sabato 11 agosto 2012

Un sandwich gustoso se non avete voglia di cucinare...

Buongiorno a tutti, come ben sapete e come vi sarete accorti, adoro cucinare...ad un patto però, che la mia cucina sia destinata anche ad altre persone! Cosa intendo??? In poche parole detesto cucinare solo per me stessa anche se magari la voglia è tanta di mangiare qualcosa di prelibato...
Una sera della settimana scorsa mi sono ritrovata da sola a cena e quindi non mi andava di cucinare...
Dopo aver fatto addormentare la piccola e rimuginato su cosa mangiare, ho preparato un sandwich-toast che era una meraviglia...
In questo sandwich un po' mi identifico perché ha degli ingredienti della tradizione mediterranea  (i pomodori essiccati al sole, il basilico e l'origano)e io sono calabrese ma l'emmenthal, il pane al farro ( un po' insolito) e la pizzaiola così composta rende il tutto innovativo, e io mi reputo una persona curiosa e sempre alla ricerca di innovazioni e di nuove cose... Mangiate un pezzettino di me in questo bel sandwich e ditemi cosa ne pensate... 
 TOAST SANDWICH ALLA PIZZAIOLA RIVISITATA
Ingredienti per 1 persona

2 fette di pane al farro
4 pomodori semisecchi Agromonte
4 fette di emmenthal tagliato sottile
4 foglie grandi di basilico
origano q.b.

Prendete una fetta di pane e disponete due fette di formaggio, poi mettete i pomodorini secchi sgocciolati dall'olio, spezzettate grossolanamente il basilico, mettete l'origano e poi le due restanti fette di formaggio. Coprite con la seconda fetta di pane. Grigliate il sandwich da entrambe le parti su una piastra riscaldata precedentemente. Per servire, tagliate il vostro panino per diagonale in modo tale da avere 2 triangoli!
E' fantastico!!!!
Con questa ricetta partecipo al contest "Che tramezzino sei?"di Annaly


A proposito di questa ricetta, vi annuncio che è partita da pochi giorni la mia collaborazione con Agromonte, azienda siciliana leader nella produzione di pomodoro ciliegino e pomodoro semisecco.
Il sapore delle loro conserve è speciale perché realizzato con prodotti di gran qualità: oltre ai pomodori e pomodorini semisecchi ci sono paté cremosi ideali per bruschette e piccoli crostini, verdure sott'olio come la tradizione del Sud vuole, pesti genuini e altre specialità...visitate il loro mondo saporito cliccando qui!
Grazie Agromonte!

A presto amici!
Ale.

14 commenti:

  1. Aleee che paninoooo, i pomodori secchi sono favolosi!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, l'ideale per questo caldo, no?? poco impegnativo ma molto gustoso! :) buon sabato!

      Elimina
  2. Mmmmm adoro questi panini innovativi :Q___ ottimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale... a prestissimo!

      Elimina
  3. Buonissimo questo sandwich! Io adoro i pomodori secchi, lo farò sicuramente, che bella idea! :D Nemmeno a me piace cucinare solo per me stessa, ti capisco, preferisco piatti veloci! Complimenti e un bacione, buon fine settimana! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, anch'io adoro i pomodori secchi, mi fanno letteralmente impazzire...buon fine settimana anche a te!

      Elimina
  4. Cara, non stento a credere che sia fantastico! Solo la foto della sezione fa venire l'acquolina in bocca!! :D Sapori decisi ma delicati, e può benissimo essere una prelibatezza per se stessi!! :) Un bacione e buon week end! Bella idea, davvero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Ely, sei davvero gentile a dire questo...provalo e mi dirai! Un bacio!

      Elimina
  5. Fa venire fame solo a guardarlo! Complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica...a presto!!!

      Elimina
  6. Ciao Ale, molto carino il tuo blog!! Da oggi ti seguo anche io
    Alla prox ricetta :-).
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta nel mio blog e grazie per aver ricambiato! A presto!

      Elimina
  7. Risposte
    1. Gnam...me lo rimangerei anch'io..Non so perché ma non avevo visto prima il tuo commento! :( pardon!

      Elimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.