domenica 13 luglio 2014

Kamba wa nazi (gamberi in salsa di cocco): cucina della Tanzania

La mia amica Daniela, brasiliana ma da anni residente in Italia, conosce bene me e il mio amore verso la cucina, soprattutto la cucina etnica e per il mio compleanno, oltre ad un set di spezie indiane, mi ha regalato anche un bel libricino di cucina africana.
Nulla di meglio per me, che adoro il mondo food fino alla pazzia!
Tra le ricette sfogliate, questa mi ha attirato subito...Un piatto tipico della Tanzania, "Kamba wa nazi" ovvero gamberi in salsa di cocco: adoro i gamberi, il latte di cocco, quindi ho pensato " devo farla immediatamente"!
Detto fatto, un piatto buonissimo che accompagnato con del riso vi farà fare la sua fantastica figura!
KAMBA WA NAZI (GAMBERI IN SALSA DI COCCO)
 
Per 4 persone
 
 
500 g di gamberi freschi
1 cipolla bianca affettata finemente
2 peperoni rossi
1 spicchio d'aglio
mezza radice di zenzero grattugiata
pepe nero
mezzo cucchiaino di curcuma
4 pomodori pelati tagliati a pezzi
una manciata di coriandolo tritato
300 ml di latte di cocco
2 cucchiai di olio di semi di girasole
sale q.b.
 
Lasciate marinare i gamberi con sale e pepe e mettete in frigo per un'ora.
Scaldate l'olio nella padella e soffriggetevi la cipolla.
Aggiungete l'aglio e lo zenzero e fate rosolare il tutto.
Aggiungete del pepe nero e la curcuma, lasciate andare per un minuto poi aggiungete i pomodori e cuocete a fuoco medio-alto fino a che non saranno ridotti in crema.
Incorporate il latte di cocco e fate sobbollire.
Aggiungete il coriandolo, il sale e i gamberi e lasciate cuocere per 5 minuti a padella coperta.
Se la salsa dovesse risultare troppo densa, aggiungete acqua calda e mescolate.
 
Felice domenica e a domani con un dolce super goloso!
Ale.
 


11 commenti:

  1. Ciao Ale! Non conosco nulla della cucina africana ma questo piatto direi che è meraviglioso!!!!!:)
    Per un po' sarò assente dal blog...periodo incasinato al lavoro e poi qualche giorno di ferie...ci sentiamo presto!!!! Un bacioneeeeeee!!!<3

    RispondiElimina
  2. Beh... che dire? E' assolutamente fantastica questa ricetta! Non troppo complicata ma perfetta per ingredienti e dosi. Il latte di cocco con i gamberi è perfetto e la dolcezza di entrambi viene perfettamente bilanciata dal pomodoro e dai peperoni. Sublime e tu bravissima per la realizzazione.
    Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Un piatto super goloso !!! Buona domenica e a presto !! Claudia

    RispondiElimina
  4. Oddio che visione..questi li ho mangiati a Zanzibar e sono rimasti nei miei sogni...che voglia di riassaggiarli..ti rubo la ricetta e ti auguro una felice serata <3

    RispondiElimina
  5. Ho i gamberi ci voglio provare mi piace questo tipo di cucina come tutte le mediorientali. Buona serata.

    RispondiElimina
  6. Wow mi intriga la cucina etnica e questi gamberi devo essere super squisiti!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  7. l'aspetto sembra proprio delizioso…immagino il sapore!

    RispondiElimina
  8. Tu sei grandiosa, dolce o salato che sia... troppo brava la mia tesorina! :D Adoro i gamberi, così devono essere tanto buoni... proverò! Complimenti e un abbraccio stretto :) <3

    RispondiElimina
  9. o caspita che ricetta particolare ma gia mi piace!!!

    RispondiElimina
  10. Che buoni devono essere questi gamberi! Brava anche con il salato!

    RispondiElimina
  11. Che buono Ale, mi piacerebbe molto, anch'io adoro il cocco e i gamberi... brava ottima ricetta!!!
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.