martedì 16 aprile 2013

Mousse al caramello con tartare di fragole: ♥ un amore di dessert ♥

Quando presi in mano uno di quei bicchierini deliziosi, era maggio del 2009 e mi trovavo ad un'inaugurazione organizzata dall'azienda dove attualmente ancora lavoro...
Io facevo da hostess insieme ad altre colleghe al grande evento e il servizio catering era perfetto: elegante, raffinato, ben organizzato e soprattutto ben presentato.
Ad attirare la mia attenzione furono dei bicchierini trasparenti contenenti una mousse-crema di colore giallo vivo e a completare il tutto qualche fragola fresca.
Ricordo che appena affondai il cucchiaino in quella crema meravigliosa, sentii un profumo delicato di caramello che si mescolava al forte aroma di fragola... Un connubio perfetto, ideale...
E per anni mi rimase quella forte Sehnsucht, volevo riprodurla in casa anch'io ma non sapevo come cominciare...cercai delle ricette in internet ma nessuna mi convinse del tutto.
E poi un giorno accade che trovi quella giusta, quella che dici: " Questa mi sa che la faccio..." e così è stato lo scorso weekend... Grande successone, non vi dico - anche personale!

Per la prima volta mi sento soddisfatta delle foto scattate, sono venute molto belle e mi sono concentrata di più sugli elementi che compongono il set...ma quanto tempo, ragazzi!
Tempo che solitamente divido tra bimba, lavoro full time e compagno...non credo che potrei postare tutti i giorni con tutta questa cura per le foto!
Ma cercherò di migliorare sempre, perché nella vita è la cosa più bella che si possa fare...

Il dessert che vi presento oggi è decorato con piccoli cuoricini di cioccolato Günthart e da spicchietti di fragole - davanti al quale Linda, la mia bimba di 19 mesi, ha esclamato: "Faffalla!!!"- La decorazione deve averle fatto ricordare le ali delle farfalle che lei tanto adora....

Io , purtroppo, ho dovuto togliere le fragole, dato che in questo periodo di pollini, mi ritrovo con un'allergia incrociata, che non mi permette di mangiare questo frutto così buono e non sapete quanto mi spiace rinunciarvi.
Ma almeno voi, godetevi un bicchierino di queste delizie, anche per me...

AVVISO IMPORTANTE: questa ricetta partecipa anche ad un contest su Facebook, vi chiedo gentilmente di votare la mia ricetta cliccando qui ... Grazie di cuore a tutti quelli che hanno già votato e a chi lo farà!
MOUSSE AL CARAMELLO CON TARTARE DI FRAGOLE
Per 4 cocotte oppure per 6 bicchierini

50 g di zucchero
400 ml di panna calda
1/2 foglio di colla di pesce (1 g) ammollata in acqua fredda
4 tuorli di uova pastagialla
una ventina di grosse fragole
poco zucchero
poco succo di limone
spicchi di fragole per decorare
cuoricini di cioccolato Günthart

Fate caramellare in una pentola dai bordi alti lo zucchero finché non diventa dorato e continua a mescolare, aggiungi 200 ml di panna calda, facendo attenzione agli schizzi (e il caramello non perdona).
Mescolate bene e fate raffreddate il composto, aggiungete i tuorli mescolando con l'aiuto di una frusta.
Aggiungete il resto della panna calda e fate addensare la crema sul fuoco.
Quando è tiepida, aggiungete la gelatina ben strizzata e fatela sciogliere.
Tagliate le fragole in piccoli tocchetti, mettete poco zucchero e poco succo di limone e mescolatele in una ciotola.
Versate un cucchiaio di fragole sul fondo dei bicchierini e aggiungete un po' di mousse sopra fino a quasi riempire il bicchierino.
Fate riposare in frigo per almeno due ore. Al momento di servire decorate con spicchi di fragole e cuoricini di cioccolato.




Con questa ricetta partecipo al contest di Mani in pasta quanto basta Un sorriso nel piatto

Vi auguro una felice serata,
Ale.



62 commenti:

  1. ... io ti adoro. ma forse te l'ho già detto vero..?
    VEDI DI VENIRE PRESTO A MAGGIOOOOOOO!!!!!!!
    CHE FACCIAMO ANCORA FOTO INSIEME!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tesoro ma quanto sei carina...volentieri, ho tanto da imparare da te!

      Elimina
  2. Ciao! Ho appena trovato il tuo blog e mi sono iscritta! Ti aspetto sul mio! :)
    Golosissima questa mousse!!!! Mi chiedo.... Come fai a gestire tutti i tuoi blog? O.o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti è un'impresa...ma cerco di gestire il tempo al meglio! piacere di conoscerti arrivo subito!

      Elimina
  3. Ale che buonoooooo!!!! è bello che hai trovato la ricettA PERFETTA di quel bicchierino che avevi assaggiato anni fa!
    Sono anche io allergica al polline e sto soffrendo!speriamo che passi in fretta, bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ti dico come sono messa male io... grazie chiara!

      Elimina
  4. Complimenti Ale!!! Sia per le foto che per questi fantastici bicchierini:) una vera delizia mia cara!!! Un bacione!

    RispondiElimina
  5. Qui vedo graaaaaandi progressi.
    PS C'è posta ;o)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ancora di cuore...un bacione grande grande!

      Elimina
  6. complimenti cara le foto sono uno spettacolo...in genere per un post faccio all'incirca 200 scatti...ci vuole taaanto tempo..complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 200??? oh madonna...per me già 20 sono tantissimi!!!

      Elimina
  7. Tesoro le tue foto sono sempre splendide...
    Complimenti questa mousse è tutta da provare e assaggiare..buona :-P
    :-* dalla zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Consu, ma che gentile che sei...

      Elimina
  8. In effetti, questa mousse..ne racconta delle belle..dev'essere buonissima !
    Un abbraccio :*

    RispondiElimina
  9. Ale, esas fresas tienen un color muy primaveral y super atractivo. Me encantan la mousse y se ve deliciosa. Un beso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. muchas gracias Maria, eres siempre muy amable...

      Elimina
  10. davvero golosissimi questi bicchierini complimenti!! e tranquilla non sei l'unica che non può sempre curare la foto ed i particolari..

    RispondiElimina
  11. complimenti per le foto sono bellissime e questa mousse è da provare mi stuzzica moltissimo Bacio Rosalba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Rosalba, che sorpresa...sono contenta di sentirti, grazie mille!

      Elimina
  12. Belle davvero le tue foto e una meraviglia questo dessert..l'idea della mousse al caramello mi intrippa tantissimo!!
    Anch'io fatico un sacco a dedicare del tempo alle foto..infatti si vede, ma mi accontento per ora, non potrei fare meglio di così :-)
    Brava Ale!! <3 Roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roby ti capisco benissimo...grazie mille cara!

      Elimina
  13. Questi bicchierini sono davvero fantastici,come li vorrei gustare,sono troppo golosa!
    A presto
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora siamo in due cara Ketty!

      Elimina
  14. Meravigliosi, mi spiace per te che non li puoi assaporare per come vorresti. Complimenti.

    RispondiElimina
  15. E hai detto bene: un amore di dessert! Mamma che goduria devono essere quei bicchierini :D! Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  16. Hummmm...sa rappelle le printemps ce dessert bien frais, une vrai délice!

    Bisous

    RispondiElimina
    Risposte
    1. merci beth! j'aime cette recette... :)

      Elimina
  17. Ciao Ale!
    Sono passata molto volentieri a curiosare tra il tuo blog e devo dire che crei delle ricette favolose.
    Anche questi bicchierini hanno un aspetto molto invitante.
    Alle prossime ricette,
    ciao ciao.

    Pasticcia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie e benvenuta...sono già passata a trovarti!

      Elimina
  18. Che delizia. Anche come le hai presentate sono molto belle!

    RispondiElimina
  19. Cara Ale, hai fatto delle fotografie meravigliose che bucano lo schermo! E credo proprio che questa ricetta te la copio prima o poi perchè la trovo FANTASTICA! I tuoi bicchierini sono a dir poco favolosi!
    Complimenti , un bacione grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patrizia, sei davvero molto cara!

      Elimina
  20. Hai ragione, le foto sono bellissime, complimenti per pazienza e passione nell'allestimento del set e per la ricetta, una presentazione molto elegante. Mi piace!

    RispondiElimina
  21. Ale,hai allestito un set meraviglioso ! Degno di una rivista ! La mousse al caramello deve essere di un godurioso. Anch'io ce l'ho nella lista dei dolci da fare tra le ricette del mitico Santin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. woooow...mi lusinghi! grazie mille...

      Elimina
  22. questo dessert è davvero deliziosissimo!! ti ho votata su fb! ;)

    RispondiElimina
  23. Avrei giusto quel languorino, quella voglia di qualcosa di buono... Ed incappo in questo monumento alla dolcezza e alla golosità! Complimenti per il blog e per questa ricetta! Se ti va passa a trovarmi e mi farai felice! A presto! http://angolodelleghiottonerie.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e benvenuta! vengo subito a trovarti!

      Elimina
  24. La descrizione che hai fatto dell'assaggio mi aveva già convinta, poi ho visto il resto...deliziosi!!!

    RispondiElimina
  25. Ma che bei colori e che aspetto invitante!!! Il per gelificare utilizzo l'agar agar e mi trovo strabene. Tu l'hai mai provato?? complimentissimi e in bocca al lupo per il contenst!! :-D ciao, un abbraccio

    Federica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provato una volta ma non si trrova facilmente!Grazie del consiglio!

      Elimina
  26. Ciao Ale, devono essere deliziosi, oltre che molto belli ed eleganti. Baci, Cri

    RispondiElimina
  27. ciao!!! non ti preoccupare, di esperimenti falliti con la madre ne so qualcosa, capisco benissimo che può essersi seccata e che richeide tanto tempo, rinuncio alla tua ricetta :(
    sai che anche io sono ko per allergia, davvero a tutte le puente che fioriscono, all'erba tagliata, tutto....non sai come mi trascino al alvoro...e il tempo per il blog, soprattutto per girare a leggere quelli altrui scarseggia! baci!
    ps: bella coppetta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Cla! mi spiace davvero di non poter partecipare! :(

      Elimina
  28. Sì, la seconda foto soprattutto è oggettivamente perfetta e secondo me quando è possibile vale la pena di impiegare un po' di tempo a costruire un bel set, perché la soddisfazione di fare una bella foto è impagabile.
    Grazie per le delucidazioni sulle origini della kaiserhof!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di nulla cara...spero di fare quella torta meravigliosa prestissimo!!!

      Elimina
  29. E' davvero un amore di dessert!!! Goloso e presentato benissimo! Visto che in questi giorni si iniziano a vedere belle fragole è bene approfittarne!

    RispondiElimina
  30. Mmmmm che meraviglia. Adoro i dolci al cucchiaio proprio perchè sono morbidi e suadenti. Questi bicchierini poi sono anche molto eleganti, in effetti la pragola sembra proprio una "faffalla" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elenuccia, la mia bimba ci aveva visto bene allora... :)

      Elimina
  31. Che meraviglia...è una vera soddisfazione quando finalmente si arriva alla ricetta giusta, quella tanto desiderata e a cui si pensato spesso!!!! Bravissima...sono bicchierini davvero golosi e molto elegnati degni di un super buffet....

    Un abbraccio e buon fine settimana
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara monica...che carina che sei!

      Elimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.