sabato 12 luglio 2014

Torta sacher al pistacchio e la magia degli incontri...

Ormai che sono una sacher-addicted lo sanno tutti, che l'ho declinata in tante ricette diverse tra plumcake, cheesecake, ciambelline, biscottini ne sono consapevole, ma tra le varianti che amo più di tutto c'è quella al pistacchio, proposta in questo blog un paio di anni fa.
Ma col passare del tempo questa ricetta l'ho perfezionata, resa migliore, più bella esteticamente e più golosa al palato: insomma una meraviglia!
E poi metti un incontro importante, in cui vuoi fare bella figura ma soprattutto vuoi che rimangano tutti contenti, cosa fai?
La prepari e metti dentro l'ingrediente più importante: l'amore!
Un ingrediente sempre presente in questo blog sin da quando è iniziato e continuamente alimentato da esso...

E così succede che sei curiosa, che hai voglia di conoscere chi si nasconde dietro quei blogs, dietro a quelle persone che gentilmente passano a commentare e ti dimostrano tanto affetto giornalmente.
Pensi che di bloggers "trentine" ne conosci poche in fin dei conti ma non molli e hai voglia di incontrarle lo stesso. Recuperi gli indirizzi mail e scrivi a tutte, sperando che ti rispondano.
A fine marzo incontro lei, una donna geniale e di grande compagnia!

E poi esattamente 3 mesi fa, l'11 aprile ci troviamo a Trento io, Yrma, Ele, Elena e Laura e tra una chiacchierata e l'altra il tempo vola e ti accorgi che hai davanti delle persone fantastiche.
L'esplosiva Yrma, la simpaticissima Ele, la gentile e cordiale Elena e la dolce Laura.
Torni a casa arricchita e soddisfatta dell'esperienza ( e delle grosse risate fatte) e speri si ripeta presto!

Seguono giorni importanti, l'attesa del mio secondo figlio, il parto, messaggi e telefonate di Yrma,  Ele ed Elena. E ti accorgi che sono amiche, ti vengono a trovare e scopri che le risate che fai con loro ti regalano veri attimi di felicità.

E non ancora sazia, riorganizzo un altro incontro esattamente 3 mesi dopo dal primo, a cui riesce a partecipare anche l'"altra" Elena, assente la volta prima e invece Laura, per un imprevisto, non riesce a raggiungerci... :(

E per loro prepari un dolce in cui metti tutto l'amore e la passione possibile: "quella sacher" che hai nel cuore e nella mente, sempre, al pistacchio un po' per stupire, un po' per mettere d'accordo tutti i palati golosi.

Ecco la torta che vi dedico e che vi ho dolcemente regalato...sperando l'abbiate gradita!
Ho già tanta voglia di rivedervi e continuare a chiacchierare e ridere insieme a voi!
Siete meravigliose!
Solo una parola in questo caso riassume tutto: GRAZIE!
 
TORTA SACHER AL PISTACCHIO DI BRONTE
Per una torta di 22 cm di diametro
150 g di cioccolato fondente fuso
90 g di burro ammorbidito
100 g di zucchero
5 uova separate tra tuorli e albumi
100 g di farina
 qualche cucchiaio di di gelatina di albicocche oppure confettura passata al setaccio
200 g di mascarpone
100 g di crema spalmabile al pistacchio di Bronte
3 cucchiai di zucchero a velo
150 g di cioccolato fondente
100 ml di panna fresca
pistacchi e panna montata per decorare

 Lavorate con le fruste il burro con lo zucchero, unite i tuorli uno alla volta finché non si sono ben amalgamati all'impasto.
Versate il cioccolato fondente fuso tiepido e lavorate bene l'impasto.
In un'altra terrina montate a neve fermissima gli albumi.
Intanto aggiungete la farina setacciata al composto di cioccolato e unite in ultimo gli albumi con una spatola, cercando di non smontare il composto facendo con attenzione e massima delicatezza.
Cuocete in forno a 180° per circa 45 - 50 minuti.
Con le fruste montate il mascarpone con la crema di pistacchio e lo zucchero a velo.
 Quando la torta sarà raffreddata, tagliatela in 2 dischi, farcitela con crema di mascarpone al pistacchio e ricomponete la torta.
Scaldate la gelatina e spennellate la torta con la gelatina calda.
Lasciate riposare mezzora.
Preparate nel frattempo la glassa sciogliendo il cioccolato, unite la panna e mescolate vigorosamente.
 Glassate la vostra su una gratella aiutandovi con un'apposita spatola  e decorate con ciuffetti di panna montata e  pistacchi.

 
Ideale per gli amanti del cioccolato e pistacchio!

 

Vi offro una fetta di questo tripudio di bontà!


Vi auguro un felice sabato e prima di partire per le vacanze, seguiranno altre golose ricette!
Stay tuned!
Ale 

12 commenti:

  1. E grazie a te per le belle parole e per aver organizzato questi incontri!!!:)mi spiace tantissimo non esser potuta venire ieri,ma la prossima volta non mancherò!:D

    RispondiElimina
  2. Grazie a te, per la tua grande energia! La torta era ottima, così come la compagnia di eiri sera.

    A presto!

    RispondiElimina
  3. Oh Ale che belle parole che scrivi! Sono commossa! Sono stata benissimo con voi tutte ed è stato un piacere conoscere anche le altre ragazze. Ho avuto l'impressione che se non avessi dovuto andare saremmo state a chiacchierare per l'intera notte. La tua torta era davvero condita con amore, e io modestamente... ho fatto il bis ehehhehe Non vedo l'ora di rivedervi tutte, sono sicura che troveremo altre occasioni per incontrarci tutte al completo al più presto. Un abbraccio e ancora grazie :-)

    RispondiElimina
  4. Tesoro: i love you!!!
    Torta promossa a pieni voti! Sei energia allo stato puro e allegria contagiosa! E' stata una meravigliosa serata! Kiss
    Alice

    RispondiElimina
  5. Ciao che bello leggere il tuo entusiasmo per questo incontro! L'amore trapela in ogni parola del post e la torta sembra deliziosa! Complimenti! Un abbraccio e buon fine settimana
    Paola

    RispondiElimina
  6. Noi ti AMIAMOOOO (lo sai, vero che voglio rinascere uomo solo pe te nella prossima vita????:D) La torta era come te, non aggiungo altro per chi sa chi sei e ti ama e apprezza. Paragonabile a quella originale e...udite udite ancor piu golosa con pistacchio!!!!! strepitosa come te, è bellissimo averti conosciuta e...mi manchi già <3

    RispondiElimina
  7. Un dolce meraviglioso molto goloso !!! Claudia

    RispondiElimina
  8. Perchè non abito a Trento?!!! Capiti mai a Roma?? io organizzo e tu porti questa sacher supergolosissima!!!!
    Buona domenica:))
    Angela

    RispondiElimina
  9. Che bello leggere di questi incontri, anche noi bloggalline sparse per l'Italia gioiamo quando succede!
    E poi...con una torta così piena d'amore...
    Un abbraccio,
    Cri

    RispondiElimina
  10. Mamma mia che visione paradisiaca questa torta Ale...Mi piace, mi piace moltissimo!
    Un bacione

    RispondiElimina
  11. Le storie di amicizia vere mi emozionano sempre e poi al giorno d'oggi sono rarissime....ma questa torta sacher è una meraviglia slurposissima!!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.