domenica 21 dicembre 2014

Vin brulé alla ciliegia (Kirschglühwein)

A volte la rabbia scoppia in pianto e non è facile gestirla... Le ingiustizie in questo mondo sono tante, lo so bene, tante ne ho vissute e tante ne vivrò, ma quello che di negativo gli altri rigettano su di me, vi assicuro che io, in qualunque mondo, riesco a trasformarlo in energia positiva... e poi c'è sempre da imparare, no? Anche se sono stati giorni distruttivi, io mi rialzo sempre ed eccomi qui!

Oggi è il mio anniversario di matrimonio, un anno fa io ed Ervin ci dicevamo sì a Trento e insieme siamo sempre più belli, uniti, e innamorati continuiamo quest'avventura con forza e decisione...

Auguri amore mio!
Per festeggiare, una bevanda calda e avvolgente, tipica di questo periodo, il vin brulé, la ricetta che  vi propongo oggi è di ispirazione di uno dei viaggi fatti qualche anno fa, la visita ad una cittadina magica della Baviera: Rothenburg, e lì, al mercatino di Natale, ho avuto l'occasione di assaggiare il vin brulé alla ciliegia, davvero squisito, nonostante io non ami l'aroma intenso di cannella!
Provatelo!
VIN BRULÉ ALLA CILIEGIA (KIRSCHGLÜHWEIN)

Per 6 bicchieri

1 l di vino rosso (io ho usato del cabernet)
1 cucchiaio di mix per vin brulé Cannamela
il succi di mezzo limone +  6 fettine 
100 ml di sciroppo di amarena Fabbri
100 g di zucchero di canna Demerara
6 amarene Fabbri

Mettete in una pentola in acciaio il vino, lo zucchero e le spezie e scaldate a fuoco basso finché lo zucchero non si sia completamente disciolto.
Aggiungete lo sciroppo di amarena e continuate a mescolare, unite le fette e il succo di limone e tenete in infusione per circa 10 - 15 minuti.
Servite caldo in tazze di vetro o porcellana, decorando con limone e amarene.



Buona domenica  a tutti,
Ale.

13 commenti:

  1. Auguriiiiiiii infiniti e il Glüehwein è l'ideale con il Kirsch non ancora provato ma colmerò la lacuna. Buona domenica.

    RispondiElimina
  2. Tantissimi auguri dolcissima Ale..hai un carattere stupendo, ti ammiro <3
    Buona serata e cin cin con questo sfiziosissimo vin brulè ^_^

    RispondiElimina
  3. auguri,buon anniversario,ottimo,profumato e goloso,caldo e avvolgente,grazie felice festa

    RispondiElimina
  4. Buon anniversario! Che delizia questo vin brulè!!

    RispondiElimina
  5. Humm sento il profumo! che voglia di assaggiarlo...

    Un caro saluto,
    Laura

    RispondiElimina
  6. Tantissimi auguri per un felice Anniversario :)) e complimenti per questo vin brulè, non l'ho mai assaggiato ma devo rimediare al più presto con la tua ottima ricetta che mi attira e mi piace tantissimo:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  7. Brava Ale! Trasforma ciò che non va in cosa a tuo favore, so che ce la farai alla grande! Non so cosa ti sia successo ma ti faccio un grande in bocca al lupo. Tanti auguri anche per il tuo anniversario, siete bellissimi :-) Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  8. Che buono il vin brulè, mi ricorda le mie vacanze in montagna, bravissima!

    RispondiElimina
  9. Bravissima Ale, sono felice che tu abbia superato ero un po' preoccupata, ti mando un bacio.
    Ps Questo vin brulé alla ciliegia deve essere squistio, a Natale lo provo con tutta la mia famiglia.

    RispondiElimina
  10. Tantissimi auguri di anniversario e continua sempre con questa grinta e positività, in ufficio la caldaia è rotta, un bicchiere di vin brule ci starebbe un gran bene!

    RispondiElimina
  11. Brava che hai sempre la forza di andare avanti!
    Il vin brulè qui è solo il tradizionale, mai assaggiato in altre maniere (a parte la versione analcolica alle mele) ma questo dev'essere stupendo, io poi che adoro ciliegie, amarene e simili...
    Un bacione Ale, spero di venire a trovarti in questi giorni di festa, ma non ne sono certa. Intanto di auguro buone feste!

    RispondiElimina
  12. Curioso questo brulè, e per questo ovviamente mi ispira parecchio!! :) Sei sempre un passo avanti Ale! :)
    bacio

    RispondiElimina
  13. Mi piace tantissimo!!!
    ottimo per questo periodo.
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.