giovedì 4 dicembre 2014

Bonet di Luca Montersino

Un dolce morbido, cremoso, della tradizione piemontese, un'unione tra cacao, amaretti e caffé che mi ha conquistato...
Il secondo dolce al caffé presente su questo blog, dato che io non lo amo ma questo dolce mi ha fatto davvero ricredere...e poi la garanzia è lui, il grande maestro Montersino!
Ho aggiunto il mio tocco, utilizzando degli amaretti fatti alla maniera della mia regione d'origine, la Calabria.
Strepitoso davvero! :)
Erano anni che volevo farlo e finalmente ho ceduto! 
BONET DI LUCA MONTERSINO

Per uno stampo a ciambella medio (ho dimezzato le dosi del maestro)

300 g di latte intero
75 g  di panna al 35% di grassi
42,5 g di cacao amaro
15 g di caffè espresso
170 g di uova
75 g di zucchero semolato
75 g di amaretti (i miei fatti in casa, questi)
8 g di rum
la polpa di mezza bacca di vaniglia
amaretti e cioccolato fondente tritati
poca panna montata per decorare

Per il bonet: versate in un pentolino la panna e il latte e portate a ebollizione.
A parte, mescolate le uova e lo zucchero in una terrina, aggiungete il caffé, il cacao,la vaniglia e il rum e mescolate. Aggiungete gli amaretti tritati grossolanamente e continuate a lavorate.
Versate sul composto ottenuto il latte e la panna bollenti e amalgamate con una frusta.

Per il caramello: versate un po' di zucchero in un pentolino ben caldo e scioglietelo a fuoco lento.
Unite a pioggia l'altro zucchero e fate caramellare.
Versate sul fondo di uno stampo e distribuitelo uniformemente.
Versate il composto di latte, uova, cacao e amaretti nello stampo.
Mettete in una teglia da forno dell'acqua freddae immergete il vostro stampo per la cottura a bagnomaria a 140° per circa un'ora.
A termine della cottura, fate freddare e poi estraete il dolce aiutandovi con un coltello.
Decorate con cioccolato, amaretti e ciuffetti di panna montata.





Buona giornata da
Ale.

12 commenti:

  1. E' un pò che non lo faccio e mi vien voglia di rifarlo ! Molto buono e cremoso !

    RispondiElimina
  2. O_O che visione celestiale...meno male che hai ceduto alla tentazione ^_^ chissà che piacere al palato :-)
    Complimenti cara e felice serata <3

    RispondiElimina
  3. Splendido e godurioso di cioccolata da provare. Grazie e buona serata.

    RispondiElimina
  4. Mai assaggiato, ma è da un po' che lo vediamo in giro per blog e la tentazione è fortissima! L'aspetto è libidinoso, chissà che buono!! Bravissima !
    Un bacio!

    RispondiElimina
  5. Buono però! Questo l'ho sempre voluto provare e mai fatto, mannaggia a me! Un bacione Ale :*

    RispondiElimina
  6. Irresistibile!!!!!
    Non ho mai provato a farlo, mi segno la ricetta.
    A te è venuto benissimo!!!!

    RispondiElimina
  7. Dev'essere buonissimo..........
    Magari ci provo anch'io!!
    Ciao

    RispondiElimina
  8. Ale ma sai che questo dolce sta nella lista delle cose da fare da tanto? Se me lo presenti così e mi dici che è irresistibile lo faccio a casa di mamma per le feste natalizie.
    Dolce notte <3

    RispondiElimina
  9. È un dolce che non mi ha mai incuriosita tu invece con le tue parole,le tue foto mi hai convint lo voglio provare

    RispondiElimina
  10. adoro i dolci al cucchiaio e questo è un'esplosione di gusto e profumo, oltre ad essere bellissmo!!!!

    RispondiElimina
  11. POSSO TUFFARMICI?? E' perfetto... bravissima!

    RispondiElimina
  12. Meraviglioso, golosissimo, perfetto a dir poco:))bravissima come sempre Ale, ti faccio i miei migliori complimenti:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.