martedì 11 settembre 2012

Torta soffice al papavero...fantastica!

Buongiorno a tutti e buon martedì...questa torta al primo sguardo vi ingannerà...sembra una classica torta marmorizzata ma non lo è!!!
L'interno scuro  è un ripieno al papavero come di buona tradizione dolciaria altoatesina, morbida, soffice e profumata, è ideale per una colazione un po' diversa dove i semi di papavero sono i protagonisti!
Vi chiedo scusa se vi ho fotograto solo alcune fette, la torta è stata"sformata" da qualcuno prima che potessi fotografarla...è sparita in poche ore! Sorry!

 TORTA SOFFICE AL PAPAVERO (MOHNTORTE)

Per la base:
200 g di burro ammorbidito
175 g di zucchero
1 bustina di zucchero vanigliato
1 pizzico di sale
3 uova
50 g di amido di mais
100 ml di latte
350 g di farina
1 bustina di lievito per dolci

Per il ripieno al papavero:
125 ml di latte
100 g di semi di papavero Essenza BIO
75 g di zucchero
1 uovo
30 g di amido di mais

Lavorare il burro morbido con lo zucchero, poi aggiungete sale, zucchero vanigliato e le uova.
Mescolate all'amido con il latte e unirlo all'impasto. Miscelate farina e lievito e aggingerli setacciati al composto.
Per la farcitura  mescolate latte, amido e lo zucchero fino ad ottenre una massa liscia. Aggiungete i semi di papavero e  portate a ebollizione in un pentolino. Lasciate raffreddare e aggiungete infine l'uovo.

Versate  metà del composto in una tortiera imburrata e infarinata abbastanza grande (26cm di diametro), mettete la farcitura al papavero e coprire con l'altra metà del composto rimasto.
Cuocete in forno per circa 1 ora  a 180°.
Per decorarla potete usare il classico zucchero a velo oppre come ho fatto io, spennellarla con del miele e decorarla con zucchero in granella.
Buonissima!!!
A presto,
la vostra Ale.


7 commenti:

  1. Le torte con i semi di papavero le mangio sempre in Austria e le adoro! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille e soprattutto per esserti unita...passo subito a trovarti!

      Elimina
  2. e' bella da vedere e sono certa ottima da gustare....bravissima....complimenti per il blog....mi iscrivo con piacere tra i tuoi sostenitori.....passa a trovarmi se ti va...ti aspetto..stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GrAZIE mille Stefy e benvenuta...corro subito a trovarti! :)

      Elimina
  3. Che buoni i semi di papavero! mi ricordano tanto la mia infanzia in Germania dove vengono usati molto per torte etc. questo bel dolce sembra davvero goloso e sofficioso! brava Ale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giulia cara, oltre a vivere negli USA, hai trascorso l'infanzia in Germania? Sei davvero una gironzolona!!! :)

      Elimina
  4. non ricordo più come sono finita nel tuo blog...non cercavo certo questa torta ma abbandono le intenzioni iniziali perché questa devo farla e molto presto...forse anche questa sera soprattutto se dici che è favolosa

    ciao
    Silvia

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.