mercoledì 15 gennaio 2014

Twix fatto in casa...ma che bontà!

Lo so, sono una vergogna, solitamente preferisco snack confezionati tipo mars, twix e kinder cereali al posto dei dolci fatti in casa... E io di solito ne sforno di veramente buoni, sani e genuini ( a detta di tutti quelli che li hanno assaggiati)...
Che ci volete fare? Sono una terribile golosa di schifezze ma l'importante è non esagerare!
Questi twix, però, vi assicuro che non hanno nulla da invidiare a quelli industriali, sono cioccolatosi, golosi e caramellosi, proprio come piacciono a me!
La ricetta è frutto di varie ispirazioni: la frolla è  straordinaria, la trovate qui ed è della bravissima Manuela, che ho avuto la possibilità di conoscere la scorsa estate e che vi consiglio di andare a trovare... Tra l'altro, anche lei, mesi fa, aveva realizzato questi fantastici snacks e la sua ricetta la trovate a questo link!
La ricetta del caramello è fatta, tra gli ingredienti, anche con il golden syrup ( di cui vi ho riportato la ricetta nel post precedente) e per la copertura di questi dolcetti ho seguito i consigli della cara Valentina in questo post goloso!
Il risultato??? Grandioso, unica pecca che il cioccolato, col caldo che ho in casa, tende a perdere lucidità, quindi se riuscite a conservare i dolcetti in un luogo fresco, tanto meglio...
HOMEMADE MINI- TWIX 
Per circa una ventina di barrette di 4-5 cm

Per la frolla:

125 g di farina 00
75 g di burro di ottima qualità
50 g di zucchero a velo
20 g di tuorlo ( un tuorlo di un uovo piccolo)
1 pizzico di sale
qualche goccia di estratto di vaniglia

Per il caramello o salsa mou:

150 g di zucchero semolato
75 g di panna da cucina
2 cucchiai di golden syrup (facoltativo)

Per la copertura:

250 g di cioccolato al latte
20 g di burro di cacao

Preparate la frolla lavorando il burro e lo zucchero, unendo il pizzico di sale e la vaniglia. Incorporate poi il tuorlo e la farina setacciata. Impastate velocemente il tutto e formate un panetto, avvolgetelo in una pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo almeno mezzora.
Nel frattempo preparate il mou mettendo lo zucchero in un tegame dal fondo spesso, fate caramellare  fino ad ottenere un colore ambrato chiaro, unite la panna in due riprese facendo attenzione agli schizzi e poi il golden syrup. fuoco medio. Versate in una ciotolina e fatelo raffreddare. La consistenza diventerà densa e filamentosa.
Trascorso il tempo stendete la frolla con un mattarello con uno spessore di un centimetro e ricavate tanti rettangolini lunghi 4-5 cm.
Cuoceteli a 180° per circa 10 -15 minuti, i biscotti dovranno dorare appena.
Quando il caramello sarà addensato per bene e i biscotti saranno raffreddati, con l'aiuto di un sac-à-poche, stendete uno strato di caramello su ogni biscotto.
Terminata questa operazione, fondete il cioccolato e scioglietevi il burro di cacao, avendo cura di mescolarlo per bene.
Tuffate i biscottini nella glassa di cioccolato e poi fateli solificare su una gratella.
Siate pazienti, lo so, sono irresistibili ma vedrete che l'attesa sarà ben ripagata...

Vi assicuro che sono fantastici! Parola della golosona Ale.. ;)

Io sono in partenza, lunedì sera rientrerò e vi racconterò tutto, ve lo prometto! Auguratemi buon viaggio.

Ciao a tutti,
Ale.

36 commenti:

  1. Ale, che spettacoloOoooo!!! Salvo subito e mi riprometto di farli prestissimo! Buon viaggio e godetevi questo momento! Un bacione

    RispondiElimina
  2. Sai che ti dico Ale? Per me sono i twix indistriali ad avere molto da invidiare ai tuoi :)
    Diabolica tentatrice :D!
    Buon viaggio, un bacione

    RispondiElimina
  3. Ciao Ale, ci credo che sono fantastici e sicuramente non hanno nulla da invidiare a quelli industriali... una gran bella soddisfazione!!! Brava!!!
    Bacioni e allora Buon viaggio...

    RispondiElimina
  4. Ale posso dirti che sono fantastici?:) hanno un aspetto incredibile....bravissima!!!!!!!
    Buon viaggio cara!!!! Divertiti nella bellissima Siviglia!! Un bacione!

    Se hai tempo passa un attimo da me.....

    RispondiElimina
  5. Ale la prima foto fa venire una gran voglia di allungare la mano e rubare una barretta. Ti sono venute perfette e immagino che siano 100 volte più buone di quelle confezionate e poi immagino la soddisfazione nel dire, queste le ho fatte io!
    Baci splendida donna, divertitevi ;-)

    RispondiElimina
  6. Uh mammah!!! Che bello il tuo snack home made! Bravissima :-D

    RispondiElimina
  7. Quando andavo a scuola lo mangiavo spessissimo...mi piaceva da morire...

    RispondiElimina
  8. porca paletta che goduria!! grandiosa ale ^_^

    RispondiElimina
  9. Godimento puro Ale, questi dolcettini visti a metà mattina! Buon viaggio tesoro, rilassati, divertiti e sorridi, che lo sai fare bene!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Ciao cara son contenta che ti sia piaciuta la frolla!!! Mi hai fatto venire voglia di rifarli, sono una vera goduria, niente da invidiare a quelli confezionati. Fai buon viaggio, un abbraccio.

    RispondiElimina
  11. Buon viaggio tesoro.. e portateli dietro che addolciranno ancor più il viaggio!

    RispondiElimina
  12. ecco io vedo queste meraviglie e muoio!!i twix li adoro e farli in casa sarebbe davvero anche divertentissimo! chissà prima o poi mi applico e li faccio!
    buona giornata
    vale

    RispondiElimina
  13. Tu sei una forza Ale ! mamma mia che buoni :))
    Buon viaggio...e mi raccomando, divertitevi da matti <3

    RispondiElimina
  14. tu sei un diavoletto tentatore, pubblicare una goduria così nel post feste in cui dovremmo rimetterci in forma !
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  15. Ma dai!!! E' troppo forte poterselo fare a casa il twix!!!!
    Brava Ale, me lo segno!
    complimentissimi per la tua vittoria, l'ho visto ieri sera ma non riuscivo a mettere commenti nel tuo blog...ho la rete che mi fa capricci...ti abbraccio forte forte! Roby

    RispondiElimina
  16. Ma Ale!!! Proprio ora che vogliamo metterci a dieta ci corrompi con questa delizia!!!! Mio Dio sembrano squisitissimi..... che brava!!!! Un abbraccio forte forte
    Sandra

    RispondiElimina
  17. Che delizia...questi mi mancavano, ma li proverò di certo!

    RispondiElimina
  18. Aleeee tesorino <3 Il tuo twix deve essere di una bontà pazzesca, mille volte meglio di quello della nota marca... senza alcun dubbio! Proverò anche io! :D Complimenti e un forte abbraccio, buon viaggio! Divertitevi, bacini a Linda! <3

    RispondiElimina
  19. hehehe li faccio, li faccio!

    RispondiElimina
  20. Ho il dubbio che con questi non ci siano tanti problemi di conservazione :-P a casa mia sparirebbero subito come x magia :-P
    Fantastica tu e le tue muse ispiratrici ^_^
    la zia Consu

    RispondiElimina
  21. Che meraviglia, golosissimi e perfetti, indubbiamente migliori di quelli industriali:) bravissima Ale, ti faccio i miei migliori complimenti:)
    baci
    Rosy

    RispondiElimina
  22. Che meraviglia!! Questi li devo fare... mi piacciono troppo!! Ciao!

    RispondiElimina
  23. novabbèèèèèèèè Ale ma io sto' maleeeeeeeeeeeeeee!!! A D O R O i Twix non puoi capire le barrette che mi sono trangugiata alle superiori!!! capolavoro assoluto di ricetta!
    un bacione gigantissimissimo

    RispondiElimina
  24. Che meravigliosa golosità...fa venire l'acquolina in bocca!! Sei bravissima come sempre!!! Un abbraccio e a presto. Mary

    RispondiElimina
  25. Sei un diavolo tentatore!!!!!
    Che belli e chissà che buoni il problema non è conservarli ..........ma come non mangiarli tutti !!!!!!
    Un abbraccio :-))

    RispondiElimina
  26. Torno ad avere un pò più di tempo e torno così a postare qualcosa ma sopratutto torno a visitare i vostri blog. Il tuo non perde mai il passo e hai sempre delle novità..snacks molto invitanti..Bravissima!!

    RispondiElimina
  27. mariasanta!! io ne mangiavo a tonnellate! ho provato a farli GF anni fa, ma ancora ero piuttosto indietro, negli anni ho imparato qualcosina in più e con la tua ricetta fantastica ci riprovo! grazie cicca, baci

    RispondiElimina
  28. Sei un portento, io non mi cimenterei neppure in certe preparazioni. Troppo complicate. Eppure tu sì, le provi e ti riescono pure perfette, meglio degli originali :) Bravissima Ale!

    RispondiElimina
  29. Ale non avevo dubbi che il risultato fosse strepitoso e poi farselo in casa... vuoi mettere la soddisfazione? Bravissima, come sempre!

    RispondiElimina
  30. siamo in due ad essere vergognosamente golose di snack dolci e nel mio caso ad aggravare la situazione c'è il fatto che io sia anche una nutrizionista :) Ma poco importa, una volta ogni tanto se po ffa.. e poi se me lo faccio in casa posso alleviare il mio senso di colpa.. e con la tua ricetta adesso mi sa che mi cimento a cedere alla tentazione :D

    RispondiElimina
  31. Mamma mia hanno proprio l'aria di essere deliziosamente golosi. Posso tuffarmi dentro la ciotola di caramello? è così invitante e golosa :-)
    Sai che non sapevo si potesse fare il golden sirup in casa? Grazie della dritta

    RispondiElimina
  32. credo di stare per svenire...corri...corri...e passami un twix! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  33. ma che golosiiii gnamgnam
    scusa l ignoranza ma cos'è il golden syrup?
    bravissima come sempre a presto

    RispondiElimina
  34. Amica mia dolcissima.. è certo che con questa strepitosa visione mi hai regalato davvero un sorriso! Che meraviglia.. sei sempre straordinaria e tvttb!

    RispondiElimina
  35. Ma che belli...!!! Sono certa che tante mamme (ma non solo) gioiranno a vedere questa ricetta per farla ai loro bimbi, così genuina, naturale. La porto da me su facebook ;-)

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.