lunedì 17 marzo 2014

Zeppole mignon salate al formaggio fresco con erbe di Provenza e salmone affumicato

Seconda metà di marzo. Tempo di zeppole. Sì, le classiche, quelle di San Giuseppe, quelle che impazzano in tutte le pasticcerie del sud in onore della festa del papà!
Qui al profondo nord, neanche l'ombra... :( Io le ho preparate qui, in una versione un po' rivisitata ma buone buone, davvero..

E oggi per stupirvi e per stupire quelle due "pazzerelle" di Paola e Monique, le propongo in versione finger food e per di più salate... Mio marito ha detto che erano fantastiche e infatti le ha divorate subito!

ZEPPOLE MIGNON SALATE AL FORMAGGIO FRESCO CON ERBE DI PROVENZA E SALMONE AFFUMICATO
Per una ventina di zeppoline

70 g di burro
250 ml di acqua
la scorza di un limone grattugiata
150 g di farina 00
3 uova medie
1 pizzico di sale
olio per friggere

Per il ripieno

300 g di formaggio cremoso
1 cucchiaino di erbe di Provenza Cannamela
100 g di salmone affumicato
erba cipollina Cannamela

In una casseruola fate sciogliere acqua e burro e il sale. Spegnete il fuoco e unite la farina aiutandovi con una frusta per evitare grumi.
Riaccendete il fuoco e continuate a mescolare fino al formarsi di una palla, l'impasto sarà quindi molto compatto. A questo punto continuate a mescolare fino a che sul fondo della pentola non si forma una patina bianca.
Lasciate intiepidire e unire in seguito le uova una alla volta e la scorza di limone ( consiglio l'utilizzo delle fruste elettriche per questa operazione).
Non appena l'impasto sarà liscio e corposo, trasferitelo nella sac-à-poche.
Preparate dei quadratini di carta da forno su cui poggiare le vostre zeppoline e con la sac-à-poche e boccuccia a stella formate i vostri nidi di zeppola ( diametro di circa 2 -3 cm).
Friggete due-tre zeppole alla volta in abbondante olio caldo e fatele dorare. Togliete la carta da forno quasi subito dall'olio, si staccherà facilmente con una pinza.
Appena pronte, fate sgocciolare le zeppole su un piatto coperto da carta assorbente.

In una terrina con fruste lavorate il formaggio cremoso e unite le erbe. Mettete il composto in una sac-à poche.
Tagliate a metà le zeppoline e farcitele con la crema di formaggio e il filetto di salmone tagliato in piccoli trancetti.
Richiudete le zeppole e decorate con un altro ciuffetto di formaggio ed erba cipollina.

Che dite non sono graziose, oltre ad essere buonissime????


Con questa ricetta partecipo al contest In un sol boccone dei blog La bottega delle dolci tradizioni
Miel & ricotta in collaborazione con Peroni

Buon inizio settimana a tutti voi!
Ale

22 commenti:

  1. Ale, queste zeppoline sarebbero state perfette nel buffet del cocktail di benvenuto del Boscolo ! Sono spettacolari, e tu sei fantastica...Ale...ma quando ti abbraccerò ??? Bacini !

    RispondiElimina
  2. Grazie Ale!! Inserisco subito, moooolto carine!!

    RispondiElimina
  3. buone,salate diverse da quelle a cui sono abituata,complimenti

    RispondiElimina
  4. stupenda e anche fresca questa versione salata, ottima idea ;)

    RispondiElimina
  5. Troppo carine e troppo golose queste zeppoline, mi piace l'idea che sono salate...bravissima!!!
    Baioni, buona serata...

    RispondiElimina
  6. E ci credo che erano deliziose Ale....che idea geniale!!!!! Sono fantastiche!!!!!!!:) un bacione cara!!!!!

    RispondiElimina
  7. Che belle!! Uno spettacolo queste zeppoline!!
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  8. Ciao Ale, che meraviglia questa versione salata, mi sta venendo l'acquolina solo a leggere la ricetta e a guardare le foto:)) complimenti inoltre, le zeppole ti sono venute benissimo, perfette a dir poco, bravissima come sempre!!!:)
    Un bacione e buon inizio settimana:)
    Rosy

    RispondiElimina
  9. Ciao! Che belle! Direi che la versione salata mi intriga più di quella dolce! Complimenti per l'idea, un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  10. sfiziose ed originali non fatico a credere che tuo marito le abbia spazzolate!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  11. La versione salata non l'ho mai vista e mi attira tantissimo :) In bocca al lupo per il contest :)

    RispondiElimina
  12. Ma che bella questa idea delle zeppole salate, la fantasia in cucina fa vere magie. Sono davvero meravigliose. Un bacione grande, Angela

    RispondiElimina
  13. Zeppole salate???? Che idea fantastica Ale!!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Eh, beh, ma così ci vizi, non ti pare? Non resisto all'abbinamento formaggio fresco+salmone!

    RispondiElimina
  15. Cara che ideona favolosa!!Le zeppole salate...se avessi sia quelle salate che dolci non saprei davvero quale scegliere!!Btava Ale sei sempre un passo avanti!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  16. Bellissima idea!! E sono anche bellissime da vedersi! Buona giornata cara :)

    RispondiElimina
  17. Ale tesoro sai che da buona napoletana adoro le zeppole e la frittura:D ma la versione salata delle zeppole è da incorniciare... proprio mi mancava! ma quanto sei avanti tu? poi quel ripieno di formaggio e salmone con le erbe d'essere la fine del mondo... splendida idea per il contest di Monique:* un abbraccio grandissimo dolcezza:**

    RispondiElimina
  18. Me ne servirebbero un paio di queste meravigliose zeppole per dare il via alla mia serata di festeggiamenti per il mio amore :)
    Ti abbraccio tesoro...scusa l'assenza ma è un periodo incasinato!!!

    RispondiElimina
  19. Ciao Ale, ho provato a mettermi tra i tuoi followers e ho scoperto che ti seguivo già, quindi il contest è stata l'occasione per ritrovarci. Puoi partecipare certamente se ti fa piacere, ne hai già pubblicato ricette calabresi e anche molto buone, quindi ti aspettiamo! Un bacione e a presto

    RispondiElimina
  20. Ciao Ale
    Devo dire una, anzi due cose....
    Adoro le versioni salate dei dolci e queste zeppole salate sono un esempio...
    Ho preso appunti della ricetta, devo assolutamente assaggiare.
    Sono buonissime.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  21. davvero bellissime e deliziose Ale...si mangiano prima con gli occhi, sai? Complimentissimi tesoro!
    Te ne ruberei volentieruna, sai?! bacio!

    RispondiElimina
  22. Questo finger food è bellissimo e goloso. Mi sono unita anch'io al tuo blog! A prestissimo :-D

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.