domenica 28 settembre 2014

Chocolate Sushi con riso al latte e cioccolato bianco per il mio primo MTC

Da tempo rifletto se partecipare all'MTC ma ogni volta rimando...questa volta che era protagonista il riso, non ho saputo resistere...
Quando ho visto il sushi dolce di Elisa, mi è venuta un'ideina niente male e ho deciso di metterla in pratica.
Piccoli involtini di cioccolato fondente che racchiudono un riso al latte e cioccolato bianco, profumato leggermente di cannella e poi piccoli tocchetti di mango!
Mio marito e mio cognato ne erano entusiasti...e poi fa molta scena, oltre ad essere buonissimo!

Per la cottura mi sono rifatta alle indicazioni di Acquaviva, eseguendo la tecnica della cottura nel latte!

CHOCOLATE SUSHI CON RISO AL LATTE E CIOCCOLATO BIANCO
Per circa 8 porzioni
 
Per il riso al latte e cioccolato bianco
 
60 g di riso ribe fino (qualità Japonica)
250 ml di latte intero
30 g di cioccolato bianco grattuggiato
25 g  di zucchero
la punta di un cucchiaino di cannella in polvere
 
Per l'alga di cioccolato
 
100 g di cioccolato fondente al 50%
 
Per la "finta salsa di soia"
 
30 ml di sciroppo di tamarindo
1 cucchiaio di acqua
 
100 g di mango fresco o sciroppato a tocchetti
semi di papavero per decorare
 
Scottate il riso per un minuto nell'acqua bollente, poi scolatelo e sciacquatelo sotto l'acqua fredda.
In una pentola coprite il riso con il latte, lo zucchero e la cannella. Coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco moderato fino a che il latte non sia assorbito e si sia formato una crema densa.
Spegnete il fuoco e aggiungete  il cioccolato bianco.
Fate raffreddare bene.
Nel frattempo, fondete il cioccolato nero a bagnomaria controllando che con un termometro non superi la temperatura di 50°, prelevate la metà del cioccolato fuso e mettetelo su una superficie fredda ( tipo in marmo o metallo) e spargetelo per farlo raffreddare, mentre il restante cioccolato lasciatelo nel cestello dove avete realizzato la fusione a bagnomaria.
Poi con una spatola d'acciaio create nuovamente il mucchio di cioccolato al centro e controllate che la temperatura non scenda al di sotto di 29°.
Appena il cioccolato sul marmo avrà raggiunto questa temperatura, unitelo al cioccolato rimasto nel cestello e mescolateli.
Con l'aiuto di una spatola stendete il composto su un foglio di carta forno ad un spessore di 1-2 millimetri creando una sorta di rettangolo.
Mettete il foglio su una superficie piana e traferitelo in frigo per circa 15 minuti.
Quando il riso sarà freddo e il cioccolato solidificato, preparate, tagliando con un coltello e con molta delicatezza delle strisce di cioccolato della larghezza di 2 cm e della lunghezza di 10-12 cm.
Arrotolate ogni striscia fino a formare un cerchio di 2 cm di diametro, farcite con il riso, i tocchetti di mango e decorate con i semi di papavero.
La finta salsa di soia si ottiene mescolando lo sciroppo di tamarindo con l'acqua, che servirete a parte.
Il tamarindo essendo un po' amarognolo, si sposa benissimo con questa preparazione!
 
N.B. lavorare il cioccolate non è facile e io ho sempre il problema delle mani calde che lo scioglie in pochi secondi, il consiglio che vi posso dare è di lavorarlo velocemente e di raffreddare le mani più possibile ( se ci riuscite)!
 
 
 
 
Buon sushi! :P
 
Con  questa ricetta partecipo all'MTC di settembre: il riso
 
Vi auguro una felice domenica!
 
Domani inauguro una nuova rubrica " Il lunedì etnico" e da venerdì 10 ottobre ritorna la mia rubrica sui biscotti...
Stay tuned!
 
Ale.
 


30 commenti:

  1. Un sushi al cioccolato? Hai avuto un'idea geniale ed il tuo sushi lo assaporerei subito! Perfetta anche la forma, bravissima Ale.

    RispondiElimina
  2. Beh Ale un ingresso trionfale all'MTC con un piatto bellissimo!!! Complimenti davvero! Un bacione

    RispondiElimina
  3. Ale hai avuto un'idea geniale!!!!! Sono senza parole davanti a questa meraviglia!!!!:)
    Un bacione e tantissimi complimenti!!!!

    RispondiElimina
  4. Mio figlio mi diceva che proprio ieri ha mangiato il sushi,questo tuo al cioccolato completerebbe la cena,brava

    RispondiElimina
  5. E ci credo che sono piaciuti e come potrebbe essere altrimenti??? Geniale!

    RispondiElimina
  6. che meraviglia Ale,sono veramente splendidi, bellissimi e troppo ma troppo originali, mi piacciono tantissimo:))bravissima come sempre, ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti:))
    Un bacione e buona domenica:))
    Rosy

    RispondiElimina
  7. Ma quanto sono felice cara Ale che tu finalmente ti sia buttata! L'MTC ha bisogno di partecipanti come te, preparati e di grande inventiva. E questa ricetta è una dimostrazione della tua bravura e della tua fantasia. Un sushi dolce che oltre che bello deve essere assolutamente delizioso, per i contrasti di sapori e consistenze che hai saputo così bene creare.
    Un in bocca al lupo per questa nuova avventura, che sono sicura ti darà grandi soddisfazioni (oltre che un mare di divertimento :))
    Un bacione!

    RispondiElimina
  8. Mancava un genio come te.....sei una grande Ale...ti stimo tanto sai?!!?!!!

    RispondiElimina
  9. Ale tesoro ma che geniale che sei il sushi al cioccolato? cioè ma io dico come ti è venuta in mente ? è una figata pazzesca !!( lo posso dire?) ma d'altra parte tu sei bravissima e all' mtc mancava davvero un genio come te... darai un meraviglioso contributo... intanto ti faccio un in bocca al lupo per questa prima volta oltre a tanti complimenti per l'idea, la composizione e la ricetta... da urlo! ti abbraccio amica mia:*

    RispondiElimina
  10. Ale è davvero bellissima ed originale questa ricetta! 6 troppo brava e la tua abilità nei dolci incommensurabile, complimenti!!!

    RispondiElimina
  11. i tuoi maki dolci dimostrano abilità tecnica e grande inventiva... L'acidulo del tamarindo è un tocco di finezza magistrale!

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. Vabbe'...io su questa idea pazzesca mi inchino!
    Mi piace tantissimo Ale <3

    Che brava sei... :*:*:*

    RispondiElimina
  14. meraviglia!!! le foto anche sono splendide! in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  15. Ale che idea geniale! Troppo sfiziosa! E poi l'hai presentata in maniera chiccosissima. Sono venuta dritta dritta da Facebook dopo aver visto le foto

    RispondiElimina
  16. Semplicemente geniale ! E ho detto tutto ! baciotti Ale <3

    RispondiElimina
  17. sei un genio. passo e chiudo ;)

    RispondiElimina
  18. solo una mente come la tua poteva partorire un'idea del genere... fantastica :)

    RispondiElimina
  19. Non ho parole, questo è un dolce strepitoso... è originale, ben preparato e presentato in maniera impeccabile... sei grande Ale!!!
    bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
  20. Idea super! Per me hai vinto!!! E poi belle anche le foto. ...insomma post bellissimo! Baci tesoro, non vedo l'ora di vederti!!!
    Alice

    RispondiElimina
  21. Ben approdata in questo pianeta MTC!
    E complimenti per averlo fatto in questo modo splendido.
    Il mango sciroppato condito poi con la "finta salsa di soia" è stupendo!

    RispondiElimina
  22. wow e che ingresso all'MTC bravissima...davvero geniali e golosissimi questi maki dolci! baci

    RispondiElimina
  23. ma che meraviglia Ale! Ti sei superata! bacio e buon lunedì

    RispondiElimina
  24. ma che meraviglia Ale! Ti sei superata! bacio e buon lunedì

    RispondiElimina
  25. buonissimo e bellissimo il sushi al cioccolato
    foto stupende immagino il sapore unico complimenti

    RispondiElimina
  26. Che bello che anche tu participi all'MTC! Hai preparato qualcosa di veramente unico e originalissimo, sei bravissima!

    RispondiElimina
  27. Che idea stupenda!!e poi il cioccolato ti è venuto proprio bene!complimenti! :)

    RispondiElimina
  28. Sei il mio mito dolce per eccellenza. Lo sai vero? Si che lo sai, te l'ho scritto non so nemmeno io quante volte ... ma è davvero che ogni volta mi emozioni con le tue proposte perchè si sente che arrivano per amore e passione dell'arte che hai nelle mani, nel cuore e nella mente!
    Non vedo l'ora di rivederti Ale!!! E' ormai un anno dall'ultima volta e io mi sento emozionata più di una nno fa!
    Mille bacioni

    RispondiElimina
  29. Ale è una bellissima proposta, ben pensata e particolarissima, che vorrei assaggiare immediatamente. E poi che abbinamenti: wow, complimenti!!

    RispondiElimina
  30. Se inizi così inizi davvero col botto. Benvenuta.
    Bellissima idea golosa

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.