lunedì 3 agosto 2015

Palme di frolla ai pistacchi e la magia dell'estate...

L'estate continua e io sono felice, anche se mal sopporto il caldo, questa stagione ha del magico...
Sole, spiaggia e feste all'aperto, sono queste le cose che ho sempre adorato dell'atmosfera estiva!
E per la nuova campagna estiva di troppotogo in uscita nelle prossime settimane, troverete tante idee carine...rimanete sintonizzati quindi, al momento non posso svelarvi troppo!
Ma sapete cos'è troppotogo? Troppotogo è un sito favoloso, che propone articoli originali per la casa e la cucina, gadgets per il tempo libero e idee regalo mai banali!
Cosa aspettate? Dovete immediatamente andare a dare un'occhiata e non ve ne pentirete!

Questi biscotti sono nati dall'idea di conciliare la voglia di biscotti e di vacanze, delle palme colorate che mettono allegria e fanno pensare al mare.. Friabili, profumati e deliziosi, potrebbero essere i biscotti della votra estate...e fanno parte del fantastico E-magazine di troppotogo!
Andate a sfogliarlo subito!



PALME DI FROLLA AI PISTACCHI
Per circa 20 -22 biscotti

150 g di farina 00
120 g di farina di pistacchi
150 g di burro di ottima qualità
80 g di zucchero a velo
qualche goccia di estratto di vaniglia
40 g di tuorlo
1 pizzico di sale

Per decorare:

150 g di pasta di zucchero
coloranti verde e marrone
confettura di albicocche
zucchero di canna

Preparate la frolla lavorando il burro e lo zucchero, unendo il pizzico di sale e la vaniglia. Incorporate poi il tuorlo e le farine setacciate. Impastate velocemente il tutto e formate un panetto,  avvolgetelo in una pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo almeno un'ora.
Trascorso questo tempo, stendete l'impasto con il mattarello ad uno spessore di 5 mm e intagliate con un stampino a forma di palma, i vostri biscotti.
Cuocete in forno caldo a 180° per circa 12 minuti, dovranno dorare solo leggermente.
Lasciate raffreddare e colorate la pasta di zucchero con i coloranti in gel, intagliate le palme di pasta di zucchero (per metà di verde la parte delle foglie e per metà marrone, la parte del tronco) e con della confettura di albicocche, fate aderire le decorazioni ai biscotti.
Decorate con zucchero di canna per ricreare l'idea della sabbia.






Prossimamente vi farò vedere come troppotogo mi aiuta in cucina,
 siete curiosi almeno un pochino?

Un bacio dalla vostra
Ale.

4 commenti:

  1. Anche io adoro l'estate, caldo a parte :)
    Il senso di libertà, la luce, la voglia di starsene all'aperto...le passeggiate ad orari improbabili..godiamocela più che possiamo :)
    Troppo carini questi biscotti :) Un bacio grande Ale !

    RispondiElimina
  2. Questa tua interpretazione mi porta nei paesi lontani simbolo delle vacanze tanto amate e sognate,grazie,felice giornata

    RispondiElimina
  3. Io adoro l'estate e il caldo...anche se il mio fisico non è della mia stessa opinione ;) Mi piacciono tanto questi biscotti e mi fanno venire una voglia matta di mare, anche se mi toccherà aspettare ancora un paio di mesi :(
    Un bacio!

    RispondiElimina
  4. Ma che carini questi biscotti, fanno davvero estate, brava Ale!!!
    Bacioni

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.