mercoledì 29 aprile 2015

Torta fredda allo yogurt con frutta fresca e fiori di camomilla (senza cottura)

Ho forse trovato la soluzione alla mia brutta allergia, il medico mi ha prescitto una puntura a base di cortisone e mi sembra di essere nata a nuova vita, come un albero che fiorisce in primavera...

A parte che la primavera in questi giorni, qui dalle mie parti, pare si sia nascosta per dare spazio a vento freddo, pioggia e nuvole nere...
Però io la primavera la sento dentro, nei profumi, nei colori e nei raggi di sole che, timidi, riscaldano il cuore..

Questa torta è una goduria di cremosità esagerata, dal sapore leggero, leggermente acidulo, regalato dallo yogurt e profumata di frutta e fiori di camomilla...
Un'esplosione di primavera e di colori, davvero fresca e deliziosa!
Per la base ho utilizzato cereali e biscotti che avanzavano per un effetto leggermente "crispy" e gustoso...Che dite, vi ho convinto?


TORTA FREDDA ALLO YOGURT CON FRUTTA FRESCA E FIORI DI CAMOMILLA
Per uno stampo a cerniera di 20 cm di diametro

 Per la base:

50 g di cereali di mais
50 g di cereali al miele
100 g di biscotti al cacao
100 g di burro fuso di ottima qualità

Per la crema:

450 g di yogurt naturale bianco molto cremoso oppure yogurt greco (in Alto Adige c'è vasta scelta)
200 ml di panna fresca
150 g di zucchero a velo
qualche goccia di aroma naturale di vaniglia
10 g di gelatina in polvere Fabbri da stemperare in due cucchiai di latte (oppure 5 fogli di colla di pesce da 5 g ciascuno ammollati in acqua fredda e ben strizzati)
1 kiwi
200 g di fragole
ciliegie candite
1 pera
more sciroppate oppure fresche (io le ho prese direttamente dalla mia confettura in pezzi, la ricetta qui)
fiori di camomilla per decorare

Tritate i biscotti e i cereali in un robot da cucina fino ad ottenere una polvere finissima.
Fondete il burro e mescolatelo alla polvere di biscotti e cereali e poi stendetelo nello stampo in maniera omogenea con l'aiuto di un cucchiaio.
Fate solidificare in frigo per 20 minuti, nel frattempo preparate la crema.
Montate a neve fermissima la panna, unite lo yogurt, lo zucchero e con le fruste montate il composto per qualche minuto. Unite la vaniglia e infine la gelatina sciolta nel latte.
Amalgamate bene e stendete nello stampo in maniera uniforme.
Lasciate a riposp in frigo per almeno 3-4 ore.
Al momento di servire, aggiungete in superficie la frutta sbucciata e affettata, decorate con fragole, pere, ciliegine, more e fiori di camomilla.




Felice giornata a tutti voi!
Ale

21 commenti:

  1. Fresca e golosa.... Quanto ne vorrei una fetta!!
    Brava Ale :)

    Un bacione :*

    RispondiElimina
  2. Mi hai convinto??? Mi hai stra convinto e prendo subito la fetta nel piatto!
    Ale ma sai che anche io mi sto trovando benissimo con la nuova gelatina in polvere della Fabbri? E' veramente stra comoda. Bacio

    RispondiElimina
  3. Io direi che ha un aspetto meraviglioso! Mi piace che ci sia lo yogurt nella crema^^ anche io soffro di allergia, ti capisco molto bene -.-'
    un bacio e a presto!

    RispondiElimina
  4. Le tue torte sono sempre strepitose!!!

    RispondiElimina
  5. fresca e profumata, adoro le yogurt cake e la camomilla da quel tocco in più

    RispondiElimina
  6. Sempre più brava! me ne mandi una fetta?? Un bacione :)

    RispondiElimina
  7. mmm adoro i dolci al cucchiaio lo sai vero???
    io sai che per una torta così devo usare una bustina intera di gelatina in polvere della fabbri? davvero tu ne usi così poca...allora cosa sbaglio?
    è bellissima e poi la base così "ricca" mi piace un sacco.
    che faccio metto in lista pure questa?
    ps per l allergia..quanto ti capisco...mio marito era alla disperazione fino a qualche anno fà (oddio diversi anni fà diciamo) poi ci hanno dato dei prodotti (non cortisone) che sono stati la sua soluzione...anche perchè il cortisone... non fà molto bene...
    informati..dammi retta
    bacioni!

    RispondiElimina
  8. non cucino quasi mai torte senza cottura, forse non trovandole "vere torte", sebbene la tua lo sia, dalle immagini sopratutto, a pieno titolo!

    RispondiElimina
  9. Veramente una goduria come hai detto tu, morbida e golosa !

    RispondiElimina
  10. Dolce fresco e colorato,accontenta il palato e gli occhi,complimenti,buon pomeriggio

    RispondiElimina
  11. tu sei una tentazione continua ;)
    anch'io sto malissimo per allergia ...mi sta distruggendo!!! -.-'
    un abbraccio

    RispondiElimina
  12. e' un incanto, come si fa a rimanere a dieta con queste meraviglie tentatrici?????quanto ne vorrei una fetta ora!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  13. ma è una meraviglia uno splendore davvero complimentissimi

    RispondiElimina
  14. sapevo che non dovevo passare da te! l'ennesima tentazione ;-)

    un abcione affettusos

    RispondiElimina
  15. ottime decorazioni..torta super invitante...passare di qui è una vera goduria!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  16. bellissima e fresca, una golosità per gli occhi e per il palato!

    RispondiElimina
  17. brutta bestia le allergie! anche io ci soffro a periodi ma nell'arco dell'anno intero...ti capisco quindi. ma una torta così consola alla grande! bacioni

    RispondiElimina
  18. base con cereali...crema di yogurt...frutta fresca...profumo di camomilla...ma che bontà!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  19. La fettina nel piatto è per me,vero? *___* questo è il tipo di torta che amo fare in estate o per i pranzi primaverili dal sapore estivo. Mettono così di buon umore! Ha davvero un aspetto delizioso :p bravissima Ale <3

    RispondiElimina
  20. Tesoro quella fetta è per me? strabella e strabuona! Dimmi di si ♡ beh non c'è nemmeno bisogno di dirlo se mi hai convinto.. trovo che le torte fredde allo yogurt siano speciali e la tua è top;) tempo brutto e pioggia anche qui fino a ieri... per fortuna oggi meglio... ps tesoro sono felice che stai meglio:* ti mando un abbraccio grandissimo e manca poco poco a quello vero ♡

    RispondiElimina
  21. Ciao tesoro, sono un po' assente in questo periodo ma questa ricetta non potevo proprio perdermela :-) Ho l'acquolina in bocca :-P
    Buon we e a presto <3
    ps: la vorrei oggi sulla mia tavola x spegnere le mie 31 candeline :-)

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.