mercoledì 25 giugno 2014

Chiffon cake al mango e latte di cocco ovvero la fluffosa in versione "brasiliana"

E questa "fluffosa" è diventata ormai il dolce tormentone delle bloggalline...
Una torta famosissima in America con il nome di "Chiffon Cake", è di una morbidezza e leggerezza assoluta...portata alla "ribalta" nel mondo dei foodbloggers italiani dalla nostra amata Monica!

Dopo la delusione di ieri dei mondiali di calcio, oggi vi propongo una torta fluffosa dai sapori brasiliani per pensare all'allegria che il popolo brasiliano mi suscita sempre e comunque.

In questa fluffosa "rivisitata", troverete mango, latte di cocco e farina di manioca, ingredienti tipici della cucina del Brasile....
E' davvero gustosa e morbidissima...

Per le dosi mi sono affidata a "quella marziana" realizzata da Paola e devo dire che ne sono rimasta soddisfatta! :)

CHIFFON CAKE AL MANGO E LATTE DI COCCO
Per uno stampo di 18 cm di diametro
 
100 g di farina 00
45 g di farina di manioca
150 g di zucchero semolato
4 cucchiai di olio di riso
180 g di polpa di mango maturo
120 g di latte di cocco ( per lo più la parte solida)
1 pizzico di bicarbonato
8 g di lievito per dolci
3 uova
scaglie di cocco e fettine di mango per decorare
 


Mescolate in una terrina la farina, il lievito, lo zucchero e il bicarbonato.
Effettuate un buco al centro e mettete i tuorli e l'olio e mescolate il tutto.
Nel mixer frullate il mango e il latte di cocco fino a formare una crema, aggiungete al composto di farina e uova e mescolate bene.
In un'altra terrina montate a neve fermissima gli albumi e senza smontare il composto, aggiungeteli all'impasto mescolando dal basso verso l'alto.
Infornate a 160° per almeno 50 minuti.
Attendete che la torta si raffreddi poi decoratela con scaglie di cocco e fettine di mango.


 
E con questa ricetta dai sapori e profumi brasiliani, vi ricordo che stiamo aspettando le vostre ricette brasiliane o di ispirazione brasiliana per la raccolta della cara Yrma!
Tutte le regole per partecipare qui!
 
 
Vi auguro una felice giornata!
Ale.

22 commenti:

  1. Brava Ale ormai fluffiamo tutti alla grande ma la tua versione brasiliana con latte di cocco e polpa di mango deve essere buonissima!
    Buona settimana e speriamo che torni presto il sole

    RispondiElimina
  2. Ale che bella idea che hai avuto per questa versione esotica della fluffosa, sono contenta che ti siano andate bene le dosi della mia "marziana", il bello di questa torta è che la puoi personalizzare come vuoi.
    Grazie e per i bei commenti che hai lasciato sul mio blog ;-)

    RispondiElimina
  3. Oi Querida.
    Posso passare per mangiare una fettona di questa meraviglia??????
    Troppo buona!!!
    Ho preso appunti.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  4. Che fluffosa e buona !!! Si vede che è molto soffice e arricchita in questo modo non può essere che deliziosa !!! Claudia

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia Ale, sembra molto soffice!
    Bravissima ;)

    RispondiElimina
  6. ne sai sempre una più del diavolo!!!!
    deliziosa mia cara!
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  7. Riconsoliamoci con il dolce.
    Bellissima.
    Un abbraccio,
    SIlvia.

    RispondiElimina
  8. Oddio tesoro la versione brasiliana è semplicemente fantastica... avete reso questa fluffosissima un dolce unico e sorprendentemente vario... manco davvero solo io all'appello... spero presto di entrare nella casta e assaporare questa delizia... ormai per le mille versioni c'è davvero l'imbarazzo della scelta.... e sognando una fetta della tua meraviglia creazione dai gusti esotici ti lascio un caro abbraccio amica mia:*

    RispondiElimina
  9. E questo dolce è una festa ! Mamma mia che gusto esotico fantastico :) Bacini Ale !

    RispondiElimina
  10. Va bene anche per me a poco zucchero salvata ricetta ciaoo e buona giornata.

    RispondiElimina
  11. Originalissima!!! Ed io che aspetto ancora il mio stampo per iniziare a fluffare anch'io!!!

    RispondiElimina
  12. E PRENDIAMOCENE UNA BELLA FETTA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  13. Ciao cara,
    avevo visto la foto su fb, ero convinta di aver anche commentato il post, invece, mi ero mangiata il dolce con gli occhi dimenticando di lasciare il mio pensiero. che dirti? favoloso!!!! secondo me è un esplosione di sapori, la trovo freswca oltre che gioia come il Brasile ;)
    baci

    RispondiElimina
  14. sicuramente buonissima e troppo particolare, mi piace tantissimo:) inoltre si vede che ha una consistenza morbidissima:)
    complimenti)
    baci
    Rosy

    RispondiElimina
  15. Hai sempre delle idee deliziose :-D Questi abbinamenti mi ispirano da matti e mi fanno sognare luoghi meravigliosi di vacanza ^_^
    Complimenti Ale!!!

    RispondiElimina
  16. Che meraviglia Ale!! I tuoi dolci non finiscono mai di stupirmi!! Troppo brava, davvero!

    RispondiElimina
  17. mamma mia Ale, ma quante ne fate e combinate? io ne ho una versione con il latte di cocco in bozza da un pò sono sfaticata ultimamente, mi piace l'abbinamento exotic con il mango, love it! tesoro mio un bacio fluffosissimo

    RispondiElimina
  18. ero io... Monica :))))) stavo ancora nel profilo bloggalline scusami tesò

    RispondiElimina
  19. Ma sai che io non l'ho ancora provata la fluffosa??? Mi sa che sono l'unica...ma sabato o domanica rimedio, mia mamma mi dovrebbe portare dei bei limoni dalla Liguria e quale modo migliore per utilizzarli?:)
    Questa versione con il latte di cocco è paradisiaca!!!! bravissima Ale!!! un bacione grande grande!!!

    RispondiElimina
  20. Sai che ci avevo pensato anche io alla versione coccosa? Mi ispira moltissimo, ne hai fatto una exotic versione davvero magica :). Mi devo decidere a fare la fluffosa anche io, sennò che gallina sono? ahahaha. Bacioni tesoro

    RispondiElimina
  21. Sei unica...inimitabile!!!!! Ho appena iserito la ricetta tra quelle fuori concorso e..meno male!!!AVRESTI VINTO!!!:-) Un bacione e grazie di <3

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.