mercoledì 19 giugno 2013

Crostatine con la Calabria dentro: crostatine alla confettura di merendelle!

...alla confettura de che???  - Vi domanderete voi...
Dicasi merendelle, delle pesche davvero particolari che credo siano uniche in Calabria, succose e dal gusto non troppo dolce, di colore verde chiaro e talvolta con sfumature rossicce...
Ho fatto qualche ricerca su Internet e ho scoperto che si chiamano pesche sbergie, se qualcuno di voi le conosce, mi faccia sapere!
Io le adoro e qualche settimana fa mio padre, tornato dalla Calabria, mi portò un vasetto di confettura di merendelle, fatta da mia zia Maria...buonissima!
Dato che sono in partenza domani, vi lascio con delle crostatine fatte con la confettura di merendelle, quindi pienamente in tema con la destinazione del mio viaggio: la Calabria.
La mia terra, un posto meraviglioso dai paesaggi ricchi e dalla gente più generosa che esista, il posto in cui una parte di me è rimasta lì insieme ai miei ricordi, alla mia gente, al mio sole, ai miei profumi di bambina...
Queste crostatine oggi sono per voi e per tutti i calabresi che mi leggono!
...Auguratemi buone vacanze....ci risentiamo a fine giugno!

CROSTATINE ALLA CONFETTURA DI MERENDELLE
Per circa 10 crostatine

Frolla del Maestro Santin
500 g di farina 00
250 di burro morbido (tenuto a temperatura ambiente un'ora)
3 tuorli
1 uovo intero
140 g di zucchero a velo
polpa di mezza stecca di vaniglia
confettura di merendelle ( o pesche classiche possono andar bene)

 Preparate la frolla procedendo così: con uno sbattitore lavorate il burro con lo zucchero, la vaniglia, le uova e metà della dose di farina. Quando il composto si sarà amalgamato bene, unite la restante farina e impastate ancora. Formate una palla, avvolgetela in un foglio di pellicola e fatela riposare 1 giorno ( importante, non abbiate fretta e sarete ripagati!).
Mettete la frolla negli appositi stampi da tartelettes precedentemente imburrati e infarinati, riempite con un cucchiaio di confettura e cuocete in forno per circa 10 minuti a 180°.
Io le adoro tiepidine ma fredde sono altrettanto fantastiche!


Una verà bontà, vi assicuro!


ed ecco una foto delle pesche di cui vi parlavo:
Immagine presa dal web
Vi abbraccio forte, mi mancherete!
la vostra Ale

26 commenti:

  1. Ciao Ale, non avevo mai sentito di queste pesche, grazie per avermele fatte conoscere!!!
    Con queste merendelle hai creato un dolcino delizioso, queste crostatine sono spettacolari!!! Bravissima!!!
    Auguro a te e ai tuoi una piacevole e serena vacanza, a presto...

    RispondiElimina
  2. Queste pesche sembrano mele..ma devono essere buone buone!

    RispondiElimina
  3. A quegli occhioni di merendelle che mi guardano non riesco proprio a dire di no. Sono troppo belle.
    Non conoscevo proprio questo frutto. Mi sa che è squisito!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao, che pesche particolari! Le crostatine sono sempre gradite.

    RispondiElimina
  5. Non conoscevo questa qualità di pesche, devono essere buonissime, soprattutto sopra le tue crostatine ;)
    Un bacio Ale.
    Miky

    RispondiElimina
  6. Ecco adesso ho il tarlo delle merendelle!!! Sembrano davver odeliziose queste crostatine ed ora non so immaginarle con altra confettura.
    Bacetti

    RispondiElimina
  7. Ebbene le conosco! Le merendelle, quel frutto meravigliosamente profumato e dolce che ha accompagnato ben 5 vacanze calabresi, con gli amici dell'università, immersa nei sapori e odori locali! Da allora non ne mangio...me le porti un po'? Daiiiii :)
    Grazie per le crostatine...e buonissssima vacanza!

    RispondiElimina
  8. La Calabria... non la conoscevo e quando ci sono stata per la prima volta, pochi anni fa, me ne sono innamorata, tanto che ci sono tornata anche l'anno dopo.
    Una terra che mi ha incantata, una ricchezza di paesaggi, di profumi, di colori, di sole, dolcemente lambita da un mare tra i più belli che io abbia mai visto! Seconda a nessuno! E alle spalle, colline e montagne, che mi ricorda tanto il mio Abruzzo.
    Di dove sei originaria Ale? Sai... sono molto contenta per te, perchè meriti questa vacanza, perchè vai nella tua (e mia) adorata Calabria e perchè ... come faccio a resistere se mi offri dei pasticcini così belli, così buoni, così dolci? Troppo buoni!
    Complimenti piccola e.... buone, buonissime vacanze, goditele tutteeeeeeeeeee !
    Un abbraccio dal cuore,
    Patty

    RispondiElimina
  9. nono le avevo mai sentite anche io penso siano tipiche della Calabria, buone vacanze, da te c'è un mare stupendo mi dicono

    RispondiElimina
  10. Noooooo...le voglio :-P
    Bellissime e chissà che buoneeee....brava Ale <3<3<3<3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  11. E allora queste crostatine sono anche per me! Calabrese sono! Però non sapevo che con le merendelle si potesse fare anche una buona confettura. Buon rientro nella nostra terra e buone vacanze.

    RispondiElimina
  12. Grazie per le crostatine e buone vacanze.Il tempo è bellissimo e, dice mio figlio, l'acqua del mare caldissima. Ma tu di quale zona sei? A me piacciono molto le merandelle, soprattutto quelle che maturano a fine luglio e i primi di agosto, hanno un colore che va dal giallino al rosso, sono profumatissime, ma molto delicate.Nella mia zona ci sono tante piante.
    Buon riposo

    RispondiElimina
  13. Bravisima Ale, quasi sento l' olore qui. Queste crostatine sicuro lo faró. Saludos

    RispondiElimina
  14. Non le ho mai mangiate queste pesche, ma volentieri mangerei le tue crostatine troppo invitanti! bravissima e buone vacanze :) Bacione

    RispondiElimina
  15. Ale cara ti auguro volentieri buone vacanze! mi raccomando divertiti, prendi tanto sole anche per me che invece dovrò lavorare tappata in ufficio fino a fine giugno ARGH!! prendo volentieri una crostatina con questa deliziosa marmellata che proprio non conoscevo... grazie per avercela presentata:* un caro abbraccio:)

    RispondiElimina
  16. Noi di vediamo domani per un saluto veloce! Te li faccio domani a colazione la buona partenza ❤

    RispondiElimina
  17. Ale, non le conoscevo e mi hai stesa e conquistata con le immagini che rivelano tutta la fragranza e la delizia di queste crostatine!!!!!!!!

    buonissime vacanze tesoro!!!

    RispondiElimina
  18. Eccome se conosco le merendelle... da piccolina quando andavo in vacanza a Soverato me le rifilavano sempre... e io a lagnare perché volevo l'anguria!!!
    Adesso mi pento di averle sdegnate, sono quei frutti particolari, che qui non trovo... e mi sono lasciata sfuggire l'occasione di godermele quando potevo...

    RispondiElimina
  19. Buona vacanza, mia cara! Goditi la tua terra!!! :D
    Baci

    RispondiElimina
  20. marò che fame che mi è venuta!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  21. Buona vacanza ! Deliziose le tue crostatine. Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  22. Ma sono deliziose

    New post on my blog:
    http://www.cultureandtrend.com/

    RispondiElimina
  23. sono tanto belle!! nel mio paese di origine siciliana entroterra, dicasi "sberge" le pesche in genere...;-) buon we e bacioni :-X

    RispondiElimina
  24. Buone vacanze!!!!!!! ottime queste crostatine!!!!

    RispondiElimina
  25. quante cose s'imparano nei bloG di cucina! non sapevo dell'esistenza di questi super frutti! sono troppo curiosa di assaggiarli! Intanto che tu sei in vacanza io andrò alla loro ricerca... e chissà magari per quando torni sarò riuscita nella mia impresa :) un abbraccio e buone vacanze!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.