venerdì 14 novembre 2014

Baci di Alassio (gluten free) per la rubrica del venerdì

Buongiorno e ben ritrovati! Adorate il cioccolato e le nocciole? Allora questo golosissimo pasticcino fa per voi e poi è adatto anche ai celiaci, è pure gluten free...
Pasticcini tipici liguri, oggi andiamo esattamente nella città di Alassio, centro turistico posto sulla costa della Riviera di Ponente ligure, vi conquisteranno al primo morso, sono di una bontà unica!
La ricetta è tratta da qui, e sono venuti benissimo, unico difetto: sono troppo buoni e finiscono in un baleno, meno male che ho dimezzato le dosi...

BACI DI ALASSIO (gluten free)
Per circa 10 -12 pasticcini
Per la base:

125 g di nocciole
100 gr zucchero
1 albume
12 gr cacao amaro
12 gr miele d'acacia
un pizzico di sale

Per farcire:

70 gr cioccolato fondente
70 gr panna fresca oppure crema spalmabile alla nocciola ( per me Babbi)
 
Tritare nel mixer le nocciole molto fini insieme allo zucchero. Trasferitele in una ciotola, unite il miele e il cacao setacciato e amalgamate bene il composto. Montate gli albumi con un pizzico di sale e incorporateli al composto di nocciole, poco alla volta, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. A questo punto lasciar riposare l’impasto anche per due ore in luogo fresco.
Trascorso il tempo del riposo, mettete l’impasto ottenuto in una tasca da pasticcere con bocchetta a stella larga, distribuitelo su una placca foderata di carta da forno, formando tante roselline distanziate tra loro. Ora dovete lasciar riposare il tutto per circa 12 ore, ho fatto  i baci alla sera ed infornato la mattina del giorno dopo. Questo garantisce il formarsi di una crosticina sulla superficie dei baci che ne mantiene la forma in cottura.
Passate le 12 ore, cuocere in forno già caldo a 180° per 10-15 minuti (attenzione a non farli cuocere troppo). Toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare completamente prima di staccarli dalla carta. 
Fate fondere il cioccolato con la panna a bagnomaria e lasciate raffreddare per 2 ore circa.  Quando la crema sarà diventata densa,  mettete un cucchiaino di crema su metà biscotto e uniteli, continuate così unendo i biscotti a due a due fino ad esaurimento degli ingredienti. 
 
 

Con questa ricetta partecipo al 100% Gluten Free (Fri)Day

 
Felice venerdì a tutti,
Ale.
 

14 commenti:

  1. ahahah!!!
    Hai proprio ragione...creano dipendenza!!!!!
    Sono bellissimi e buonissimi!!!!

    Un abbraccio e buon fine settimana
    monica

    RispondiElimina
  2. ma sei una maga!! sono golosissimi! e che belle foto! grazie mille per la splendida partecipazione, bacioni!

    RispondiElimina
  3. Sono meravigliosi Ale ! Con il caffè....mmmm....spettacolo ! Ti abbraccio <3

    RispondiElimina
  4. Una parte di me li vorrebbe avere qui, un'altra invece spera di non averceli mai in casa!!! Con questi non ci si ferma a 3 o 4, potrei divorarli tuuuuutti!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Sono bellissimi e molto golosi, uno tira l'altro ! Buon fine settimana !

    RispondiElimina
  6. wow che bontà questi biscottini!! da mangiare tutti in una volta :D e sono pure belli da vedere! bravissima Ale un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Sono nella mia liesta delle ricette da fare, a te sono venuti una favola!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao Ale!!! Questa settimana non sono nenche riuscita a passare da te...non ho avuto un attimo di tempo libero!!!!;)
    Conosco benissimo questi biscotti, frequento la Liguria da 25 anni e li ho mangiati diverse volte (a anche i loro cugini baci di Diano Marina, che non so cos'abbiano di tanto diverso...), sono golosissimi e super buoni!!!!
    Un bacione cara! Buon weekend!

    RispondiElimina
  9. Che bello coprire che anche nella tradizione delle nostre regioni ci sono tanti biscotti che nascono già gluten free come questi di qui.
    Certo che il difetto che hai riscontrato, però, è davvero grave!!! ;)
    Un bacio e un grazie infinito per questa ricetta super golosa <3

    RispondiElimina
  10. no, vabbè!!! Senza glutine e anche cioccoloatosi, posso impazzire!!!
    Sai già che li rifarò, vero? non posso resistere :D
    bacio e buon week end

    RispondiElimina
  11. Ho provato una volta a farli ma mi sono venuti un disastro, i tuoi sono perfetti e immagino anche superbuoni, grande Ale, se mi venisse voglia di rifarli userò la tua ricetta:)
    Bacioni, a presto...

    RispondiElimina
  12. E' un grosso difetto eheheheh Deliziosi e anche bellissimi :-) Un abbraccio Ale!

    RispondiElimina
  13. :-O____ si capisce che stiamo salivando??!! Spettacolari da fare assolutamente!!! Grazie e buon GFFD ;-)

    RispondiElimina
  14. fatti sabato per una merenda con amici, ricetta perfetta, spiegata bene e infatti è stato un successo, purtroppo riscontro il tuo stesso difetto!!!!! grazie

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.