venerdì 17 agosto 2012

Uno sformatino di riso davvero originale e inedito...

Buongiorno a tutti, voi lo sapete che la mia testolina non smette mai di inventare, vero?
Qualche giorno fa ho creato una ricetta molto molto creativa, tant'é vero che sul web non ho trovato nulla di simile, anzi direi che questa puo' considerarsi del tutto INEDITA!
Non ci credete??? Guardate qui:

SFORMATINI DI RISO AL PESTO DI FINOCCHIETTO SELVATICO E CANNELLINI CON GLASSA ALL'ACETO BALSAMICO

Ingredienti per 10 sformatini

180 g di riso parboiled
mezza cipolla
olio evo q.b.
100 g di pesto al finocchietto selvatico Nasonte
150 g di fagioli cannellini già lessati
1 noce di burro
brodo vegetale q.b.
glassa all'aceto balsamico Monari Federzoni
sale
pepe

Fate rosolare la cipolla nell'olio in una pentola dalle pareti alte. Aggiungete il riso e fatelo tostare un paio di minuti. Aggiungete piano piano il brodo per far cuocere il riso, dopo 10 minuti aggiungete il pesto di finocchietto e i fagioli scolati. Infine mantecate con il burro, salate e pepate.
Mettete il risotto negli stampini e schiacciate con la forchetta. Mettete in frigo per un'ora.
Al momento di servire, estraete gli sformatini e decorate con la glassa al balsamico.
Un piatto molto particolare e molto gustoso!

Vi auguro una buona giornata,
Ale.

20 commenti:

  1. Dio quanto amo i risotti! Questo è davvero un accostamento insolito, sarà stato sicuramente buonissimo!! Me lo appunto, è da rifare!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) GRAZIE VALE...buon weekend!

      Elimina
  2. Super creativa Ale!!
    Buon pomeriggio!!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Elisa, super carina tu...a presto!!

      Elimina
  3. Ahh dico solo: stupendi! E complimenti alla novella Archimede: ci piace tanto quando inventi quindi.. benvenute idee di Ale! :) Squisiti, che dire di più?! Complimenti stella, specie per quel tocco di balsamico che rende il tutto moolto raffinato! :) Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIE MILLE Ely...le tue parole mi fanno sempre molto piacere! un abbraccio!

      Elimina
  4. Adoro il profumo del finocchietto selvatico poi l'idea di preparare il riso in stampini monoporzione da tenere in frigo mi sembra molto pratica quando abbiamo ospiti e vogliamo dedicare il nostro tempo più a loro e meno ai fornelli, grazie per l'idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E di cosa? ma figurati...grazie a te per aver commentato!!! :)

      Elimina
  5. decisamente inediti! molto gustosi anche ;-) grazie per essere passata, ricambio con piacere e trovo tante belle ricette! buon we, ciao, Sonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta nel mio blog e grazie del tuo gradevole commento!

      Elimina
  6. belle le ricette che sono tutta farina del tuo sacco!!! un idea originale e particolare, sarebbe proprio da assaggiate!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia! Ti auguro un buon fine settimana...

      Elimina
  7. che bella idea che hai avuto,davvero originale...grazie per essere passata da me,ricambio volentieri...a presto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per aver ricambiato... :) spero di rileggerti prestissimo!

      Elimina
  8. Belli, devono essere squisiti....che brava!! Visto che si degustano freddi sono perfetti per questo fine settimana che sembra sarà fra i più caldi!
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessia, buon torrido weekend allora... :)

      Elimina
  9. Wow ma è una meraviglia, ma se te lo copio allora vuoi i diritti d'autore :-) Baci e buon we!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vorrà dire che per te farò uno strappo... :) buon weekend anche a te!

      Elimina
  10. Che idea meravigliosa! Perfetto da preparare in anticipo e servirlo bello fresco! Che fantastica combinazione di sapori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia cara...un bacione!

      Elimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.