venerdì 19 aprile 2013

Pizzabaguette e ricordi di quel favoloso Pizzasemmelparty!

Prima di intraprendere questo viaggio germanico di ricordi oggi, desidero ringraziarvi tutti  per i commenti e le belle parole che spendete per me ogni giorno... Perdonatemi se non sono ancora riuscita a ricambiare la visita ma sono in preda ad una allergia con attacchi d'asma notturni e me la passo abbastanza male!
Non riesco a rispondere ai vostri commenti da circa 3 post e mi scuso tantissimo ma tornerò presto ad essere presente...
******
Fatta questa premessa, torniamo a noi e al nostro meraviglioso viaggio in Germania e andiamo indietro nel tempo. Vi ricordate che vi avevo detto di aver studiato in terra germanica nel 2007?
Scelsi Eichstätt come meta per l'Erasmus, una piccola ridente cittadina della Baviera ( per precisare poco ridente in inverno, data la nebbia che la avvolgeva).
Ebbi la fortuna di abitare con 5 ragazze tedesche in un appartamento grandissimo e con tutte loro (a parte un'eccezione) diventammo molto amiche...Kerstin però era la più esplosiva, quella con cui riuscii a instaurare sin da subito un feeling e una complicità incredibile!
E fu lei, quella sera di inizio ottobre, ad organizzare nel nostro grandissimo appartamento quella fantastica e memorabile Pizzasemmelparty...stava per iniziare il nuovo anno accademico e Kerstin decise di invitare una cinquantina di persone  preparando Pizzasemmel* per tutti...
Quella bellissima festa fu l'occasione per conoscere altri studenti dell'università che avrei frequentato ma soprattuto per fare nuove amicizie.
Ed è lì che i miei ricordi si fermano quando penso ad Eichstätt, quella città piccolissima immersa nel Parco naturale dell'Altmühl, che ha saputo regalarmi così tanto dal punto di vista umano e culturale.
In quella cittadina baverese ho avuto l'opportunità di conoscere persone straordinarie e un gruppo di amici favoloso, che avevamo soprannominato affettuosamente la nostra "Erasmusfamilie" .
Grazie Eichstätt per tutto quello che mi hai dato!

******
*Le Pizzasemmel (come anche le Pizzabaguette fatte con le baguette) non sono altro che delle rosette di pane tagliate a metà e farcite come una pizza.
Sono un'ottima idea per riciclare del pane indurito (che è un peccato buttare, sapete?) e potete farcirlo a seconda dei vostri gusti.
Ingrediente segreto di queste pizzette German style è il fatto di stendere uno strato generoso di burro salato prima che avvenga la farcitura: quando vidi 2 kg di burro per circa 60  pizzette, rimasi ghiacciata! Tutto quel burro per così poco cibo???Ahhhh...
Non vi nego che quella sera ne mangiai solo 2 per non sentirmi troppo in colpa ma vi assicuro che avevano un sapore buonissimo...
Io questa volta ho optato per una versione light e quindi senza burro ma se preferite provare, a voi l'onore...
Io ho mangiato numerose altre pizzabaguette durante il mio periodo di vita "tedesca", le compravo in un discount e la versione che preferivo era con pesto e pomodoro...
E ricordandomi di quel periodo indimenticabile ho pensato di deliziarvi con queste, ideali per un aperitivo o un happy hour in compagnia dei vostri amici:
PIZZABAGUETTE AL PESTO E POMODORO
Per 4 persone

1 baguette tagliata in 4 pezzi
pesto di basilico Sarchio q.b.
polpa di pomodoro q.b.
formaggio a pasta filata o mozzarella ( in Germania usano il gouda)
emmenthal grattugiato
origano
olio evo
sale
burro salato (facoltativo, che io ho omesso)

Mescolate la polpa di pomodoro in un piatto insieme al sale e all'olio, aggiungete l'origano.
Stendete un sottile strato di burro salato e poi il pomodoro, con l'aiuto di un cucchaino stendete piccole chiazze di pesto  e infornate a 200° per circa 10 minuti.
Tagliate il formaggio a dadini e togliete dal forno le vostre pizzette. Distribuite il formaggio sulle pizzette e infornate per pochi minuti fino a che il formaggio non sarà sciolto.

Sono davvero appetitose!

Qui una foto della città dove un pezzo del mio cuore è rimasto, insieme ai miei ricordi
Eichstaett - immagine presa dal web

e questa una foto di quella serata memorabile

Con questa ricetta partecipo al meraviglioso contest "Viaggio nel gusto" di Squisito


Un saluto e un buon weekend,
la vostra Ale.

40 commenti:

  1. che belli i ricordi!mi piace leggere delle esperienze altrui e immaginare che un giorno potrò viverle anch'io!bellissima l'idea della pizza baguette!questi ricordi non si scordano mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie angelica...ti auguro di trascorrere bei momenti così come li ho trascorsi io...sono cose che ti accompagnano per tutta la vita e vanno vissute! bacio e grazie!

      Elimina
  2. Che splendidi ricordi...e che ottima idea queste baguette/pizza...brava cara e spero che ti rimetterai in forma il + presto possibile!
    Un abbraccio sincero e un augurio di buon WE :-*
    la zia Consu

    RispondiElimina
  3. Ciao Ale, bellissimi ricordi!!! Sfiziosa e golosa la pizzabaguette, questa la provo sicuramente!!!!
    Spero di ritrovarti presto in piena forma!!!!
    Bacioni, buon fine settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, un bacione anche a te...

      Elimina
  4. tesoro come sta l'allergia? non ci far preoccupare! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oggi va un po'e poi tra poco iniziera' a piovere...yahoooo!

      Elimina
  5. Ciao tesoro, mi dispiace tanto per la tua allergia... spero tu possa guarire presto! <3 Sai che non conoscevo queste pizza baguette? Devono essere squisite! Bravissima! Grazie per aver condiviso con noi questi bei ricordi, ti abbraccio forte! Buon weekend! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te cara...buon fine settimana e a prestissimo!

      Elimina
  6. mi dispiace per la tua allergia,guarisci presto. Non conoscevo questa ricetta anche se spesso preparavo una cosa simile per non buttare il pane secco,un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) anche la mia mammma le fa...ma ovviamente senza burro!!! :)

      Elimina
  7. Che buone queste baguette e che bella idea per uno spuntino o unacena veloce! Auguri per la tua allergia ed asma e buon WE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sere, attendo la pioggia .... :P

      Elimina
  8. Oh Ale quanto mi dispiace, spero che tu stia meglio al più presto. I ricordi degli amici sono una buona cura. Un bacio cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) spero mi curino in fretta allora...un bacio e un abbraccio tiz!

      Elimina
  9. Non preoccuparti pensa alla tua allergia.
    Bella la ricetta : mi hai ricordato una pietanza che non facevo da una vita
    A presto
    cucina con dede

    RispondiElimina
  10. Mi spiace per la tua allergia, questo sicuramente non è un bel periodo!!!Bellissimi ricordi e bellissima esperienza in Germani. Ottime le tue bruschette. Un abbraccio,

    RispondiElimina
  11. Che bello conservare dei bei ricordi che a distanza di anni ancora portano emozioni.
    Ottime queste pizzette :)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, buon fine settimana a te dani!

      Elimina
  12. Mi piace tanto la tua idea! Ma secondo te si possono passare in microonde invece che in forno??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao stefy, credo di sì...devi avere però la funzione grill, in modo tale che cucini in maniera simile ad un forno tradizionale...

      Elimina
  13. Le allergie sono devastanti..sono capaci di metterti in ginocchio..tieni duro, vedrai che presto passerà tutto. Pensa solo a stare bene :)
    L'idea di questa pizzabaguette è super..a me a volte capita di fare una cosa simile, ma con il pane in cassetta...ma con la baguette, dev'essere tutt'altra cosa !
    Un bacione e buon fine settimana !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mary...spero di tornare in forma presto! Un abbraccio!

      Elimina
  14. Questo tipo di piatto me lo preparava spesso mia madre quando si aveva voglia di pizza ma la pizza non c'era...golose!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Risolve tante sere senza pizza... ;)

      Elimina
  15. come ti capisco: anche io in questo periodo sono distrutta dall'allergia :( speriamo che passi presto!
    che idea sfiziosa queste pizzabaguette :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma mia, allora stai male anche tu...
      Grazie cara!

      Elimina
  16. Ciao! ho scoperto il tuo blog dalla mia amica Vaty! hai un bellisimo blog e deliziose ricette!!!
    io vado spesso in Germania dove abita la mia famiglia.. hanno un'altro tipo di cibo ma cmq sempre buono ;)

    buona giornata e buon weekend!!!
    xoxo,Meg of Sweet Gala's

    RispondiElimina
  17. io li faccio spesso questi pizzotti quando mi rimane del pane...mi dispiace per le tue crisi di asma so di che si tratta perchè ci soffro anch'io....un abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :( mi spiace anche per te...speriamo passi presto!

      Elimina
  18. Sono assolutamente estasiata da questa semplice ma altrettanto geniale idea!!1 Inutile a dirti che la rifarò al più presto....mi sembra scontato!!! Se passi da me c'è una sorpresina ad attenderti!!!!! baci ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per aver pensato a me...un abbraccio cara Monica!

      Elimina
  19. Che bei ricordi Ale, che memorie felici! Anche a me manca molto la Germania, ti diro' pero' che questa Pizzasemmel non l'ho mai mangiata li', forse perche' mia nonna preferiva i piatti piu' tradizionali. Con questo pesto deve essere proprio buona! Spero tu stia meglio presto!! Ciao, Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia, grazie di cuore...queste pizzabaguette sono eccezionali!

      Elimina
  20. Ricetta inserita...grazie per la partecipazione!
    Ti aspetto con le tue prossime realizzazioni, se ti va...hai tempo fino al 30 di aprile...più ricette inserite, più probabilità di vincere uno splendido soggiorno a Budapest!
    Grazie!
    Un bacio cara!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.