giovedì 8 gennaio 2015

Budino al limone con stelle di carambola: il mio dessert della vigilia di Natale

La vigilia di Natale è la cosa che amo di più e il cenone è per me sempre stato bellissimo, carico di atmosfera e gioia.
Come diversi anni a questa parte, le feste di Natale si trascorrono a casa mia e le ore in cucina sono innumerevoli ma trascorse con tanto amore da parte mia.
Perchè cucinare per me è davvero fare un dono ai tuoi invitati, cucinare delle cose deliziose per soddisfare tutti palati, dai più grandi ai più piccini.
E mentre Linda non vedeva l'ora che arrivasse Babbo Natale, io spadellavo alla grande...
Per il gran cenone del 24 ho preparato diversi antipasti, tra i quali insalata di mare, rotolo di sfoglia con tonno e peperoni, uova ripiene, tartine varie con caviale e gamberetti, vol-au-vents con guacamole e gamberetti e altri con crema di tonno,  cocktail di gamberetti con salsa rosa e insalatina e pesce spada affumicato al limone.
Come primo ho preparato delle pennette al salmone con polvere di pistacchio, come secondi sardine al forno in crosta di erbe, anelli di totano impanati e fritti, trota al cartoccio ripiena all'arancia, cotolette di nasello e per terminare un leggero budino al limone con stelle di carambola.... Un vero successone e perfettamente armonico con il cenone a base di pesce!


BUDINO AL LIMONE E STELLE DI CARAMBOLA

Per 10 budini
750 ml di latte intero
6 tuorli
200 g di zucchero vanigliato homemade
6 fogli di colla di pesce ammollata in acqua fredda per 10 minuti
la scorza di 3 limoni non trattati finemente grattugiata
2 frutti di carambola
panna montata per decorare q.b.
cioccolato fondente fuso e sigarette di cialda bicolore

Montate i tuorli con lo zucchero vanigliato, intanto fate sobbollire il latte con la scorza di limone, poi aggiungete i tuorli montati, e poi la colla di pesce ben strizzata. mescolate fino ad avere una crema senza grumi.
Versate la crema in frigo e lasciatela riposare almeno 2 ore in frigo.
Trascorso questo tempo, sformate i vostri budini e decorate con fettine di carambola, ciuffetti di panna, cialde bicolori e fili di cioccolato fondente fuso.



Qui una foto di alcune pietanze, purtroppo non sono riuscita a fotografare tutto:

Buona giornata,
Ale

16 commenti:

  1. Molto bello e sicuramente molto buono! Deve aver avuto un successone :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  2. Hai fatto tante cose buone e sopratutto hai finito in bellezza con questo budino al limone, che racchiudeva il tutto con un armonia perfetta ! Buon 2015 e a presto !

    RispondiElimina
  3. Mamma mia, ma quante cose avevi preparatooooooo!!! uno spettacolo per gli occhi e anche per la pancia

    RispondiElimina
  4. che tavola ricca!!!!!Bellissimi piatti, complimenti!!!!Anch'io oggi ho parlato dei piatti cucinati alla vigilia, manco ci fossimo messe d'accordo!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  5. Ottimo da provare. Ciaooo

    RispondiElimina
  6. La tua tavola delle feste deve essere stata incantevole..ed il dessert è splendido!!! Complimenti Ale e felice serata <3

    RispondiElimina
  7. Ciao Ale! Sono tornata!!!:)
    Che cena favolosa hai preparato! Da me non si festeggia la Vigilia ma Natale e S. Stefano:)
    Questo budino mi piace tantissimo...adoro i dolci al limone!
    Un bacione cara!

    RispondiElimina
  8. Quante cose buonissime avevi preparato e questo dessert sembra divino!

    RispondiElimina
  9. parto con una domanda: l'anno prossimo posso venire anch'io a casa tua? mamma che meraviglia!!! credimi sbavo!!! *__*
    il budino poi sembra delizioso e che decorazione, sei più brava di uno chef stellato ;)
    bacioni e ancora complimenti

    RispondiElimina
  10. davvero invitante e raffinato...complimenti!!!

    RispondiElimina
  11. Caspita Ale, quante cose buone hai preparato, avrai fatto sicuramente la gioia dei tuoi cari :)
    Questo budino al limone è perfetto per concludere un pasto così sontuoso, davvero goloso, bravissima!!!
    Un bacione...

    RispondiElimina
  12. buonissimo tutto,bellissima cena,complimenti cara

    RispondiElimina
  13. Ale ma quante cose buone hai fatto? Si vede l'amore che metti nei piatti e la voglia di rendere felici i tuoi cari...brava!

    RispondiElimina
  14. Non c'è che dire, Ale, ti confermi sempre raffinatissima... la descrizione del tuo menu della vigilia fa quasi venire nostalgia delle feste, da cui, fino a ieri, mi congedavo con tanta allegria!!!

    RispondiElimina
  15. Dolcissima Ale, che dire, mi ripeto, metti amore e gioia in tutto quello che fai. Ti seguo sempre con tanto affetto,
    auguro a te e alla tua bellissima famiglia, gli auguri più cari e sinceri per questo nuovo anno.
    Un bacio con affetto Anna

    RispondiElimina
  16. Ciao Ale, che meravigliosa la tavolata che hai allestito:)) complimenti:)) tutto invitantissimo e troppo sfizioso, bravissima:)) e complimenti anche per questo delizioso, buonissimo budino che non posso fare a meno di provare in quanto adoro pazzamente i dolci al limone:))
    un bacione e grazie mille per la ricetta:))
    Rosy

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.