domenica 30 novembre 2014

Gnocchetti di carota e mais con salsa allo zafferano e zeste d'arancia

Un piatto di gnocchi diversi? Profumati e colorati nella tonalità giallo-arancio e sorprendentemente squisiti...

GNOCCHETTI DI CAROTA E MAIS CON SALSA ALLO ZAFFERANO E ZESTE D'ARANCIA

Per gli gnocchi:

200 g di carote lesse
1 uovo
1 tuorlo
2 cucchiai di grana
50 g di farina di mais per polenta
70 g di farina bianca
sale
pepe

Per la salsa allo zafferano:

150 ml di panna di riso (o in alternativa la classica)
la punta di un cucchiaino di zafferano in polvere
la scorza di mezza arancia grattugiata finemente

Riducete in purea le carote con un frullatore a immersione, poi unite le uova, il sale, il pepe e le due farine. Impastate bene fino a formare un composto omogeneo.
 Fate riposare l'impasto per 30 minuti in frigo.
Trascorso il tempo, formate delle piccole palline e ponetele su un piano a riposare per qualche minuto.
Nel frattempo scaldate la panna e stemperate lo zafferano. Spegnete il fuoco e unite la scorza d'arancia.
Lessate i vostri gnocchetti in abbondante acqua salata, scolateli, conditeli con la salsa allo zafferano e servite.


Con questa ricetta partecipo al contest di Fausta e Cinzia "Sfumature di gusto"


Un saluto dalla vostra
Ale.

12 commenti:

  1. Ale, devo dire che mi hai davvero stupito....questo connubio di sapori mi ha incuriosito e ingolosito....credo che siano dei gusti che insieme si sposino benissimo e il piatto che ne è uscito è invitante oltremisura.
    Bravissima Ale!!!

    RispondiElimina
  2. Davvero curiosi questi gnocchetti Ale....devo ammettere che mi stupisci ogni giorno con le tue splendide ricette! Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Originalissimi questi gnocchi, bella idea!!!

    RispondiElimina
  4. Ma che bello questo contest!!! E che originali i tuoi gnocchi dalla sfumatura giallo arancio!!! Sempre piena di idee

    RispondiElimina
  5. sorprendentemente squisiti, sorprendentemente belli, sorprendentemente colorati!!!
    Grazie Ale, sei stata magnifica :) . Un abbraccio e a presto! :*

    RispondiElimina
  6. Carissimo tesoro, questo piatto esprime la tua capacità di unire gusti inediti che di certo sono capaci di regalarti una piena e sorprendete soddisfazione!!
    un bacione grande

    RispondiElimina
  7. Molto originali questi gnocchi bella idea

    RispondiElimina
  8. Che bellissima ed insolita ricetta :-)
    Complimenti Ale, è sempre un piacere passare a trovarti :-)

    RispondiElimina
  9. Da te sempre dolci deliizie, anche quando la ricetta è salata!! Baci...

    RispondiElimina
  10. WOW ma che buoni questi gnocchi, davvero un bel piatto, complimenti Ale!!!
    bacioni...

    RispondiElimina
  11. originalissimi, troppo invitanti e di sicuro buonissimi:)) bravissima come sempre, Ale, ti faccio tantissimi complimenti:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  12. non vale Ale...a me basta leggere "gnocchi", sono una fan accanita qualunque sia la ricetta!!!!
    un abbraccio
    raffaella

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.