martedì 6 agosto 2013

Gli arancini di Bronte: spettacolari!

Con questa ricetta e con questo post voglio ringraziare la mia amica/collega Patrizia, la quale mi ha fatto conoscere una delle cose più buone esistenti sulla nostra tavola italiana: il pesto di pistacchio di Bronte!
Sin da bambina il mio gusto di gelato preferito era il pistacchio, i dolcetti al pistacchio e tutto ciò che è fatto col pistacchio mi ha sempre affascinato " gastronomicamente"...
Ma il pesto di pistacchio ha superato, qualche anno fa, ampiamente le mie aspettative, è davvero squisito, saporito, particolarissimo e magnifico... e io lo adoro!
Qualche tempo fa, Patrizia mi disse che a Bronte fanno degli arancini superlativi ripieni di pesto di pistacchio: slurp!!!!
Allora mi sono detta: " Questi non posso non provarli" ed eccomi qua, credo che non servano più le parole ma che queste foto parlino da sole!

PS. Vi confesso che negli ultimi periodi la mia terra mi manca sempre di più ( starò forse invecchiando???) e gli arancini sono una di quelle specialità che mi fanno pensare al mio sud, alle numerose rosticcerie presenti ( qui non esiste questa cultura, purtroppo!) e a tutte le leccornie mangiate in passato.
Ma ora, senza intristirvi troppo, ecco gli arancini che vi faranno venire il sorriso:

ARANCINI AL PESTO DI PISTACCHIO E PROSCIUTTO
Per 20 - 22 arancini medi

700 g di riso per risotti
200 ml di besciamella molto densa già pronta (io l'ho fatta velocemente in casa e poi fatta raffreddare)
190 g di pesto di pistacchio Deliziati
250 g di formaggio pasta filata tagliata a quadratini
150 g di  prosciutto cotto tagliato finemente
40 g di farina di pistacchio Deliziati
50 g di parmigiano grattugiato
2 uova sbattute
olio per friggere
pangrattato q.b.
sale
pepe

Lessate il riso in abbondante acqua salata per circa 15 minuti ( salvo diverse indicazioni), poi scolatelo e stendetelo su piano grande per farlo raffreddare (io l'ho appoggiato su dei fogli di carta da forno e steso con l'aiuto di una forchetta).
Nel frattempo preparate la besciamella e lasciatela raffreddare.
Quando la besciamella e il riso saranno raffreddati completamente, trasferite il riso in una terrina e mescolate con la farina di pistacchio e la  besciamella, unite il pesto, il prosciutto, il parmigiano e formate delle palline medie su cui in ognuna inserirete 3-4 tocchetti di formaggio.
Mettete ogni polpetta nelll'uovo sbattuto e poi nel pagrattato.
Friggete i vostri arancini in una padella dalle pareti alte e riempita per 3/4 di olio.
Servite i vostri arancini caldi e filanti...

Voi cosa ne pensate? E se non li avete mai assaggiati, garantisco che ne vale la pena!

Un bacio,
la vostra Ale.

27 commenti:

  1. wowowowowow….sensazionali ;-Q________
    la zia Consu

    RispondiElimina
  2. mi sono ribaltata sulla sedia!! a parte che io sti arancini mica li conoscevo, quindi un grazie di cuore e ti assicuro che li proverò, mi vergogno di non averlo fatto prima! eppoi mia cara hai fatto un lavoro perfetterrimo, sono magnifici! per quanto riguarda il discorso sulle rosticcerie non posso che approvare, noi qui ne parliamo spesso...impossibile andare via dal sud a pancia vuota o non trovando qualcosa che ti piaccia, siamo iperattivi gastronomicamente, anche nel senza glutine a dire il vero, mi piacerebbe sdoganare questa cultura. Standing ovations per te mia perfetta cuoca e bacioni

    RispondiElimina
  3. Alexandra ora che sei venuta in Calabria, avrai approfittato di mangiarne qualcuno, voglio sperare!!!!Io con il pistacchio non li ho mai provati, ma mi hai fatto venire una voglia di provarli. Sono superlativi, complimenti!!!!

    Ti seguo su bloglovin

    RispondiElimina
  4. Amica mia.. non ho mai, mai, mai visto arancini più goduriosi di questi... sono ancora senza parole!! :D Ma che belli.. che buoni!! Ai pistacchi mai sentiti.. che devo dirti, sei insuperabile tesoro <3 TVTTB

    RispondiElimina
  5. Io gli arancini li conosco poco.....ma questi li trovo davvero invitanti...le foto parlano per te mia cara.....non ho ancora cenato e così non vale.......mi fai davvero soffrire!!!!!

    RispondiElimina
  6. già gli arancini sono il non plus ultra della bontà con il pistacchio SPACCANO!! sei stata super!!! bacioni

    RispondiElimina
  7. Questi arancini hanno un aspetto stra delizioso e i pistacchi di bronte...ne vogliamo parlare? Una favola...

    RispondiElimina
  8. Ciao Ale :) Il pesto di pistacchio è qualcosa di favoloso, buonissimo... e poi anche a me piace il pistacchio in tutti i modi! :D Questi arancini devono essere buonissimi, complimenti cara amica! <3 Un abbraccio forte, tvb :**

    RispondiElimina
  9. Allora...sappi che io sono di quelle persone che se iniziano a mangiucchiare pistacchi, non smettono finchè non sono finiti..puoi immaginare se sono di Bronte...beh, io ti credo ciecamente e me la segno queste ricetta, devono essere una favola Ale!!
    Mi dispiace un sacco che vieni a Jesolo e io sono altrove mannaggia, ma spero che ci sia presto un'altra occasione!! Ti abbraccio forte! Roberta
    n.b. se riesco mi connetto, ma non so come sarà il WI FI laggiù...vedremo!

    RispondiElimina
  10. Ale che cosa meravigliosa hai postato, si certo che si vede subito che sono buonissimi e poi mi ritrovo in tutto quello che hai scritto , anche a me manca tantissimo il mio sud, anche per tutte quelle tradizioni da cibo da strada che qui al nord non esistono, i profumi, i colori.....tutta un'altra storia :)

    RispondiElimina
  11. Sono le 7 del mattino e me li mangerei a colazione!Ti ho detto tutto !Il pesto di pistacchi non l' ho mai provato ma mi fido sulla parola , deve essere una goduria e questi splendidi arancini non me li faccio scappare ...
    Buona giornata , Vivi

    RispondiElimina
  12. Anche ora a colazione ne mangerei subito uno...super invitanti e poi io adoro gli arancini siciliani, salvo subito la ricetta,grazie e smack!

    RispondiElimina
  13. Ale ma sono fantastici e non ho alcun dubbio che siano favolosi!!! Me la sono segnata subito anche questa ricetta :-) Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  14. Grazie Ale,per la dedica :-) è stato un piacere farti conoscere questa delizia...

    RispondiElimina
  15. Sono spetacollari senza parole Ale. Saludos

    RispondiElimina
  16. non semplici arancini, non sia mai detto che una come te prepari una semplice pietanza, hai una fantasia ed una manualità unici, ti ringrazio per tutte le ricette che ci doni, un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  17. Bronte, pistacchio, arancini, pesto, Siciliaaaaa mia amata e lontana terra natia. Cosa dire se non che mi fionderei a mangiarne uno anche da te più che volentieri, Sembrano davvero super deliziosi!

    RispondiElimina
  18. ma sono spettacolari ogni volta mio fratello mi posta questo famoso pistacchio ed io non potro' mai assaggiarlo x llergia
    gli arancini sono favolosi complimenti

    RispondiElimina
  19. Devono essere buonissime, la proverò sicuramente, con l'aiuto di qualcuno perchè io in cucina sono veramente un disastro! Complimenti per il blog ;)
    Passa da me se ti va

    http://www.lovedlens.blogspot.it

    RispondiElimina
  20. Che delirio, ne mangerei una vagonata!

    RispondiElimina
  21. sono formidabili!!!!!!veramente goduriosi!!!superbrava!!!

    RispondiElimina
  22. gli arancini con il pistacchio è spettacolare complimenti davvero

    RispondiElimina
  23. Cara ale,ciao
    Di buone cose me ne intendo ma questi arancini sono superlativi,complimenti.
    Volevo che non hai specificato di quando grammi e' il barattolo del pesto di pistacchio.
    IO penso di 90 gr.Se si o no ti prego di farmi sapere.Grazie
    Sei bravissima.Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao vincenzo scusa il ritardo...ero all'estero purtroppo! il pesto era esattemente 190 g, ho corretto la ricetta! ciao e grazie dei complimenti!

      Elimina
  24. ciao,oggi ho provato a fare questi aranicni e devo dire che il gusto del pistacchio si sento poco...ma vorrei capire dato che il pesto al pistacchio non l'ho assagiato, mi chiedevo ha un gusto deciso?per dirti la verità il pesto l'ho fatto io...

    RispondiElimina
  25. Sono già in macchina ! Sto arrivando ! Lasciamene tre per favore :)

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.