domenica 21 aprile 2013

Amaretti calabresi - uguali agli originali e ricordi di bambina

Ricordo me stessa da piccola: grandi feste, battesimi, comunioni, matrimoni, soliti vassoi carichi di pasticcini, confetti e cioccolatini e la mia mano che cerca immediatamente quella bontà di mandorla pura...gli amaretti, quelli leggermente croccanti fuori e morbidi dentro!
Un sapore e una consistenza che immediatamente mi porta ai ricordi della mia infanzia calabrese e che fin da bambina ho sempre tanto apprezzato: ho veramente un debole per le mandorle ( e questi pasticcini, fatti più di un mese fa, sono deliziosi e uguali agli originali).
La ricetta l'ho presa da quella blogger straordinaria da cui prendo sempre spunto: Angela... La ringrazio tanto e per la sua golosa ricetta cliccate qui!
Il mio papà mi ha fatto una bella scorta di mandorle calabresi e vi assicuro che fanno la differenza...


AMARETTI CALABRESI

Per 13-14 pezzi
120 g di mandorle calabresi
120 g di zucchero a velo
7 gocce di estratto di mandorla amara
2 gocce di estratto di bergamotto Flavourart
35 g di albume d'uovo

Tritate mandorle e lo zucchero a velo e ottenete una farina fine ( io ho volutamente lasciato una consistenza più rustica).
Unite l'albume amalgamando bene e aggiungete gli aromi.
Appena il composto sarà omogeneo, bagnate le mani e  formate dei mucchietti su una teglia rivestita di carta da forno.
Spolverizzate i pasticcini con dello zucchero a velo ( io avevo terminato lo zucchero a velo e ho optato per quello semolato) e lasciare riposare per mezzoretta.
Trascorso questo tempo, infornate i pasticcini in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti.
Fate raffreddare prima di servire.
Sono stati un successone! Gnam...

Con questa ricetta partecipo al contest " Storie intorno ad un tavolo" di Marta


Buona domenica a tutti voi,
Ale.

58 commenti:

  1. effettivamente guardandoli riesci ad immaginarne il sapore e la consistenza!! Hai ragione le mandorle calabresi fanno la differenza!! Buonissimi! un bacione e buona domenica a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Marina! buona domenica!

      Elimina
  2. Ale sono bellissimi fanno invidia alle migliori pasticcerie calabresi! Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) grazie Mari cara! buona domenica anche a te!

      Elimina
  3. L'aspetto di questi amaretti è assolutamente invitante, anche per me che non li amo molto.
    Bacio grande e buona domenica.
    Spero che tu stia meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mary, nonostante ieri abbia piovuto, sono ancora a pezzi! Grazie tesò, un bacio anche a te!

      Elimina
  4. Adoro le mandorle e ogni prodotto che le contengano...questi amaretti sembrano deliziosi ^.^
    Brava!
    Buona domenica <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie zia Consu! Buona domenica bella!

      Elimina
  5. adoro le mandorle e ancor di più gli amaretti! Buona domanica

    RispondiElimina
  6. Ma tu sei un portento di ricette...Come stai? Va meglio? Ieri ho fatto i Trdlo o Kurtos Kolac..Ho postato la ricetta, spero non l'avrai a male se ho copiato quasi alla lettera la tua..Grazie mille, sono buonissimi!! Può essere che ad agosto non li fanno i Trdlo..io non li ho visti quando sono andata a Praga!! Buona Giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wooow, sono appena passata e tu li hai realizzati alla perfezione...complimenti cara!Credo siano dolci tipicamente invernali, ad ogni modo mi hi reso tanto felice e non mi da per niente fastidio, anzi... :)

      Elimina
  7. Gli amaretti con mandorle che sappiano di mandorle sono la mia passione, i tuoi sono stupendi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e questi sono fantastici! lo giuro!

      Elimina
  8. Grazie di avere provato la mia ricetta! Sono felice che ti siano piaciuti! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Angela, sei una tra le mie blogger preferite...

      Elimina
  9. Non conoscevo gli amaretti Diamante ho una pasticceria preferita da cui vado a prendere le paste di mandorla :D Buonissime. Questi amaretti me li segno, che anche io, come te, adoro le mandorle in tutte le loro forme e quando sono nei dolci ci perdo la testa completamente :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora Paola vedo che mi capisci...

      Elimina
  10. Perfetti Ale e ti ringrazio per avermi fatto conoscere il blog di Angela. Buona domenica!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di nulla, vedrai che non smetterai di andarla a trovare...è davvero troppo brava e in gamba!

      Elimina
  11. Sono decisamente una delizia cara Ale i tuoi amaretti cosi buoni....li adoro anch'io!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  12. Ma che belli, io a Berlino non trovo gli amaretti, non mi resta che farli da me, cosi' una ricetta che da' un'ottimo risultato mi serviva proprio!!! .....li provero'. Baci e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se utilizzi delle buone mandorle, avrai un ottimo risultato, garantisco!

      Elimina
  13. non li ho mai mangiati ma penso siano buoni, complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono favolosi, te lo assicuro!

      Elimina
  14. Non ho mai assaggiato gli originali calabresi ma i tuoi sono super invitanti!!!!:)
    Un bacione Ale! Buona domenica!

    RispondiElimina
  15. Hanno un aspetto magnifico. E' da tanto che non li preparo, ma tu oggi mi hai dato lo spunto per farli. Sicuramente per la festa della mamma. Lo sai che la mia vecchia ricetta prevedeva un riposo di 12 ore?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma davvero? di sicuro hanno un sapore ancora più intenso!

      Elimina
  16. Eccomi Ale, mi unisco subito al tuo Blog ^_^
    Bellissimi i tuoi amaretti anche se a me non piacciono molto ;)
    Un bacio.
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miky...questi, pero', sono speciali!

      Elimina
  17. Grazie Ale,sei dolcissima come i tuoi splendidi amaretti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che carina che sei, Mariabianca!

      Elimina
  18. Hai ragione cara!! Sono perfetti!! Anzi meglio dell'originali.
    Mamma quanto mi piacciono gli amaretti.
    Uno a me però!!
    Baci.
    Incoronata

    RispondiElimina
  19. mammamia quanto sono buoni!!! sanno di Scilia e mi piacciono tanto, grazie! baci :-X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sonia, un bacio anche a te...

      Elimina
  20. Hanno un aspetto che parla da solo ^_^
    Ottimi!!

    RispondiElimina
  21. Non ho ne le mandorle calabresi,ne' l'estratto di bergamotto,ma di certo non mi arrendo,perche' adoro questi amaretti e i tuoi son perfetti!Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. basta utilizzare delle mandorle di buona qualità, l'estratto di bergamotto è facoltativo...ciao cara, grazie!

      Elimina
  22. ma che buoni....e belli!!! mi segno la ricetta!! un abbraccio e complimenti!!

    RispondiElimina
  23. Ma lo sai? sono praticamente identici a dei dolcetti che faceva la mia nonna pugliese e che mi piacevano tantissimo, come tutti i dolci a base di mandorle, che anche io, come te, adoro.
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. credo siano quasi uguali..grazie Mari!

      Elimina
  24. Ho dei parenti in Calabria e li ho assaggiati qualche volta, sono divini!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. trovo la pasticceri calabrese assolutamente deliziosa!

      Elimina
  25. ciao Ale!!

    ma che coincidenza! ho appena usato la stessa amaretti con la mia ultima ricetta!!!
    adoro le mandorle e che dire con questa ricetta originale calabresi è il top ;)

    buona giornata cara.
    xoxo,Meg of Sweet Gala's

    RispondiElimina
    Risposte
    1. thank you meg! have a nice day!

      Elimina
  26. Non ho mai fatto gli amaretti ma ne mangio spesso!! che dici e' ora che li provo?!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. direi proprio di sì, caso mai fammi sapere... :P

      Elimina
  27. E io segno! Possibile che non ci sia una volta che passo di qua e non lo dico???!?! Eehehehe sei troppo brava!!! Un bacione cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mia cara...un bacione anche a te!

      Elimina
  28. Ciao Ale,
    grazie mille per la tua proposta dolce!
    Ricetta inserita
    a presto
    Ma.

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.