mercoledì 28 maggio 2014

Torta marmorizzata vaniglia e cacao...la più buona che ci sia!

Questa torta la regalo virtualmente a Vera, la quale mi diede un anno fa la ricetta di una torta al cacao e acqua calda...da allora ne ho fatto tutte le varianti possibili e con un grande successo!
Una torta semplicissima e dal sapore divino...
Pertanto grazie collega!!!!
 
Una torta che rimane umida al punto giusto e per niente pesante, ideale per la colazione e la merenda....davvero favolosa e non potrete farne più a meno!
E poi ricordate, il trucchetto dell'acqua calda, la rende davvero speciale!
E con sole 3 uova avrete una torta grande, alta e sofficissima!

TORTA MARMORIZZATA VANIGLIA E CACAO
Per una tortiera di 28 cm di diametro
 
270 g di zucchero
65 g di latte in polvere ( per uso pasticceria)*
220 g di olio di semi di girasole
380 g di farina
1 bustina di lievito per dolci
290 g di acqua calda
30 g di cacao amaro
la polpa di una bacca di vaniglia
3 uova
zucchero a velo

In una terrina mettete lo zucchero, le uova e l'olio e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo, a questo punto dividete il composto a metà in due terrine, in un composto versate la polpa della vaniglia e il latte in polvere, nell'altro il cacao.
Unite 190 g di farina in una terrina e altri 190 nell'altra insieme al lievito diviso metà ( 8 g e 8 g), non perdete la pazienza se il composto risulta duro da lavorare, mescolate bene.
Versate l'acqua calda (145 g da una parte e 145 g dall'altra) e mescolate fino ad ottenere un impasto molto fluido.
Versate il composto in uno stampo imburrato e infarinato, alternando impasto bianco e impasto nero e con l'aiuto di uno stuzzicadenti, miscelate i due colori per creare l'effetto marmorizzato.
Cuocete in forno a 180° ( io sempre statico) per circa 45 -50 minuti. Il mio stampo era a forma di fiore!
Quando il dolce sarà pronto e raffreddato, estraetelo dallo stampo con cura perché è molto morbido e soffice.
Spolverizzatelo a piacere con dello zucchero a velo ( anche vanigliato ci sta benissimo).

* se non doveste trovare il latte in polvere, potete sostituirlo con il latte in polvere per bambini, viene buono comunque!
 
 
E un pensiero speciale anche ad Enrica, che come me, adora il narciso, fiore che vedete nella seconda foto!
 
Buona giornata a tutti,
Ale.


29 commenti:

  1. che torta favolosa!!! mi nviene una voglia matta di mangiarla!!! Come stanno i pupetti?? E tu neo mamma??? Tutto ok?? Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Una torta con l'acqua calda ? Mi mancava Ale, di torte all'acqua ne ho fatte tante, ma calda no !
    Meraivglioso ! Da provare quanto prima !
    Ma quanto sei brava tu? Mamma di due meravigliose creature, con un il piccolino nato da poco.... sei davvero una super-donna se riesci a preparare anche queste dolcezze di una bontà unica ...
    Mi lasci sempre ammirata ad ammirarti :) Un bacione piccola, con tanto affetto !
    Patty

    RispondiElimina
  3. Ma che delizia questa torta soffice, soffice. Ci sta molto bene ora una fetta per fare la merenda !!! Buona buonissima !!! Claudia

    RispondiElimina
  4. ma che bella questa torta, voglio provarla ... sarà sicuramente la mia prossima torta da colazione, semplicemente ottima!! quanto mi piacciono le tue torte ... o come mai Ale?
    ma mi levi una curiosità? per sfornarla l'hai rovesciata? sembra così perfetta la superficie...
    e complimenti per la vincita del contest della MOlino, non potevi non essere fra le prescelte se no avrei firmato una petizione. già c ho da fare anche il rotolo
    ossignur Ale fermatiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
    :)
    smuacccccccccccccckkkkkkkkkkkkkkkkkkkkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Simo, mi fai morire dal ridere...grazie carissima! La torta l'ho rovesciata, sì, lo faccio sempre... *_*

      Elimina
  5. Eh si, l'acqua calda funziona proprio, anche nel pan di spagna per esempio...
    Questo è il genere di torta che preferisco in assoluto: bellissima!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  6. anche io ogni tanto faccio la torta con l'acqua, sempre buona e veloce e soffice!
    chissà se cambia usando acqua calda...dovrò fare esperimenti!
    e la semplice bontà di una torta come quella che ci mostri....è per me irresistibile!!!!!!!!! ciao Ale!

    RispondiElimina
  7. Ale ma tu così mi emozioni, grazie di cuore per avermi pensata sei di una dolcezza unica e rara. Ma sai che anche io amo le ciambelle all'acqua? La tua poi zebrata è bellissima!
    Ti abbraccio stretta e un bacino ai tuoi gioielli

    RispondiElimina
  8. Deve essere davvero speciale..mamma mia che bellissime colazioni ti aspettano ^_^

    RispondiElimina
  9. Che fame che mi è venuta a vedere questa torta, ottima :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  10. mi piacciono moltissimo queste torte, hanno un so che di buono e particolare che ti fanno tornare bambina....

    RispondiElimina
  11. Una torta incredibilmente buona!!!!!!

    RispondiElimina
  12. Ha una consistenza fantastica, deve essere deliziosa, l'idea dell'acqua calda la devo provare...brava Ale!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  13. Ale ma come fanno a venirti queste torte lievitate al calibro? a me vengono sempre con un bozzo centrale!!! E' bellissima guarda! Un bacione a te, alla piccola e al nuovo arrivato!

    RispondiElimina
  14. Ma quanto è bella Ale???? Sai che questi sono i miei dolci preferiti...guarda che domani vengo a colazione da te!!!:)
    Un bacione cara!!!

    RispondiElimina
  15. La torta con l'acqua calda mi manca ! Si vede che è sofficissima e mi dà l'idea che sia anche molto leggera. Brava, Ale, sei instancabile !

    RispondiElimina
  16. Lo sostengo da sempre: più una cosa è semplice più è buona:))
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  17. Che meraviglia questa torta fatta con l'acqua calda. Mi hai incuriosita tanto. Ho solo una domanda per il latte in polvere, che qui difficilmente trovo. Con quanto latte posso sostituirlo? Ovviamente nei liquidi cambierà qualcosa.. riduco l'acqua o l'olio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo deve essere qualcosa in polvere perché se no la consistenza della torta cambia, fai la versione al cacao ( tutta nera però), sostituisci il latte in polvere eventualmente con qualcos'altro ( che dev'essere sempre un'ingrediente secco, la mia collega mi suggerì preparato per budino senza zucchero ma io non ho mai provato)...fammi sapere!

      Elimina
  18. Ma che meraviglia Ale...mi piace. La provo senz'altro...anche se latte in polvere qui, tranne quello scremato in polvere della Reglait, non so cosa troverò. Inventerò! ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
  19. Ciao Ale,
    mamma che bontà!!! avevo visto la foto ieri su fb, solo che non sono riuscita a passare.
    Questa torta la farò per la prima colazione, già me la immagino immersa nel latte e cacao gnam!!!
    buona giornata bacione anche ai piccoli :D

    RispondiElimina
  20. Tesoro mentre ti scrivo, guarda la ricetta sulla scrivania appena stampata ... le torta con l'acqua calda sono divine ma voglio provare assolutamente la tua, visto che ne hai preparate tante versione concludendo con una delle mie preferite... la zebrata... la fetta dice tutto:* ti stringo tesoro:)

    RispondiElimina
  21. Che bella! Quando ero più piccola mia madre mi preparava sempre questa torta, ma a forma di ciambella... Uno dei suoi cavalli di battaglia :)

    RispondiElimina
  22. Non conoscevo la storia dell'acqua calda! Bella idea...
    La voglio provare una di queste volte, perchè sembra buonissima la tua torta!
    Un abbraccio
    Giudy

    RispondiElimina
  23. Ciao Ale carissima! Che meraviglia questa torta! Sono curiosa di vedere anche quella che hai preparato per tua sorella. Falle tanti auguri. Come va col piccolo? Spero tutto ok :-) Un bacione

    RispondiElimina
  24. Ciao tesoro, che bontà questa torta, ho l'acquolina! Lo sai che la torta marmorizzata è la torta della mia infanzia? La mia mamma la preparava spesso ed io la portavo a scuola come merendina :) Complimenti, bravissima come sempre! Un abbraccio forte forte forte <3

    RispondiElimina
  25. Meravigliosa Ale, io adoro questo tipo di torte!! Un bacione

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.