mercoledì 3 settembre 2014

♥ Pink rose cake per la mia principessina...auguri amore mio! ♥

Eppure non realizzo, sono trascorsi 3 anni esatti da quando ti ho visto la prima volta...
Eri così piccola e iniziavi il tuo primo pianto, subito dopo ti hanno messa tra le mie braccia e in quell'attimo un mix intenso di gioia, emozione e tenerezza ha riempito la sala parto.
E da quell'attimo la mia vita è cambiata, quasi un ciclone improvviso che porta via la monotonia della quotidianità per dare spazio ad allegria, sorrisi e tanta soddisfazione.
Perché, Linda, piccolina mia, da quando sei nata, di soddisfazioni me ne hai date tante... Hai soltanto 3 anni e capisci un sacco di cose, sei dolce, affettuosa ed educata come speravo che fossi.
Hai gli occhietti più furbetti del mondo ma perché curiosi di scoprire il mondo, sei bella, simpatica e intelligente.
Una bimba speciale, ecco... e non lo dico solo io che sono la tua mamma! ♥ ♥ ♥
Grazie mio Signore per avermi regalato la felicità di essere madre per ben 2 volte e per avermi donato una bimba unica, che cercherò di proteggere sempre dalle minacce di questo mondo e che proverò a far volare alto per farle spiccare il volo verso la serenità.
Ti amo in un modo che le parole non possono spiegare, dolce monellina mia!


Buon compleanno principessina del mio cuore!
 PINK ROSE CAKE
Per il pan di spagna viola (16 cm di diametro)
3 uova grandi
3 cucchiai di acqua bollente
150 g di zucchero semolato
1 pizzico di sale
200 g di farina 00 fine (no grumi)
la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato
colorante viola intenso in gel q.b.
 
Per la crema di panna e ricotta
200 ml di panna fresca
200 g di ricotta fresca
4 cucchiai di zucchero a velo
qualche goccia di estratto naturale di vaniglia
 
 
Per la bagna al lime e latte di mandorla
100 ml di latte di mandorla
2 cucchiai di zucchero
150 ml di acqua
il succo di un lime
 
 
Per la crema al burro
350 g di burro morbido
180 g di zucchero a velo
qualche cucchiaio di latte caldo
fiorellini e perline di zucchero per decorare
 
 
 
In una terrina battere i tuorli con i cucchiai d'acqua ed un pizzico di sale. In un'altra terrina montate a neve ben ferma gli albumi con un pizzichino di sale. Aggiungere 3/4 dello zucchero ai tuorli, il colorante e sbattere fino a raggiungere una consistenza cremosa, aggiungete la farina ed infine gli albumi montati a neve a cui avrete aggiunto lo zucchero rimanente. Cuocete per 40 min. in forno caldo a 180°.
Montate la panna e unite lo zucchero a velo, incorporate la ricotta fino ad ottenere una crema densa.
Quando sarà freddo, tagliate il pan di spagna in 3 dischi.
In un pentolino fate sobbollire l'acqua, lo zucchero, il succo di lime e il latte di mandorla.
Bagnate i 3 dischi e farcite la torta.
Montate il burro con lo zucchero a velo e la vaniglia e con il sac-à-poche decorate formando tante rose ai lati e in superficie.
Decorate a piacere con fiorellini e perline.
 
 
E oggi anche il mio piccolo compie 4 mesi, non vi dico che bello e dolce sta diventando anche lui.
Sono fiera dei miei bambini!
 



Buona giornata,
Ale.

3 commenti:

  1. Tanti auguri alla tua piccola, sono certa che con una torta così bella (e sicuramente buonissima) l'avrai resa felice.
    Un bacione grande e ben ritrovata!

    RispondiElimina
  2. Non mi fa commentare sull'ultimo post, volevo solo dirti che per quelle polpettine potrei fare pazzie :)

    RispondiElimina
  3. L'importante, cara Ale, è che Linda abbia ricevuto tutto il nostro affetto! Ora aspettiamo il racconto del suo primo giorno di scuola! Quante emozioni!!!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.