domenica 19 agosto 2012

Jaffa cakes...che dolce soddisfazione!

Buonasera a tutti, immagino che questo nome a molte/i di voi non dica nulla...
Trattasi di dolcetti tipici inglesi che io per la prima volta assaggiai invece in Albania nel 2008 (incredibile ma vero!). All'estero, in effetti, sono abbastanza conosciuti: ricordo di aver visto dei dolcetti simili nei supermercati in Germania (biscotto Messino della Bahlsen , vi dice qualcosa???) ma prima di averli assaggiati non feci mai caso a quei biscotti-tortine ( c'è tuttora un dibattito aperto se catalogare questi dolcetti come biscotti oppure tortine)...La base è morbida più o meno come una soffice cupcake ma molto più sottile, sopra un leggero strato di marmellata di arance divenuta simil- gelatina ( e in questo post vi spiego come) e per finire cioccolato fondente per copertura...Una goduria insomma!!!!
Perché questo nome strano vi domanderete...pare sia collegato al fatto che venissero usate le Jaffa oranges per il ripieno di questi dolcetti (Jaffa era un antico porto d'Israele, da dove sembrava provenissero queste arance particolari senza semi)...
Chi è stato in Inghilterra le conosce sicuramente...sono abbastanza conosciute e prodotte da Mc Vities ( quelli dei biscotti Digestive per intenderci)!
Io ringrazio il mio compagno per avermele fatte assaggiare la prima volta perché mi sono davvero piaciuti e farli in casa è una vera soddisfazione: sono veloci, semplici, buonissimi e anche bellissimi da vedere!
Andiamo in Inghilterra per qualche minuto, seguitemi:

JAFFA CAKES ( TORTINE INGLESI ALLA MARMELLATA DI ARANCIA E CIOCCOLATO)

Per 12 pezzi

Per la base
2 uova
50 g di farina
30 g di zucchero
1 cucchiaino di lievieto per dolci
qualche goccia di aroma d'arancia 
30 g di burro morbido

Per la gelatina
60 g di marmellata di arance Kitrinos
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio d'acqua

Per la copertura
100 g di cioccolato fondente fuso

Mescolate gli ingredienti per la base ottenendo un composto morbido ma non troppo liquido.
Distribuite il composto in una teglia da 6 muffins ( precedentemente imburrata e infarinata) e cuocete in forno a 180° per circa 20 minuti.
Dato che le tortine saranno più alte di un normale bisoctto, quando saranno fredde tagliatele a metà nel senso della larghezza ottenendo così 12 pezzi.

Preparate la gelatina. scaldate in un pentolino la marmellata, lo zucchero e l'acqua e fate restingere fino a gelificare il tutto, bollirà all'incirca per 5 minuti.
Spegnete il fuoco e lasciate freddare.

Spalmate su ogni base un po' di marmellata, lasciate asciugare ancora qualche minuto e poi coprite i biscotti con il cioccolato fuso.
Mettete i dolcetti in frigo se volete accorciare i tempi di attesa...
 Sono davvero buonissimi!
Vi abbraccio!
Ale.



40 commenti:

  1. Come ho potuto non conoscerli fino ad ora con tutto quel bel cioccolato che hanno sopra????!!!!
    Bellissimi e devono essere super buoni. Brava Ale!
    Baci baci
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Cristina, ti ringrazio...buon lunedì!

      Elimina
  2. P. S. Ho appena visto il premio che hai aggiunto qui a lato. E' stato un piacere darlo a te, ti seguo sempre e il tuo blog mi piace un sacco e poi tu sei sempre carinissima!
    Un bacione e grazie a te!
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te e perdonami se non l'ho ancora devoluto ad altri blog...un bacione!

      Elimina
  3. Ma sai che io compro sempre dei dolcetti simili al supermercato?
    Naturalmente li adoro e adesso so che me li posso fare d ame!!!
    grazie per questa ricetta

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Loredana, grazie mille a te e buon inizio settimana!

      Elimina
  4. Mi hai regalato un dolcissimo inizio questa mattina :)
    Bacio grande e buon lunedì :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tesoro...sono felice che tu sia ufficilamente tornata!!! buon lunedì anche a te!

      Elimina
  5. Non li conoscevo, ma già so che mi piacciono...mi segno la ricetta così provo a rifarli!
    Grazie Ale e buon inizio settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale, grazie mille mia cara...sono sicura che ti piaceranno! buon lunedì anche a te!

      Elimina
  6. Ossignore, dolce Ale sono bellissime.. e chissà che buone! :) Viene voglia di bucare lo schermo per assaggiarle! Che brava sei, amica. :) Un abbraccio forte e complimentoni! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dolce Ely...sempre troppo buona! Un abbraccio forte forte anche a te!

      Elimina
  7. Buongiorno Ale,
    direi che le tue tortine sono un ottimo inizio di giornata...belle e buone ;-)!!
    Buona settimana!!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisa, molto gentile... :)

      Elimina
  8. Non le ho mai viste nè sentite queste tortine, ma sono troppo invitanti ale! segno :) Un bacio buon lunedì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mia cara, un abbraccio!!!!

      Elimina
  9. uhh che buone!! Non le conoscevo proprio.. mi fanno venire una fame!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara....non parliamo della tua torta che è a dir poco meravigliosa!!!

      Elimina
  10. Ciao Ale!!! Adoro queste tortine, le ho assaggiate in Svizzera e mi piacciono tantissimo!!!!
    Sul mio blog c'è un premio per te, spero ti faccia piacere!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo, sono appena passata...grazie di cuore! un bacione anche a te!

      Elimina
  11. Ma lo sai che sono stata a Londra due volte e non le ho mai nemmeno viste?! Quelle della Balsen sì, ma quelle originali no. Strana la vita :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a volte strana sì..a prestissimo! ;)

      Elimina
  12. Grazie per questo bel viaggetto culinario che ci hai fatto fare :-) Sai che non li conoscevo? Hanno l'aria di essere deliziosi!!! Bacioni!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIE A TE PER AVER COMMENTATO...SEMBRANO E SONO DELIZIOSI, TE LO ASSICURO!!!

      Elimina
  13. Mammamiaaaaa! Che buoni! Mai mangiati e nemmeno li conoscevo, grazie! :) Sei stata bravissima, sembrano ottimi, devono avere un sapore squisito! Complimenti, un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara Vale...sono davvero buone!

      Elimina
  14. Ciao cara, rispondo qui alla tua domanda sul mio contest! Certo che puoi partecipare, come puoi vedere dalle sue semplici regole "L'Oroscopo nel... piatto" (http://ilsorrisovienmangiando.blogspot.it/2012/08/loroscopo-nel-piatto-il-primo-contest.html) è aperto a tutti! Anzi, vedendo le belle idee che proponi su questo carinissimo blog, direi che non puoi assolutamente mancare all'appello! ^_^
    Ti aspetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffa...mi sa proprio che parteciperò!a presto allora...

      Elimina
  15. Mamma mia devono essere di una goduria!!! Che bontà!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elisa cara, ti ringrazio e di nuovo bentornata!

      Elimina
  16. Meravigliose!! Non ne ho mai sentito parlare, ma questo non toglie che sono meravigliose!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti sono davvero gustose... :)

      Elimina
  17. non conoscevo questi dolcetti...favolosi!!! grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te...buona giornata!

      Elimina
  18. Adoro le Jaffa Cakes, proverò anche la tua versione!! ;)
    Complimenti per il blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Antonella, grazie mille per aver ricambiato la visita...adoro il tuo blog!

      Elimina
  19. Ma che belle! Devone essere ancora più buone di quelle che si comprano! Bravissima!

    volevo farti i complimenti per il blog, è da un po' che lo seguo e ho già copiato alcune tue ricette, tutte buonissime! brava! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
    da pochissimo ho un blog anch'io, passa a visitarlo se ti va!

    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela, che piacere conoscerti...grazie per tutto quello che mi scrivi, mi fa davvero moltissimo piacere....passo subito a trovarti! :)

      Elimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.