lunedì 4 febbraio 2013

Vellutata svedese di patate e porri

E per la serie ogni ricetta un viaggio...oggi andiamo in Svezia: un paese in cui non sono mai stata ma dove mi piacerebbe andare perché mi affascina molto...
La prima volta che assaggiai questa vellutata é stata anni fa quando vivevo in Germania, me la preparò una mia amica che suole viaggiare spesso in Svezia...è davvero deliziosa  e ideale nelle fredde giornate d'inverno!
VELLUTATA SVEDESE DI PORRI E PATATE
Per 4 persone

4 porri
2 patate grandi
600 ml di brodo vegetale
50 g di burro
1 spicchio d'aglio tritato
qualche foglia di alloro
200 ml di panna da cucina
sale
crema con aceto balsamico Guerzoni
Mettete in una pentola i porri e le patate affettate, fatele soffriggere con il burro, appena dorati, aggiungete il brodo poco alla volta, mettete l'alloro e l'aglio, coprite con un coperchio fate cuocere a fuoco medio fino a che non sono cotte del tutto.
Quando sono cotte, frullate tutto col minipimer, aggiungetela panna fino a raggiungere la consistenza desiderata.
Rimettete in padella per farla sobbollire e servite calda, magari con dei crostini.
Con la glassa di balsamico lasciate cadere delle gocce nella zuppa e con l' aiuto di uno stuzzicadenti, decorate (tecnica che ho appreso da quel gran genio di Vale!)
Buon appetito!
La mia piccola si sta riprendendo a poco a poco...
Vi auguro un buon inizio settimana!
Ale.

46 commenti:

  1. Che dire...il binomio porri e patate è sempre vincente! A me piace molto anche sotto forma di vellutata, come questa tua, che mi pare veramente ottima!
    Ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao mari grazie e benvenuta...

      Elimina
  2. non sapevo fosse svedese, è stato uno dei primi piatti realizzati da ragazzina;-) forse e se non ricordo male, ci mettevo il latte?? boh son passati troppi anni, perciò prendo appunti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) la ricetta della mia amica prevedeva la panna ma potrebbe esserci una variante col latte...ciao cara!

      Elimina
  3. Vado matto per le vellutate, la tua è eccezionale! Complimenti! :=)

    RispondiElimina
  4. Ciao Ale :o)
    Scusami, mi è passato di mente di rispondere per quella questione che mi dicevi. Certo che mi fa piacere se inserisci anche me.
    Quelle gocce che si rincorrono mi piacciono assaaaaaai ;o)
    Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, che carina...allora aggiunta!!!

      Elimina
  5. Che bel piatto tesoro..impazzisco per creme e vellutate !
    Un abbraccio :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio a te stella, grazie...

      Elimina
  6. Tesoro.. che vellutata magnifica! Non l'avevo mai sentita e deve essere deliziosa.. quante cose ci insegni.. spero davvero che la tua piccina stia definitivamente meglio a breve, amica!! Un bacio tvb!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely, la piccola non si è ancora ripresa del tutto ma sono fiduciosa...grazie cara, sempre di tutto!

      Elimina
  7. ma come mi piacciono le vellutate....ottima questa!
    bacio

    RispondiElimina
  8. ottima vellutata con i crostini poi e una bontà :) Rosalba

    RispondiElimina
  9. io che adoro le vellutate non posso che apprezzare questa!!! una vera squisitezza grazie per la ricettina:)
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di nulla cara, grazie a te...

      Elimina
  10. Che meraviglia questa vellutata, dcev essere buonissima!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao Ale :) Buonissima e il tocco dell'aceto balsamico è una vera chicca, io lo adoro! Complimenti e un bacione, buona serata! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, un bacione anche a te...

      Elimina
  12. anche io voglio andare il Svezia! si, ma non sapevo che questa fosse Svedese, la faccio spesso io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai andiamo insieme a fare un giro...hehehe

      Elimina
  13. Quanto son buone le vellutate! In questo periodo le faccio spesso, anche simile a questa!
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  14. Altra cosa in comune : i viaggi e la Germania!
    Tesoro spero davv di conoscerti a Marostica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes, è vero...spero davvero che tu fili liscio come deve...stessa cosa spero anch'io!

      Elimina
  15. porri e patate è un abbinamento che io amo particolarmente e quelle gocce di balsamico sono un valore aggiunto.

    RispondiElimina
  16. vellutata amore mio! Questa è veramente confort food!!! brava! vieni a giocare sul mio blog??? Bacioni marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marina, grazie mille! ti ringrazio anche dell'invito ma per mancanza di tempo declino, spero non ti offenderai... :)

      Elimina
  17. Ale questa vellutata è magnifica e poi il tocco dell'aceto balsamico...chapeau!! Hai reso intrigante un abbinamento semplice e delicato.

    Ti abbraccio e ti auguro una magnifica settimana!

    ps che belli i tuoi viaggi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolce Clara, quanto sei carina...ti ringrazio tanto! :)

      Elimina
  18. è buonissima questa vellutata, mai provata con l'aceto balsamico
    per fortuna la tua piccolina sta meglio
    baci

    RispondiElimina
  19. ottima e perfetta per una giornata uggiosa come oggi!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  20. anche io la faccio uguale!....tranne l'aglio!! è buonissima!!
    baci

    RispondiElimina
  21. Che bel blog :) sonoo davvero appetitosi i tuoi piatti :) un bacio Baci di zucchero

    RispondiElimina
  22. Ciao ALE buona da provare un bacio ISA

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.