giovedì 10 luglio 2014

Sacher pound cake o plumcake

Giorni di pioggia in cui hai solo voglia di coccolarti, di accendere il forno e di sentire il profumo di una torta.
Una di quelle torte confortanti, tipo questa!
Oggi sembra sia tornato il sole, ma se dovesse tornare la pioggia, avete una soluzione! :)

*****
Ormai noi italiani siamo abituati a chiamare plumcake ( quello che invece letteralmente in inglese sarebbe torta alle prugne), il classico pound cake anglo-americano tradizionalmente fatto con una libra di ciascuno dei quattro ingredienti: farina, burro, uova e zucchero.
E io di varianti ne ho realizzate tantissime: marmorizzata, all'arancia, al pistacchio e amarene, al kamut & mandarino, ai frutti di bosco, alle mandorle e tamarindo, in versione Raffaello, al limone e marzapane... se avete voglia di dare un'occhiata, cliccate pure!
Tutti super buoni e super golosi...
Oggi ve lo presento in versione sacher: nero, farcito di gelatina di albicocche e glassato al cacao!
Meraviglioso! 
 

SACHER POUND ( O PLUM) CAKE
 
Ingredienti per un plumcake di 30 cm di lunghezza

150 ml di olio di semi
120 g di zucchero a velo
50 g di cioccolato fondente fuso
 2 uova
200 ml di yogurt greco
150 g di farina 00
 la polpa di mezza bacca di vaniglia
 60 g di cacao amaro
1 bustina di lievito per dolci 
Per farcire
 
gelatina di albicocche q.b. (la mia homemade)
 
Per la glassa
 
3 cucchiai di zucchero a velo
1 cucchiaio di cacao amaro
poca acqua


 Lavorate l'olio, lo zucchero e il cacao con le fruste, poi aggiungete un uovo alla volta e sbattete a lungo per rendere il composto cremoso e unite il cioccolato a filo fuso. Aggiungete lo yogurt,  la vaniglia, la farina ed infine il lievito.
 Versate l'impasto in uno stampo precedentemente imburrato e infarinato.
Cuocete il dolce a 180° per circa 35 - 40° minuti.
Quando sarà pronto, lasciate raffreddare bene  e poi tagliate il dolce a metà in maniera orizzontale.
Farcite con un sottile strato di gelatina e rimontate il dolce.
Preparate la glassa mescolando lo zucchero e il cacao con pochissima acqua, ottenendo un composto denso ma fluido.
Glassate il dolce e servite dopo che la glassa si sarà solidificata ( un'ora circa).
 
 
 
Una goduria pazzesca...garantita!
 
Vi auguro una felice giornata!
Ale.

21 commenti:

  1. Molto cioccolatosa ed invitante !!! Buona giornata e a presto !!! :) Claudia

    RispondiElimina
  2. mamma mia ma è di una golosità indicibile! Bacioni cara e complimenti

    RispondiElimina
  3. Ti prego Ale dammi un grammo della tua energia.....questa è una torta fantastica tu devi lavorare in pasticceria. Bravissima.

    RispondiElimina
  4. ecco che cosa'hai fatto con le albicocche e con la cioccolata!!
    ti devo dire che non amo molto la Sacher torte, e ti dirò quella originale che ho mangiato a Vienna nell'Hotel Sacher non era nulla di che, ma questa ricetta, come tutte quelle che fai tu, mi piace un sacco! mi sa che la rifaccio presto, e magari nel pezzo ci faccio uno strato di Nutella e la ...italianizzo per la felicità di mio figlio! sissì la voglio fare
    me la copio e incollo
    baci baci baci baci

    RispondiElimina
  5. Loooove it! Davvero un'idea grandiosa! Mi piace sia il pound che la sacher! Deve essere squisito e poi ci vuole con questa stagione autunnale :)
    Ciao
    Isabel

    RispondiElimina
  6. bella mia golosastra! quanto mi piaci!!!!! :D

    RispondiElimina
  7. Che cioccolatosa!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Golosa, golosissima... Con il cioccolato che quindi irresistibile ai miei occhi. Brava.

    RispondiElimina
  9. Lo si evince dalle tue splendide immagini,
    complimenti!
    Antonella

    RispondiElimina
  10. cara Ale, ti faccio i miei più sinceri complimenti per questa meraviglia:))
    un dolce troppo cioccolatoso, invitante e golosissimo:) mi sta venendo l'acquolina solo a guardare le foto, che rendono in pieno l'idea di tutta la sua bontà:)) bravissima come sempre:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  11. Uau!! si mangia con gli occhi veramente!! una delizia, ma Brava, Ale... che bei dolci che sai fare, sempre diversi e tutti molto belli;))
    A presto
    Angela

    RispondiElimina
  12. ehi che goduria!!! Deve essere veramente buono e si vede! Un caro abbraccio!!

    RispondiElimina
  13. mmmmmmmmmmm,che buona,morbida,cioccolatosa,grazie della goduria

    RispondiElimina
  14. Una cosa che veramente mi piace.. Ma che buono!!! I plum cake sono una cosa che anche io faccio volentieri.. Un dolce da colazione è sempre gradito e permettono diverse piccole varianti! In più io sono una fan della sacher, vedendo il tuo post me ne è venuta proprio voglia! Brava!
    A presto:*

    RispondiElimina
  15. Oddio che golaaaaa :-D In versione sacher è da sballo :-D

    RispondiElimina
  16. Aleeeee, farei pazzie per una fetta di questa goduria, è tremendamente golosa... bravissima!!!
    Bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
  17. Improvvisamente ho l'urgenza di mangiarne almeno 3 fette...o almeno 5, si si...sono per i numeri dispari, ma crescenti :P
    Un bacione

    RispondiElimina
  18. Buongiorno Ale!
    goloso questo dolce. E proprio due giorni fa, ho sfornato anche io un dolce al cioccolato, poi velato con marmellata di albicocche.
    con queste temperature...è stato divorato!
    buon weekend! ciao!!!!

    RispondiElimina
  19. Mamma mia che bontà!!non vedo l'ora di assaggiare il dolce di questa sera:)

    RispondiElimina
  20. Che spettacolo questo cake!!!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.