martedì 4 febbraio 2014

Sacher moments (pasticcini golosi gluten-free)

Ed ecco che per il contest della Patty E' senza? E' buono! ho subito pensato a dei piccoli pasticcini golosi senza glutine, perché chi è celiaco non debba mai rinunciare al gusto e al piacere di un dolcetto.
Ho deciso di chiamarli sacher moments, perché in un attimo ricordano la favolosa torta sacher ( anche se gli ingredienti di preparazione in questo caso, sono molto diversi) per la speciale accoppiata cioccolato - confettura di albicocche !
Questi pasticcini sono ottimi anche senza confettura e sono preparati con farina di mais e fecola di patate, olio extravergine di oliva, qualche nocciola tritata e cacao amaro...Non contengono lattosio, uova e neanche glutine ( se avrete l'accortezza di sostituire il latte d'avena con quello di soia o di mandorla), appunto...
Che dite, avete voglia di provarli???? Non ve ne pentirete, sono sicura!

SACHER MOMENTS (PASTICCINI GLUTEN-FREE AL MAIS E CACAO CON CONFETTURA D'ALBICOCCA E UNA PUNTA DI CIOCCOLATO)
Per circa 40 biscottini ( nonché 20 pasticcini)

250 di farina di mais gialla per polenta
150 g di golden syrup ( di zucchero di canna, fatto in casa, la ricetta la trovate qui)
30 g di nocciole tritate
70 ml di olio extravergine di oliva
2 cucchiai di fecola di patate ( regolatevi in base alla consistenza dell'impasto)
2 cucchiai di zucchero di canna fine biologico Sarchio
10 g di lievito per dolci in polvere
200 ml di latte di avena Sarchio 
(per una versione total gluten-free sostituitelo con latte di soia o di mandorla )
un pizzico di sale
la scorza grattugiata di mezza arancia
confettura di albicocche Sarchio
cioccolato fondente al 70% fuso

In una terrina mescolate olio, la scorza d'arancia e il golden syrup.
In un'altra ciotola unite gli ingredienti asciutti: la farina di mais, le nocciole, cacao, lievito e sale, amalgamate bene e unite il latte di avena aggiungendo anche il composto di olio e golden syrup. mescolate il tutto e lavorate con le mani fino ad ottenere un impasto morbido e liscio.
Se l'impasto risulta quasi liquido, aggiungete la fecola e regolatevi di conseguenza.
Calcolate che l'impasto deve essere morbido ma non troppo dato che dovrete usare la sac-a-poche per formare i vostri pasticcini.
Mettete quindi il composto in una tasca da pasticcere e  formate dei fiorellini sulla placca rivestita da carta da forno e distanziateli un po'.
Cuocete a 180° per circa 15-20 minuti.
Quando saranno freddi, farciteli a coppia con uno strato di confettura e decorate con ciuffetti di cioccolato fondente.

Per peccare di gola senza troppi senzi di colpa! Sono buonissimi, ve lo garantisco!

Con questa ricetta partecipo al contest di Patty per la categoria "Pasticceria fine e Pasticceria da the" in collaborazione con "Cose dell'altro pane"


Buona giornata a tutti, io sono a casa con la piccola ammalata e mentre dormiva, ne ho approfittato per scrivervi questa ricetta.

Ora scappo, credo si sia svegliata...
Ale.

37 commenti:

  1. Ale, sono assolutamente deliziata per questi stupendi pasticcini. Ma davvero sono adorabili. Un vero must per l'ora del te. Complimenti sinceri e vado ad inserirti!
    PS Posso chiederti gentilmente di inserire il banner del contest anche sulla tua sidebar? Un forte abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Carissima, purtroppo ti devo dire che questi deliziosi pasticcini non sono gluten free perché il latte d'avena è col glutine :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh no, che grave errore! correggo subito...pensavo che l'avena fosse senza glutine...perdonami cara Stefania!

      Elimina
    2. ho inserito sostituzione con latte alternativo! grazie della segnalazione!

      Elimina
  3. sono dei piccoli bacetti!! Stupendi!!

    RispondiElimina
  4. oddio che golosi!! mi viene da allungare una mano! ma che bellissima idea
    comunque Ale, se continui così io non posso passare spesso da te...
    io MUOROOOOOOOOOOOOOOO
    ahahah
    sei bravissima come sempre e ora vado a ciacciare nelle ricette che mi sono persa!
    baciooo

    RispondiElimina
  5. Ale le tue proposte mi piaciono sempre tantissimo e questi piccoli sacher migno sono veramente deliziosi!!! Un bacio grande, MAnu

    RispondiElimina
  6. Ale... non ho parole.. per quanto amo la Sacher Torte io questi li adorerei! Che idea bellissima cara! Complimenti e un abbraccione!

    RispondiElimina
  7. Buongiorno Ale. Sei sempre bravissima e questi pasticcini sono veramente golosi...da mangiare in un sol boccone!! Un abbraccio e a presto. Mary

    RispondiElimina
  8. sono bellissimi...e visto che sono pure veloci li preparo per il mio amore..che va matto per la sacher...sicuramente gradirà anche la versione a biscotto :)! Ciao Aleee :)!

    RispondiElimina
  9. fantastici e buoni!
    Bravissima Alexandra.
    Baci.
    GiuseB

    RispondiElimina
  10. Ummmm hai messo una fame qui tra le donne di Cà Versa!! che goduria questi bon bon!!
    Li salvo tra i preferiti e ti abbraccio forte forte Ale cara!! <3<3<3 Vally

    RispondiElimina
  11. certo che ne voglio uno.. o due!! belli e buoni!!
    un bacio
    vale

    RispondiElimina
  12. Adoro la sacher quindi adoro anche questi biscottini! Deliziosi :)

    RispondiElimina
  13. ahhhhhh li hai fatti per offrirli anche a me vero?? non so perché ma mi sento inviata ;-) ne vorrei una decina grazie!! che buonissimi dolcetti cara mia! bravissima e bacioni

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia questi pasticcini *_* sono anche veg!! :) e io anche il golden syrup a casa! m'ispirano davvero troppo, spero di avere presto un po' di tempo per provarli!
    a presto :)

    RispondiElimina
  15. Che pasticcini stupendi!! Una vera delizia!!

    RispondiElimina
  16. Ma sai che sono splendidi ? Sei troppo brava Ale :) Ti abbraccio forte

    RispondiElimina
  17. golosissimi, grazie per la goduria

    RispondiElimina
  18. Sono stupendi, tesorino! Rinnovo i miei complimenti anche qui per questi dolcetti a dir poco golosi e bellissimi e per le splendide foto :) Tvb <3 P.s.: spero che Linda stia meglio!!! <3

    RispondiElimina
  19. Ale mi fai morire alla vista di questi dolcetti...6 eccezionale!!!!
    In bocca al lupo x il contest..anche se non ne hai bisogno ^_^
    Zia Consu

    RispondiElimina
  20. Ciao Ale, che meraviglia, sono dei piccoli capolavori di bontà!!! Brava come sempre!!!
    Bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
  21. ma sono bellissimi e chissà che buoni :D bravissima

    un bacione
    sabrina

    RispondiElimina
  22. La sacher in versione pasticcino!!! Oh mamma quanti pasticcini riuscirei a mangiare, tu non lo immagini nemmeno :D Fantastici!!!

    RispondiElimina
  23. veramente carini e sicuramente golosissimi!

    RispondiElimina
  24. Ma che buoni Ale!!!! Devono essere davvero una delizia e poi belli, belli, belli!!!
    Brava amica mia!!! Ti abbraccio stretta...anzi...vi abbraccio... ;-) Roby

    RispondiElimina
  25. ma come si fa a resistere a tanta golosità!?!?!? Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  26. Di fronte ad un pasticcino così si può svenire!!!! Oltre ad essere bellissimo ha anche un sapore che piace a tutti!!! Complimentissimi!!!

    RispondiElimina
  27. Sveeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeengoooooooooooooooooooooo!!!
    Delizioso e poi "senza" è ancora più buono.
    Meraviglioso il contest, vado a sbirciare ma già solo così so chi vincerà ;-) <3

    RispondiElimina
  28. Mi piace moltissimo la consistenza che le farine gluten free regalano agli impasti, il problema è che sono molto difficili da lavorare. I tuoi pasticcini, invece, sono perfetti e, anche se la Sacher non è tra i miei dolci preferiti, proprio perché non amo il connubio cacao/albicocca, forse in versione mignon e frollosa potrei apprezzare!

    RispondiElimina
  29. Ale ciao, questi dolcetti sono proprio una golosità! Mi tentano moltissimo davvero. Brava che sei! Adesso coccolati la bimba :)

    RispondiElimina
  30. Ale sono davvero deliziosi. Che bella idea mi hai dato! Grazie simo

    RispondiElimina
  31. Ale i tuoi dolcetti mi fanno venire una fame incredibile...da zuppare nella tisanina calda e gustare...ti mando un baciottolo cara :*

    RispondiElimina
  32. Ecco un'altra sacher ispirazione!! qwuesti dolcetti sono goduriosi da morire!!
    felice d'averti "trovata" :)
    Ciao Ale un sorrisone!

    RispondiElimina
  33. Ma wooowww.... complimentissimi davvero, l'unico problema di questi dolcetti secondo me è che uno tira l'altro!!! :)

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.