vi assicuro che era divino...

Il sushi a volte può risultare difficile  da realizzare, allora da oggi c'è il sushi bazooka, una novità incredibile, mai come ora il sushi può diventare facile e divertente...
Questo fantastico e geniale aggeggio potete acquistarlo su Troppotogo, andate a sbirciare e troverete un sacco di idee regalo originali e divertenti!


FUTOMAKI A MODO MIO: AL SALMONE E TONNO AFFUMICATO, CAPRINO E BASILICO FRESCO
Per 4 persone

250 g di riso a chicco tondo
4 fogli di alga nori
150 g di salmone affumicato
100 g di tonno affumicato
200 g di caprino
20 foglie di basilico
2 cucchiai di aceto di riso
1 cucchiaio di zucchero a velo (non vanigliato) 

Sciacquate il riso sotto l'acqua corrente più volte fino a che l'acqua non ne uscirà pulita.
Misurate il volume del vostro riso e mettete lo stesso volume + 1/2 di acqua insieme al riso in una pentola, fate cuocere a fuoco vivo fino a che l'acqua non si sarà assorbita, poi spegnete il fuoco e coprite con un coperchio. Lasciate coperto per circa 10-12 minuti, mettete l'aceto di riso e lo zucchero e mescolate, poi fate raffreddare.
Preparate su un piano di lavoro la stuoia di bambù e i fogli di alga, mettete al vostro fianco una ciotolina di acqua.*

*Se non avete il sushi bazooka, mettete all'interno dell'alga, lasciando spazio da entrambi i lati, il riso, schiacciando con le mani umide.
Questo vi permetterà di non far attaccare il riso alle mani.
Al centro della superficie del riso mettete uno strato per volta, pesce, formaggio e verdura ( in questo io il basilico).
Cercando di stringere il più possibile sulla stuoia di bambi e rotolando l'alga, formate un rotolo compatto e sodo.
Con l'aiuto di un coltello tagliate a fette di 1,5 - 2 cm e servite con wasabi e salsa di soia.

Immagine presa dal web

*con il sushi bazooka la cosa è ancora più semplice, schiacciate il riso come vedete nella figura 1.
Mettete il vostro ripieno da entrambi i lati ( pesce da una parte e verdura e formaggio dall'altra come vedete nella figura 2 e 3.
Chiudete l'utensile accertandovi che lo stantuffo sia ben incastrato all'inizio dello strumento, spingete con vigore e fate ricadere il tubo di riso direttamente sul foglio di alga come vedete nella foto 4 e 5.
Con un coltello tagliate a fette e servite.






e questo era il mio sushi al cioccolato dello scorso anno! 
Ve lo ricordate?
Se vi interessa la ricetta, cliccate qui!


 Intanto tanti auguri MTC!


Un abbraccio dalla vostra
Ale

13 commenti:

  1. Wow, che attrezzino meraviglioso...ti fa venir voglia di preparare sushi senza freno..
    Complimenti per la realizzazione e auguri per il tuo "anniversario"

    RispondiElimina
  2. Questo proprio mi mancava, molto utile e pratico.... per un delizioso sushi, brava!!!

    RispondiElimina
  3. Attrezzointeressante e divertente,grazie

    RispondiElimina
  4. C'è più gusto nel preparare i sushi, questo aggeggio è molto interessante. Buon anniversario e felice giornata !

    RispondiElimina
  5. Quell'attrezzino è fantastico e il tuo sushi sembra delizioso!

    RispondiElimina
  6. Come tu sai bene adoro il sushi, accosto spesso anch'io al pesce il formaggio ed il tuo abbinamento con il basilico ed il caprino deve essere squisito, da provare. Quell'attrezzino mi attira proprio tanto non lo avevo mai visto ingiro

    RispondiElimina
  7. Meravigliose tutte e due le versioni, complimenti cara, interessantissimo anche il sushi bazooka :)
    Un abbraccio, a presto!!

    RispondiElimina
  8. quel attrezzo è mitico! genialata! sei proprio brava, instancabile e fantasiosa! ti stimo molto! bacioni

    RispondiElimina
  9. Maddai! Che oggetto curioso! :D Il tuo sushi con tanto di basilico e caprino mi incuriosisce davvero molto! E comunque me lo ricordo eccome il tuo sushi dolce!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Ale,non ho mai avuto modo di mangiare il sushi...mi piacerebbe tanto assaggiare il tuo:l'aspetto oltre che perfetto è di un invitante incredibile ......mi incuriosisce troppo,bravissima come sempre:)) meraviglioso anche l'attrezzino:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  11. uuuuu ma quella diavoleria è fantasticaaaaaa. Non sono un'amante sfegatata del pesce crudo/crudissimo, molto meglio l'idea di usare quello affumicato

    RispondiElimina
  12. In questo periodo non faccio altro che mangiare sushi e ti giuro vedere questo tuo piatto mi fa venire veramente l'acquolina in bocca anche se ho appena pranzato!! bravissima

    RispondiElimina
  13. Pure il sushi fai! Una santa donna ecco!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.