sono anche su Facebook....

giovedì 27 agosto 2015

Sablés viennois alle mandorle e rose candite

Come avrete capito, amo i fiori in cucina, soprattutto nei dolci e questi sablés sono favolosi!
Poca acqua di rose e boccioli di rosa candita tritati nell'impasto, regalano a questi pasticcini un profumo e un sapore indimenticabile, il connubio con le mandorle poi, fantastico*...
Provateli anche voi!

* e se amate il connubio mandorla e rosa, provate anche i Ma'moul, dolcetti tipici libanesi, che trovate qui)

 "È il profumo che più amo - dice l'altro serio e grave. - Quando odoro una rosa sento uno stordimento misterioso;  mi ricorda come una vita anteriore, bellissima."
G. Deledda

SABLÉS VIENNOIS ALLE MANDORLE E ROSE CANDITE
(da una ricetta di P. Hermé e da me rivisitata)

Per 25 biscotti circa

180g burro morbido
1 pizzico di sale
50 g di mandorle pelate
10 g di rose candite tritate
5 g di zucchero semolato
1 cucchiaio scarso di acqua di rose
80 g zucchero a velo
1 albume
200 g farina 00


Per decorare


150 g di cioccolato bianco di ottima qualità
rose candite tritate

Nel tritatutto, fate tritare finissime le mandorle e le rose candite insieme a poco zucchero semolato.
Lavorate il burro a crema prima con il sale e l'acqua di rose, poi con lo zucchero a velo, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Aggiungete il bianco d’uovo e mescolare bene fino a completo assorbimento: all’inizio vi sembrerà che l'impasto si smonti, ma continuate a mescolare con pazienza e dopo un paio di minuti verrà perfettamente amalgamato.
Infine aggiungete la farina setacciata, insieme alle mandorle e le rose e mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
Trasferire il composto nella sac-à-poche. Sulla teglia del forno coperta di carta forno create tanti anellini (o la forma che più preferite bastoncini, fiorellini ecc.), quindi mettete in forno per 12 minuti. Non devono scurire, solo imbiondire.
Una volta raffreddati, intingete i biscotti nel cioccolato bianco fuso e decorate con polvere di rosa.










Con questa ricetta partecipo al contest "Alchimia di sapori" 
per l'Alchimia Rosa&Mandorla



9 commenti:

  1. Sono una coccola tesoro solo a guardarli mettono una dolcezza incredibile...assaporarli sarebbe davvero un sogno!!Un bacione grande,Imma

    RispondiElimina
  2. Dei dolcetti francesi delicati e profumati? Già mi piacciono :) i dolci francesi hanno una marcia in più c'è poco da fare.
    Bacio Ale e buon inizio...auguri anche per ieri!

    RispondiElimina
  3. Mamma mai!!! Ale, sono una meraviglia!!!
    Cara, scusa l'assenza ma sono proprio sparita dal blog e oggi è il primo giorno che mi faccio un giro tra le blegger che adoro e seguo.
    In verità tramite fb non ti ho persa mai di vista ma non ho lasciato commenti a nessuno perchè è successo di tutto.
    un bacione

    RispondiElimina
  4. Hanno un aspetto così delicato e goloso questi sablés, davvero deliziosi, complimenti Ale!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  5. L'aspetto è straordinario ! Sembrano scioglievolissimi...:)
    Un bacione !

    RispondiElimina
  6. Hanno un aspetto davvero magnifico e delicato,sono sicuramente buonissimi:)) bravissima come sempre Ale,complimenti:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  7. E io che mi disperavo perchè la rosa è un sapore difficilino, particolare (un po' a "rischio saponetta") e temevo che nessuno partecipasse con il mio ingrediente!!! Ti assicuro che a questo livello mi accontento di una sola ricetta! Bravissima, complimenti di cuore...

    RispondiElimina
  8. Pensavo di abituarmi alle "cose" fantastiche che ogni mese ci proponete per sedici e invece rimango sempre più senza parole! Semplicemente fantastici!

    RispondiElimina
  9. Pensavo di abituarmi alle "cose" fantastiche che ogni mese ci proponete per sedici e invece rimango sempre più senza parole! Semplicemente fantastici!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.