martedì 2 dicembre 2014

Torta in cioccolato plastico con mousse alla nocciola e cacao amaro per un gran lavoratore...

Quando ripenso alla piccola Alessandrina di diversi anni fa, me la ricordo come una bimbetta spigliata, affettuosa, dolce e simpatica, attaccatissima al suo papà come lo sono rimasta tuttora.
Stare insieme a lui è come essere in compagnia dell'amico più buono che esista, ti mette a tuo agio, ti fa svagare, divertire e coglie sempre il positivo da ogni situazione.
Si dice che alcune persone emanino energia e io inizio a pensare che sia vero e quella che emerge da mio padre è solo buona e positiva.
Perché lui va oltre la negatività delle persone e ne vede sempre il lato istruttivo dell'esperienza.
Da lui ho preso molto, ho un carattere davvero simile a lui che è solare, molto socievole e non si da mai per vinto, neanche quando le avversità sembrano ostacolarlo.
La figura  principale della mia infanzia è stato mio padre, lui che non appena tornava a casa correvo a baciare, lui che,  con piccole cose mi stupiva sempre, lui che,  mi rendeva partecipe sempre, anche durante i lavori di bricolage "creativo"... Se pensate che la vecchia casa dove ho vissuto la mia intera infanzia è stata ricostruita grazie a lui e ai suoi lunghi anni di duro lavoro durante i fine settimana liberi dal lavoro "di tutti i giorni". Mio padre ha realizzato da quasi il nulla, una casa bellissima che negli anni '80 doveva essere demolita perché ormai ridotta male. L'antica casa dell'800 dove vissero i miei trisavoli e che mio padre ha saputo portare a nuova vita.
Il mio papà è un vulcano, è un uomo dolce al quale sono tantissimo legata, che sa come comunicare e che trasmette amore a tutte le cose che lo circondano.
Sì, certo, di difetti ne ha anche lui, non pensate, ma è così adorabile che se sbaglia, dopo 2 secondi è impossibile non perdonarlo.
E anche se questo sabato ero impegnata a spadellare, la mia torta per te sono riuscita a farla, perché ti voglio bene e nel mio cuoricino occuperai sempre un posto speciale!

Auguri mio dolce papy!
Anche se in ritardo, buon compleanno!

Ps.è la prima volta che realizzo il cioccolato plastico, devo migliorare ma come primo tentativo sono piuttosto soddisfatta!
TORTA IN CIOCCOLATO PLASTICO CON MOUSSE ALLA NOCCIOLA E CACAO AMARO 

Per il cioccolato plastico
150 g di cioccolato bianco
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio di acqua
60 g di zucchero a velo
20 g di cacao amaro

Fondete il cioccolato a bagnomaria, aggiungete il miele e mescolate, unite l'acqua e continuate a mescolare energicamente. A questo punto il cioccolato inizierà a staccarsi dalle pareti della vostra ciotola e inizerà a diventare corposo, unite lo zucchero a velo e il cacao e lasciate riposare in frigo.
 
Per il pan di spagna alla vaniglia di cm 24 di diametro:

5 uova
5 cucchiai di acqua bollente
250 g di farina
125 g di zucchero
la polpa di mezza bacca di vaniglia

In una terrina battere i tuorli con i 5 cucchiai d'acqua ed un pizzico di sale. In un'altra terrina montate a neve ben ferma gli albumi a neve fermissima. Aggiungere 3/4 dello zucchero ai tuorli e sbattere fino a raggiungere una consistenza cremosa, aggiungete la farina ed infine gli albumi montati a neve a cui avrete aggiunto lo zucchero rimanente. Cuocete per 40 min. in forno caldo a 180°. Fate raffreddare.

Per la bagna al rum e vaniglia:

200 ml di acqua
4 cucchiai di zucchero 
la pola di mezza bacca di vaniglia
30 ml di rum

Mettete l'acqua e lo zucchero in un pentolino, aggiungete la vaniglia e portare quasi a ebollizione,  fino a quando lo zucchero non sia completamente disciolto nell'acqua, aggiungete il rum.
Tagliate il pan di spagna in 3 dischi e bagnatelo con l'acqua al rum e vaniglia.

 Per la mousse alla nocciola:

500 ml di panna fresca
4 cucchiai di zucchero a velo
100 g di pasta di nocciole
20 g di cacao amaro 

Per decorare:

attrezzi di cioccolato fondente realizzati da Gelatiamo
ciliegine candite
mousse alla nocciola
cacao amaro


Montate la panna a neve soda e incorporate lo zucchero a velo e  la pasta di nocciole, continuate a montare terminando con il cacao amaro.

Farcite i 3 dischi di pan di spagna. Togliete il cioccolato plastico dal frigo e stendetelo sottile con un matterello, avendo cura di non scaldarlo troppo, pena la rottura dello stesso. Ricoprite la torta di cioccolato plastico.
Decorate con ciuffetti di mousse alla nocciola, ciliegie candite, gli attrezzi di cioccolato e cacao amaro in polvere.




Qui una foto del mio papy con il mio piccolo Edward!

PS.la nostra rubrica del lunedì etnico ritorna a gennaio, dopo le feste!
Nei prossimi giorni tante ricette a tema natalizio...

A prestissimo,
Ale

22 commenti:

  1. Questa torta è bellissima, sono rimasta a bocca aperta perché gli attrezzi sembrano veri, e meno male che non avevi confidenza con il cioccolato plastico!!!!

    RispondiElimina
  2. Bellissima sembra la torta di Bob aggiustatutto! Bellissime le parole per tuo padre e questa creazione parla di te! fantastica, creativa e simpaticissima! Se non hai ancora confidenza con il cioccolato plastico (e non mi pare!) sono sicura che l'avrai prestissimo! Un bacione Ale!

    RispondiElimina
  3. Il post è bellissimo...pieno d'amore vero...di riconoscenza...di stima...emerge chiaramente ciò che provi per tuo papà...Quanto alla torta...complimenti, perché è bellissima :) Ti abbraccio :*

    RispondiElimina
  4. Ale è favolosa la torta e commovente il tuo post dedicato al tuo papà! Comunque veramente, quella fettona di torta è una goduria solo a guardarla... e con gli attrezzi in cioccolata hai decorato tutto in maniera super originale, bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  5. Ale ma è bellissima!!! Complimenti davvero!!!

    RispondiElimina
  6. Che dolce che sei Ale. La torta è stupenda ma soprattutto è fatta con amore :-)
    Non ho mai fatto il cioccolato plastico, sei stata bravissima, mi hai lasciato a bocca aperta

    RispondiElimina
  7. Ale immagino la commozione di tuo padre nel leggere questo post, sei di una dolcezza infinita, si vede da come scrivi e da come ti porgi con gli altri, sei sempre "delicata" e amorevole.
    La torta è bellissima e gli attrezzi sono perfetti

    RispondiElimina
  8. Si dice per una donna il padre ha un ruolo fondamentale nella crescita. Sul rapporto col padre è fondata buona parte dell'autostima, che la figlia avrà verso sé stessa nella vita. Sei molto fortunata ad avere un padre così, sapessi quanto ti invidio...!!!! ♥ Che bella la torta! Pensavo veramente fossero degli attrezzi veri, bravissimi anche i pasticceri di "Gelatiamo" ;-)

    RispondiElimina
  9. Ale che bel post che hai scritto, e chissa' come sara' orgoglioso tuo papa' di una figlia come te! anche io amo mio padre perche' anche se ha sempre lavorato molto ha sempre trovato spazio per i suoi figli, ci ha sempre coccolato e lo fa anche ora, per cui si meritano tutto il nostro amore e stima!
    la tua torta e' fantastica ma d'altronde e' per una persona speciale:)
    bacioni

    RispondiElimina
  10. Ho avuto il piacere di conoscere quest'uomo energico e solare proprio come sua figlia (in un'occasione poco rilassata ama l'importante è altro). E' proprio così come lo descrivi amica mia ed il bello che è in te...lo rivedo in lui. La torta è lo spettacolo fatto cioccolato, sei proprio incredibile!!! Come pasticcera, ma soprattutto come amica, ti voglio bene <3 <3 <3

    RispondiElimina
  11. Bellissima!!E tanti auguri al tuo papà! :)

    RispondiElimina
  12. Complimenti il tuo lavoratore ne sarà certamente entusiasta,brava

    RispondiElimina
  13. La torta è stupenda, ma più di tutto sono belle le parole che la accompagnano, da cui trapela tutto il tuo amore.

    RispondiElimina
  14. Una torta molto originale che sicuramente è stata molto gradita !

    RispondiElimina
  15. che splendida dedica e dimostrazione d'amore, un papà fortunato e cosa diciamo del dolce? spettacolo, sarai anche principiante ma a me pare perfetto questo dolce, bellissimo, se non avessi detto che era la prima volta non me ne sarei neanche accorta! complimenti!!!

    RispondiElimina
  16. Auguri al tuo papà! E complimenti a te per questa torta: è stupenda! :)

    RispondiElimina
  17. Che belle parole hai dedicato al tuo papà, sono certa che anche lui è fiero e orgoglioso della splendida donna che sei :) anche la torta è splendida, ne sarà rimasto contentissimo... bravissima Ale!!!
    Buona serata...

    RispondiElimina
  18. La torta è una meraviglia: splendida, perfetta a dir poco, oltre che golosissima:))) mi sta venendo troppa voglia di assaggiare la fetta che vedo in foto, è troppo ma troppo invitante:))) bravissima come sempre Ale, ti faccio i miei migliori complimenti:)).
    Dolcissimo anche il pensiero nei confronti di tuo padre, l'amore che provi per lui rende speciale questo capolavoro di torta che hai realizzato:))
    un bacione e tanti auguri al tuo papà:))

    RispondiElimina
  19. Dolcissima Ale, mi fai commuovere sempre. Sei una figlia dolcissima. Non tutti i figli riconoscono i sacrifici dei loro genitori. Si sente quando amore hai per i tuoi cari. Complimenti per la torta, è perfetta. Brava come sempre.
    Un bacio grande e auguroni a tuo papà, con affetto Anna

    RispondiElimina
  20. Hai creato un vero e proprio capolavoro, i miei sinceri complimenti!!

    RispondiElimina
  21. Grazie DONNE per le vostre sensazioni nel commentare quello che mia figlia Ale mi ha voluto dedicare nel giorno del mio compleanno.Sono onorato della vostra amicizia e affetto che gli date . Io sono molto felice nel sentire e apprezzamenti fra voi tutte. Complimenti per questo mondo che vi siete creato.Ed è grazie a quelle donne come voi sparse nel mondo che danno un senso a questa fantastica e meravigliosa avventura chiamata : VITA. Un bacione immenso a voi tutte. Raffy uriselli.

    RispondiElimina
  22. Ale....sei dolcissima... E non mi meraviglio che anche il tuo papà lo sia.
    Mi sono commossa.
    Abbraccio te e la tua famiglia...
    Sei una persona speciale <3

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.