giovedì 9 aprile 2015

Pollo alla birra facilissimo

Uno dei secondi preferiti di mio marito: il pollo arrosto!
Con 2 diverse cotture, avrete un pollo delizioso e tenero, gustoso e per niente impegnativo...


POLLO ALLA BIRRA

1 pollo già pulito di 1,200 kg
500 ml di birra chiara
2 cucchiai di olio evo
rosmarino in polvere
uno spicchio d'aglio (facoltativo)
sale q.b.


Sul fuoco mettete una padella grande e dalle pareti alte, l'aglio schiacciato e l'olio e fate soffriggere.
Aggiungete il pollo e fatelo rosolare brevemente da entrambi i lati, versate poi tutta la birra, unite il sale e fate cuocere per circa un'ora a fiamma dolce o cmq finché il liquido non si sarà completamente assorbito.
A questo punto, spargete il rosmarino su tutto il pollo, toglietelo dalla padella e trasferitelo in una pirofila da forno, tenendo da parte il fondo cottura.
Mettete il pollo in forno caldo a 200° per altri 40 -45 minuti o finché non sarà ben arrostito esternamente (abbiate cura di girarlo di tanto in tanto).
Durante la cottura, spennellatelo con il fondo di cottura lasciato da parte affinché la carne non si secchi.
Portate in tavola caldo e gustatelo con delle patate o con delle verdure.


Un bacio e a presto dalla vostra
Ale

7 commenti:

  1. Anche mio marito adoro il pollo...proverò la tua versione!! Un bacione Ale, buon weekend!! :-)

    RispondiElimina
  2. sembra facilissimo, da provare assolutamente!
    baci e buon we

    RispondiElimina
  3. Mi sembra mooooolto appetitoso!!!! Bella idea complimenti

    RispondiElimina
  4. Ecco...e ora mi è venuta voglia :)
    Bacini Ale ! <3

    RispondiElimina
  5. A chi non piacerebbe mangiare un buon pezzettino di questo pollo arrosto ! A me si, troppo buono !

    RispondiElimina
  6. che pollo meraviglioso e invitantissimo, di sicuro è troppo ma troppo buono e gustoso, mi è venuta di nuovo fame solo a guardare la foto nonostante abbia già cenato:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.