martedì 8 luglio 2014

Pudim de mandioca: un dolce brasiliano senza glutine

Adoro la cucina brasiliana, i suoi ingredienti, i suoi gusti e rimango sempre deliziata alle meraviglie che questa cucina offre.
Oggi vi presento un dessert al cucchiaio, che potete realizzare sia con polpa di manioca cotta che farina di manioca, a voi la scelta...
Il cocco è molto persistente in questo dolce, quindi ve lo sconsiglio se non siete amanti del cocco!
Ma io invece lo adoro e quasi, quasi me lo sarei mangiato tutto io! :)
PUDIM DE MANDIOCA (BUDINO DI MANIOCA)
 
 
400 g di farina di manioca ( oppure polpa di manioca cotta e schiacciata)
250 ml di latte di cocco
150 g di cocco fresco grattugiato
350 ml di latte intero
mezzo cucchiaio di amido di mais
150 g di zucchero
4 uova
  
Per la salsa al caramello:
200 g di zucchero semolato
 100 ml di acqua
estratto di vaniglia o zucchero vanigliato (se usate l'estratto di vaniglia liquido aggiungetelo nell'acqua, in caso di zucchero vanigliato nello zucchero prima di caramellarlo)


Preparate il caramello facendo caramellare lo zucchero in una pentola dal fondo spesso e dalle pareti alte fino a che diventa di un colore miele ambrato. Nel frattempo fate bollire l'acqua in un'altra pentola e appena bolle, versare subito l'acqua nel caramello facendo molta attenzione perché tende a schizzare tantissimo e il caramello ustiona.
Lasciate raffreddare bene.
Preparate il budino mescolando le uova e lo zucchero, poi aggiungete la farina di manioca e l'amido e continuate a mescolare. Unite il cocco, il latte e il latte di cocco e continuate a mescolare fino ad ottenere un composto denso ma non troppo duro.
Versate in uno stampo a ciambella imburrato  e cuocete in forno a bagnomaria a 180° per circa 50 minuti.
Il budino è pronto quando in superficie avrà formato una crosticina.
Quando sarà tiepido, estraetelo dallo stampo e mettete in frigo per almeno 2 ore.
In estate è freschissimo e leggero, servite con la salsa al caramello stesa in superficie e fatta colare ai bordi.
E con questa ricetta brasiliana, vi rammento che è ancora aperta la raccolta
di ricette brasiliane o di ispirazione brasiliana della cara Yrma!
Tutte le regole per partecipare qui!
Vi ricordo inoltre che ieri è uscita l'edizione speciale estiva " da brivido" di Taste&More,
correte a sfogliarlo cliccando qui...
Ricette rinfrescanti e super golose!



Felice martedì a tutti voi,
Ale
 


22 commenti:

  1. Spettacolare tesoro bello davvero un insieme di sapori che mi lascia incollata al monitor!!!!I dolci brasiliani sono favolosi ma mai quanto te cucciola!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  2. mmmm...che buono deve essere! Bacioni cara

    RispondiElimina
  3. Quindi è un dolce moltoooo umidoooo!! Buonoooo!! Ale, ho dato alla mia mamma la tua ricetta di tiramisù! Sta in portogallo e vuole prepararlo per una cena italiana! :) Ti aggiorno! :*

    RispondiElimina
  4. Ale Non so se ti è arrivato il commento di prima dicevo che ho dato a mia mamma la ricetta del tuo tiramisù! Ti faccio sapere come va! Baci!

    RispondiElimina
  5. A me piace tantissimo il cocco, perciò questo dolce immagino che è squisito !!! Claudia

    RispondiElimina
  6. Quante ne sai e quante ne fai!!! Sei davvero energia allo stato puro Ale. Sforni bonta come questa, ogni due secondi! Ti lovvo!!!
    Alice

    RispondiElimina
  7. DEVE ESSERE DAVVERO SQUISITO, QUASI QUASI LO PROVO!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  8. Davvero particolare questo dolcetto..mi ispira da metti :-D

    RispondiElimina
  9. Che rivelazione questo dolce, grazie mille!!

    RispondiElimina
  10. Sembra deliziosa, assolutamente da provare soprattutto perchè devo colmare la mia lacuna sulla cucina brasiliana che da quello che sto vedendo è davvero super buona ;)
    baci

    RispondiElimina
  11. Adoro il cocco quindi adoro questo dolce, sembra davvero buonissimo, brava Ale!!!
    Bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
  12. Io adoro il cocco e questo dolce è strepitoso!!!! Fino ad agosto niente dolci (se ci riesco) ma lo aggiungo alla lista di quelli da provare!!!:)
    Un bacione Ale! Buona serata!

    RispondiElimina
  13. Io sono amante del cocco quindi devo provarlo, deve essere pazzesco! :D Bravissima tesorina, complimenti per tutto <3 Un abbraccio :**

    RispondiElimina
  14. Oddio oddio oddio, ODDIO! Questo dolce è DIVINO!! li ho scoperti da poco, i dolci brasiliani, ma a quanto pare sono uno meglio dell'altro e questo "pudim" devo assolutamente farlo (ma soprattutto assaggiarlo) anche io! Ale Grazie per questa deliziosa ricetta!!!

    RispondiElimina
  15. carina questo pudim..
    Buona serata
    Inco

    RispondiElimina
  16. Cara Ale, complimenti per questo bellissimo dolce, non lo conoscevo, ma adorando il cocco sicuramente mi piacerebbe tantissimo.)) inoltre è troppo ma troppo invitante e goloso, bravissima, complimenti:))
    un bacione e grazie mille per la ricetta:))
    Rosy

    RispondiElimina
  17. Ottima ricetta!!! Peccato averla pubblicata oggi, e non venerdì per il nostro 100% Gluten Free (Fri)Day...

    RispondiElimina
  18. Io sono amante del cocco..e l'idea mi piace tanto ! Baciotti Ale <3

    RispondiElimina
  19. ma se sostituissi con farina normale? certo lo so, sarebbe tutta un'altra cosa, ma ..io dico che viene buono uguale!
    è che adoro il cocco ma questa farina è davvero difficile da trovare
    bravissima cara
    un bacione

    RispondiElimina
  20. Ale...ho un sacchettino di tapioca stabile in dispensa da mesi, indecisa sul suo utilizzo...
    e ho pure una lattina di latte di cocco (avevo fatto scorta tempo fa, avendo trovato una offerta)!
    potrebbe essere questo il giusto dolce da fare!!!!
    grazie, sei davvero brava a scovare queste chicche internazionali.
    :-)

    RispondiElimina
  21. Ecco che finalmente riesco a passare! Originale, DELIZIOSO, bello da vedere e...brasiliano al 100%!!!!! Ecco, vedi? altro che giudice...dovevi partecipare!!!! Hihihi. La inserisco subito!!! UN BACIONE <3 <3 <3 E grazie <3

    RispondiElimina
  22. "Il cocco è molto persistente" è la frase che mi ha fatto capitolare! Venero il cocco e il fatto che si tratti di una ricetta brasiliana mi rende questo dolce ancora più simpatico

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.