venerdì 6 marzo 2015

Biscotti per bimbi piccoli senza uova e senza burro

Viviamo in un paese dove il cibo è una cultura vera e propria, cerchiamo di mangiare bene e chi meglio dei bimbi ha diritto ad un'alimentazione sana e di qualità?
Ormai i supermercati propongono preparati di ogni genere per i nostri piccoli amori di casa ma sappiamo cosa diamo?
Qualche tempo fa stavo comprando una scatola di biscotti per Edward e leggendo gli ingredienti, me n'è passata la voglia...
Allora mi sono detta: farò un piccolo regalo al mio tesorino che giorno 3 ha compiuto 10 mesi!
Edward non solo li mangia con gusto ma io sono più tranquilla perché so cosa c'è dentro!

Un regalo a tutte le mamme che stanno iniziando a svezzare il loro bimbo, ecco a voi dei biscotti leggeri e fragranti, molto apprezzati anche dai più grandi...

Poi ultimamente sono rimasta colpita da Quandoo, un'infografica sui consumi alimentari degli italiani, monitorati da uno speciale contatore. E' possibile vedere, al secondo, quanta pasta, farina, uova, cioccolato, ma anche caffè, thè, ma non solo, vengono consumati in Italia...ecco perché, ora più che mai, dobbiamo optare per la qualità.... delle volte i numeri ci fanno riflettere!

BISCOTTI PER BIMBI PICCOLI

Per una quarantina di biscotti della dimensione 5 x 2,5 cm

180 g di farina 00
45 g di fecola di patate
65 g di zucchero
20 g di olio di riso (o di semi di girasole)
2 cucchai di latte in polvere per bambini
90 g di latte intero
2 g di lievito per dolci
la polpa di mezza bacca di vaniglia oppure qualche goccia di essenza di vaniglia naturale

In una terrina setacciate le farine, il lievito, unite il latte in polvere e poi l'olio, il latte intero e la vaniglia.
Impastate fino ad ottenere un impasto morbido e formate una palla, ricoprite con della pellicola e lasciate riposare in frigo per circa un'ora.
Trascorso questo tempo, stendete l'impasto col mattarello ad uno spessore di 3 mm e ricavate le forme che più vi piacciono (io ho mantenuto più o meno l'originale).
Infornate a 180° in forno caldo per circa 15 minuti.
All'inizio il biscotto sembrerà morbido ma una volta freddo sarà più croccante e perfetto per i vostri bimbi.


Guardate come se li gusta il mio piccolino!

 
Felice weekend e buona festa delle donne!
Ale


15 commenti:

  1. che belli Ale..non ho figli da svezzare..però questi biscotti mi incuriosiscono..sarà che sono genuini e pure abbastanza light...ma sono invitanti!Brava Ale. Che bello tuo figlio. Buon w.e. cara :*

    RispondiElimina
  2. Sicuramente sono buoni per bambini piccoli, ma anche per noi grandi non sono da scartare. L'ora di merenda è alle porte, qualcuno ci sta benissimo ! Buon fine settimana !

    RispondiElimina
  3. Ale, i miei sono già svezzati, ma gli farò senz'altro i tuoi biscottini! Perché hai ragione, è importante sapere cosa mangiano ed è una preoccupazione che non deve svanire quando crescono.

    RispondiElimina
  4. vanno bene per tutti!!!1 anche per gli adulti con intolleranze!!! bravissima!!!!

    RispondiElimina
  5. Il tuo cucciolo è troppo carino. I biscotti devono essere deliziosi, certamente meglio prepararli a casa piuttosto che comprarli. E questo vale sopratutto per i bimbi che sono i più vulnerabili

    RispondiElimina
  6. Tantissimi auguri al tuo cucciolo..che tesoro che è :-)
    Mi piacciono questi biscotti proprio x la scelta accurata degli ingredienti, li proverò anche x me che sono sempre alla ricerca di ricette sane ma golose :-)
    Felice we <3<3<3

    RispondiElimina
  7. Nell'ultima foto sembra che abbia il pollice alzato per dire che sono ottimi! Troppo tenero e bravissima tu ad aver pensato a dei dolcetti tanto speciali :)

    RispondiElimina
  8. Sono perfetti!!! E ci credo che piacciono al piccolo :)
    Ciao,
    Ale
    http://golosedelizie.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia è il tuo bimbo ?! Mangia tutto contento e appagato i suoi biscottini . . . ^_^
    Vorrei assaggiarne uno anche io :P

    RispondiElimina
  10. Ma che bella idea Ale, davvero carinissimi!

    RispondiElimina
  11. Bellissima idea Ale, sono davvero adattissimi ai bimbi... ma anche ai grandi! Buon 8 Marzo! :)

    RispondiElimina
  12. che bella idea...perfetti per i bimbi piccini, si, ma....anche per quelli un pò cresciuti... ;)
    Bacine e buon fine settimana

    RispondiElimina
  13. Tesoro devono essere buonissime e pare che si sciolgono in bocca vero? <3 salvo la ricetta che la fecola di patate ce l'ho sempre. Un abbraccio e buon weekend tesoro.:*

    RispondiElimina
  14. Cara Ale, concordo pienamente con quanto scriv:. i prodotti realizzati a livello industriale non possono mai essere genuini e con ingredienti di prima qualità come quelli che possiamo realizzare noi a casa..già il fatto di avere scadenze a lungo termine la dice lunga...qualcosa dentro ci sarà per far si che non si deteriorino entro un certo numero di giorni come accadrebbe se non avessero conservanti...e chissà poi quali altre sostanze..sicuramente non salutari:)).
    I tuoi biscotti sono una meraviglia: bellissimi e sicuramente troppo buoni, ottimi per i piccoli ma anche per noi grandi , salvo la ricetta nel pc, mi piacerebbe davvero provarli, quanto prima lo farò:)).
    Il tuo piccolo è un amore: davvero dolcissimo:))))
    un bacione, buona domenica e grazie mille per la splendida ricetta:))
    Rosy

    RispondiElimina
  15. Ciao Ale che bel fagottino con in mano il biscottini della mamma, brava complimenti per questa ottima ricettina perfetta non sono per i piccolini ;)!!! Buona serata Luisa

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.