giovedì 8 novembre 2012

Timballo di conchiglie al forno con carne e peperoni

Buonasera a tutti, vi annuncio che il mio blog da oggi è disponibile anche al seguente indirizzo: www.dolcementeinventando.com  e che nei prossimi giorni ci saranno altre novità...Ma ora torniamo a noi!
Forse lo avete notato, non sono una classica italiana "spaghettara"...
Con questo non voglio dirvi che la pasta non mi piace, anzi la adoro..ma non mi piace mangiarla tutti i giorni, ecco...ma è per una questione di curiosità, amo mangiare sempre cose diverse...
Questa pasta, però, vi affascinerà perché é molto golosa...ve lo assicuro, è da leccarsi i baffi!
TIMBALLO DI CONCHIGLIE AL FORNO CON CARNE E PEPERONI
Per 4 persone

350 g di conchiglie Verrigni
250 ml di besciamella
300 g di macinato misto
2 peperoni rossi a tocchetti
mezza cipolla
200 ml di passata di pomodoro
grana grattugiato
olio evo
noce moscata
sale
pepe

Tagliate finemente la cipolla. Fatela soffriggere con l'olio fino a farla imbiondire, aggiungete i peperoni e fate ammorbidire per 10 minuti. Aggiungete il macinato e la passata di pomodoro e fate restringere la salsa.  Aggiustate di sale, pepe e noce moscata. Fate raffreddare.
Lessate le conchiglie in acqua salata per circa 9 minuti. Scolatele quando saranno al dente.
Riempite le conchiglie con la carne ed i peperoni e disponetele in una teglia. Versate la besciamella sopra, coprite con abbondante grana e fate gratinare bene in forno a 220°.
Vi chiedo scusa per la scarsa qualità delle mie foto di oggi scattate con luce artificiale ma non ho avuto altre alternative...quando il sole è sorto la mattina dopo non vi era alcuna traccia di questo meraviglioso piatto! :(

Con questa ricetta partecipo al contest "Me lo porto in ufficio" di Mimma del blog Pasticci e pasticcini di Mimma
Vi auguro una dolce notte,Ale.

36 commenti:

  1. saranno pure le 0.28 ma guardando la tua pasta mi è venuta una fame!

    RispondiElimina
  2. ma ti è venuto un piatto da urloooooo buona giornata

    RispondiElimina
  3. Un primo golosissimo. Ciao.

    RispondiElimina
  4. una versione fantastica!!!!!!!! l'aggiunta di peperoni regala un saporino speciale!!! ma io purtroppo non li mangio più da molti anni ormai, e mi piacciono pure tanto, mannaggia!!!!! ma beato chi può godere di questo buonissimo ortaggio e ci credo che le tue conchiglie al forno sono state spazzolate in un attimo!!!!
    brava Ale :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolce Rita, grazie di cuore!!!

      Elimina
  5. Un timballo spettacolare mia cara, cremoso proprio come piace a me!
    Bacioni e buona giornata!
    francesco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fra grazie mille...buona giornata anche a te!

      Elimina
  6. che immagine spettacolare...viene voglia di tuffarsi in questa meraviglia!
    bacioni

    RispondiElimina
  7. un timballo perfetto..bravissima
    baci
    anna

    RispondiElimina
  8. Buonissima!!! la pasta al forno io la adoro proverò la tua versione!!! Buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Ile, se la fai fammi sapere!

      Elimina
  9. Quando vedo dei piatti con una gratinatura deliziosa e tentatrice come quella che vedo qui nelle tue foto mi viene subito l'acquolina e poi il formato di pasta che hai scelto è poco usato, ma secondo me è uno dei più sfiziosi.
    Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vale detto da te non può che essere un super complimento...sei la mia guru e il tuo blog per me è la bibbia della fantasia culinaria!!!un bacio e grazie tante!

      Elimina
  10. Adoro la pasta gratinata, questa sembra squisita!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Giuliana, buon fine settimana!

      Elimina
  11. Quando si dice.. sta per arrivare l'inverno!
    Ricetta nutriente e gustosa.
    Se riesco ad attrezzare una ricetta.. vedrò di esserci al tuo contest.
    Buon week end!
    Laura

    RispondiElimina
  12. ciao Ale
    scusa se passo solo ora ma sono incasinatissima, grazie per il tuo commento sui ravioli!!!!
    mi piace questo piatto, un primo davvero invitante, adoro le paste gratinate e cremose, credo che mangerei volentieri una bella porzione!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gRAZIE CARA, NON PREOCCUPARTI, capisco...spero vada tutto bene. Un bacio!

      Elimina
  13. beh, direi che la sua bontà "esce" quasi dal video! Che bella crosticina... uhmmm... Ricetta invitante!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara, ti ringrazio...un bacione!

      Elimina
  14. ...squisito questo tuo pasticcio di pasta!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. Che buono, Ale! :D Complimenti, un abbraccio e buon weekend! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, buon weekend anche a te...un bacione!!

      Elimina
  16. Che meraviglia!!! Imposiibile resistere ad una tentazione così ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Letizia che cara che sei...

      Elimina
  17. Mi piace moltissimo la passa gratinata al forno ... tutti gli ingredienti sono molto golosi ... che dire ... mi fido che si sia volatizzata! ;-)
    Bacioo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gazie mia carissima Monique...un bacioneeee

      Elimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.