lunedì 3 marzo 2014

Ciambelle fritte (senza uova)

Sono sincera, a me il Carnevale non è mai piaciuto... neanche da bambina! Strano, vero?
Mia mamma con tanta gioia mi travestiva ogni anno ma io  non ho mai amato questa ricorrenza...L'unica cosa che mi piaceva  di tutto ciò era il fatto che mia mamma  mi truccasse: rossetto, ombretto e fard, erano cose che mi facevano sognare e mi facevano sentire "grande"!
Detesto l'idea del "travestimento" in sé: non amo portar maschere o sembrare qualcun altro, forse perché sono una persona chiara e trasparente e il concetto di maschera probabilmente non mi appartiene...
D'altro canto, però, ho una bimba a cui piace il Carnevale, com'è giusto che sia e quest'anno è stata la volta della principessa...
Del Carnevale non ho mai neanche particolarmente apprezzato i dolci tipici, tutti fritti e molto pesanti ma in famiglia da me adorano ciambelle, chiacchere & co. e quindi almeno un fritto per carnevale, l'ho fatto!
Queste ciambelline sono morbide e senza uova, senza patate ( come invece per le tipiche graffe napoletane) e sono piaciute a tutti...
Provatele...
CIAMBELLE FRITTE (SENZA UOVA)
Per 10 ciambelle + 10 eventuali palline ( di rimanenza)

270 g di farina 00
100 ml di acqua tiepida
60 g di zucchero
25 ml di latte tiepido
15 g di lievito di birra fresco
25 g di burro morbido
5 g di sale
zucchero semolato aromatizzato alla vaniglia o alla cannella 
olio di semi per friggere

Mescolate la farina con lo zucchero, il sale e il burro, poi unite il lievito sciolto nel latte tiepido e iniziate a impastare unendo gradualmente l'acqua.
Il composto dovrà risultare morbido e lavorabile senza grumi.
Fate lievitare la pasta in una terrina coperta da pellicola fino al raddoppio del volume.
Una volta raddoppiata, con la pasta formate le vostre ciambelle creando delle forme rotonde su cui inciderete dei piccoli buchi al centro ( io li ho formati con delle boccette della sac a poche).
Lasciate raddoppiare il volume  delle vostre ciambelle e poi friggete in abbondante olio caldo, facendo attenzione a non farle colorire e a tenere una temperatura costante dellolio. Appena scolate, passate le ciambelle in un piatto con della carta assorbente poi nello zucchero semolato aromatizzato.


Buon Carnevale a chi lo festeggia!
Vi presento la principessina del mio cuore!
Princess Linda
A presto,
Ale.

30 commenti:

  1. la tua principessina è davvero un amore....
    sai che anche io non amo il carnevale? Da me nessun dolce carnevalesco...non so, ma non mi va proprio. Non mi va tutta l'atmosfera, ecco...
    In compenso mi godo la bontà che hai postato tu...
    slurp! Da urlo!
    Buon lunedì, un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ale, la piccola Linda è una vera principessina!! E complimenti per queste delizie, ne farei indigestione!! Buona settimana :)

    RispondiElimina
  3. Io non mi sono mai travestita da piccola, odiavo le feste di carnevale. Invece purtroppo adoro i dolci fritti, e le ciambelline soffici in particolare

    RispondiElimina
  4. io devo dire che da bambina amavo ilcarnevale..ora crescendo la voglia di travestirsi sta scemando e anzi lo trovo una scocciatura!! comunque buone buone le tue ciambelline..e poi senza uova?? mm una variante da provare al più presto!!! buonissime!
    buon lunedì
    vale

    RispondiElimina
  5. Ciambelle squisite Ale! :) Un bacio

    RispondiElimina
  6. Tesoro, che meraviglia la tua splendida principessa!! A me del Carnevale piace l'allegria, la spensieratezza e il fatto di poter giocare ... sognavo anch'io l'ombretto e il rossetto di mia mamma quella sola volta l'anno <3
    Alled mie princy cerco di lasciare il ricordo di usare tanta fantasia e di riuscire a divertirsi inventando un nuovo personaggio ... sfoderiamo anche le sedoline, inventandoci nuovi personaggi! hahaha che risate.
    Del carnevale io invece adoro i fritti ... ma non li faccio, farei dei danni pazzeschi.
    Le tue ciambelle sono perfettissime per me, sono deliziose e hanno tutti i pregi che cerco! E poi sono così belle!!!!

    Ti auguro un magnifico inizio di settimana con tutto il mio cuoricino

    RispondiElimina
  7. Che delizia queste ciambelle, io quest'anno niente dolci di carnevale purtroppo!!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao Ale!!!! Non amo i tipici dolci del carnevale ma queste ciambelline hanno un aspetto splendido!!!!!:) mi piace che siano senza uova!!!!!! Un bacione cara!!! Complimenti per la tua bellissima bimba!!!!!:)

    RispondiElimina
  9. Ti dirò che anche io non l'ho mai amato molto...anzi...però, vedi ? E' l'occasione buona per preparare dolci golosi come questo ;) Ti abbraccio tesoro :*

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia la tua principessa, a me invece il carnevale piace molto e anche da giovane l'ho sempre festeggiato mascherandomi e facendo scherzi :-) Per noi qui è ancora la settimana grassa e proverò le tue ciambelle! Un bacione

    RispondiElimina
  11. Che dolce la tua Linda cara Ale, è giusto che lo festeggi almeno per lei ^_^ troppo golose queste ciambelline,
    sicuramente una tira l'altra!!!
    bacioni...

    RispondiElimina
  12. Credo tu sia in buona compagnia.. siamo in molti a non amare il carnevale :) la tua principessina è davvero carina :) beata lei che vive ancora nel mondo delle favole :)
    buonissime queste ciambelline. uno strappo alla regola ogni tanto ci vuole no?!?
    un bacio, buona settimana!
    Silvia

    RispondiElimina
  13. io invece l'ho sempre amato, in paese era molto sentito, nonostante abitassi in un paesino ogni via aveva il suo carro e cominciavi a parlare di carnevale ancora prima del Natale!
    e purtroppo adoro anche i suoi dolci ma quest'anno non friggo perciò ne rubo una (e solo una) e scappo:)

    RispondiElimina
  14. Ciao Ale.
    Non posso dire lo stesso..... Come sai sono Brasiliana, e la il carnevale é troppo bello.... Da ragazza impazzivo letteralmente quando arrivava carnevale... Ma qui.... praticamente non esiste... Vabbe', lasciamo perdere questo discorso...In questi giorni praticamente attaccata alla tv brasiliana per vedere il carnevale...
    Buone queste ciambelline... hummmm con un caffè ........ buono...
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  15. Per la tua principessa hai dovuto cedere al Carnevale...ci credo, guarda che faccino meraviglioso! Anche a me non è mai andato a genio, mi divertiva perchè ero con gli amici, ma l'idea delle burle stupide e delle maschere non è mai piaciuta nemmeno a me!
    Però...mi piacciono le tue ciambelle...sono appetitose da morire!
    Un bacione Ale!

    RispondiElimina
  16. Ciao Ale! Che meraviglia le tue ciambelle! Ho visto i tuoi mess per incontrarci. Sono un po' incasinata ma sto facendo di tutto per non perdere l'occasione di incontrarti; ci tengo ddavvero tanto! Appena so qualcosa ti mando un mess su facebook. Un bacione e a presto :-)

    RispondiElimina
  17. Per essere una che non apprezza i dolci tipici di carnevale , devo dire che queste ciambelline ti sono venute benissimo
    Complimenti per la principessina !!

    RispondiElimina
  18. La tua principessa è davvero una favola...e le tue ciambelle senza uova sono da provare assolutamente, sono golosissime!! Baci, Mary

    RispondiElimina
  19. Grazie per gli auguri, sei stata davvero molto carina :)
    La tua principessa è davvero da favola!
    Un abbraccio e buona serata :)

    RispondiElimina
  20. Ciao Ale, fantastiche queste ciambelle! ho sempre avuto un debole per questi dolci, le proverò sicuramente.
    Sei bravissima complimenti!!!!!! Un abbraccio Laura
    Visita il mio blog:
    lapassionedilaura.blogspot.com

    RispondiElimina
  21. Che bella principessa, non da meno le frittelle,buon Carnevale

    RispondiElimina
  22. Le tue ciambelle sono fantastiche, ma la tua principessina è una vera meraviglia!

    RispondiElimina
  23. Buone le tue frittelle! A me il carnevale è sempre piaciuto e adesso, per esempio, sto soffrendo un po' il fatto che non sono riuscita a festeggiarlo a dovere quest'anno. Bellissima la tua principessina, complimenti! :)

    RispondiElimina
  24. Per una principessa così bella la mamma non poteva fare delle ciambelle altrettanto invitanti, brava Ale e grazie mille per il tuo affetto.
    Enrica

    RispondiElimina
  25. Ciao tesorino, come stai? <3 Mi dispiace non essere tanto presente in questo periodo ma vari impegni non mi permettono di seguire tutto al meglio! Spero di recuperare presto e intanto sappi che sei nei miei pensieri! <3 <3 <3 Anche io la penso come te sul Carnevale, non mi è mai piaciuto granché.... però i dolci che si mangiano in questi giorni, quelli siiiiii :D Le tue ciambelle devono essere una delizia! Complimenti e un abbraccio forte, tvb <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.s.: Linda è a dir poco un amore... le dai un bacino da parte mia? :) <3

      Elimina
  26. Anche io sono del partito per cui Carnevale non mi fa impazzire ma i suoi dolci si, poi questi "senza" qualcosa sono particolarmente nelle mie corde.
    E auguri, in ritardo, per il tuo blog!!!

    RispondiElimina
  27. Che bello riuscire a passare finalmente a trovarti!!
    Ed ogni volta è una sorprendente ricetta ad aspettarmi.....
    deliziose queste ciambelline.... e poi senza uova sono proprio l'ideale per me ora!!
    un abbraccio grande

    RispondiElimina
  28. Ciao Ale, la tua piccola è troppo dolce e bellissima, e le tue ciambelle meravigliosamente soffici e sicuramente buonissime...hanno un aspetto davvero troppo invitante e ti sono venute benissimo, complimenti:))
    un bacione!!!:)
    Rosy

    RispondiElimina
  29. Ciaoooo, ti ho trovata grazie alle gallinelle felici, quante belle scoperte sto facendo, complimenti per il blog strepitoso e per la principessa meravigliosa. Questa ricettina la riprodurrò sicuramente visto che il brontolone di mio marito ha un'avversione innata per le uova. Complimenti ancora e mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi così mi sarà più semplice seguirti :)

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.