sabato 4 agosto 2012

Il mio sogno nel cassetto...

Buonasera a tutti, questa volta mi soffermo su un paese che non ho mai visto...
Purtroppo, fino ad oggi non ho avuto occasione di visitare il posto da cui sono attratta fin da bambina: gli Stati Uniti d'America... sono cresciuta con il sogno americano, fantasticando con la mente in mezzo a grattacieli e Hollywood... La mia adolescenza vissuta anche attraverso le storie di Brenda, Brandon, Dylan, Kelly, Donna del telefilm Beverly Hills 90210:  mi vedevo nel "Peach Pit" insieme a loro....io che ho sempre preferito l'American English a quello British ( anche se amo l'Inghilterra) perché "cookies" o "elevator" mi sono sempre sembrate parole più fighe di "biscuits" o "lift"!!!!
USA: la patria dell'Actors Studio, il paese del mio regista preferito Woody Allen...
E poi gli USA sono il paese dove era nato il mio mito da sempre: Michael Jackson, la sua musica per me è la migliore in assoluto e poi era un ballerino fantastico!!!
Devo ringraziare il grande Michael se oggi so parlare bene l'inglese, è lui che mi ha fatto appassionare a questa lingua meravigliosa...avevo 12 anni , e nonostante studiassi inglese da pochi mesi, mi misi a tradurre gran parte delle sue canzoni, di cui conosco quasi tutti i testi a memoria...
Quando se n'è andato, per me è come se fosse andata via una parte di me ma la musica di Michael accompagna le giornate della mia vita e per questo gli dico ancora "Grazie!"...
I miei due sogni nel cassetto sono sempre stati gli stessi: vedere il grande Jacko dal vivo e ...visitare gli USA!
La prima opportunità è sfumata nel giugno nel 2009 ma per la seconda devo darmi da fare!!!!
Vorrei andare a New York a trovare tante amiche che abitano nei dintorni, vorrei vedere San Francisco, Los Angeles e tutto quello che nei film mi faceva sognare...
E' per questo che oggi vi presento una ricetta americana ma ormai amata in tutto il mondo: la Cheesecake ma quella vera!!!!
AMERICAN BERRY CHEESECAKE

Ingredienti per una tortiera di diametro 20 cm


190 g di farina
1 cucchiaino di lievito per dolci
300 g di ricotta
300 g di formaggio cremoso
1 pizzico di sale
4 cucchiai di olio di semi
1 tuorlo
100 g di zucchero semolato
2 uova
2 cucchiaini di zucchero vanigliato
3 gocce di essenza di Vaniglia Bourbon Flavourart
80 ml di panna
30 g di semolino
2 cucchiaini di fecola
1 cucchiaio di succo di limone
3 cucchiai di confettura ai frutti di bosco
poca acqua
2 cucchiai di zucchero semolato
frutti di bosco a piacere

Preparate la base mescolando la farina col lievito, 100 g di ricotta, il sale, l'olio, il tuorlo e 40 g di zucchero.
Impastate velocemente e lasciate riposare la pasta in frigo per circa mezzora in un foglio di pellicola.
Trascorsa la mezzora, stendete la base nello stampo a cerniera imburrato e infarinato creando delle piccole pareti "contenitive" e cuocete per 10 minuti 180°.
Per la crema dividete albumi e tuorli delle 2 uova. Sbattete i tuorli con il restante zucchero, con quello vanigliato e l'aroma fino a diventare spumoso. Aggiungete panna, semolino, fecola, i rimanenti formaggi e il succo di limone. Versate nello stampo la crema di formaggio riempendo la base  e cuocete per altri 50 min in forno alla stessa temperatura. Dopo la cottura lasciatelaa riposare per altri 10 minuti in forno.
Preparate la gelatina da copertura facendo scaldare marmellata, zucchero e un cucchiaino di acqua in un pentolino, appena si addensa leggermente, spegnere il fuoco.
Quando la cheesecake sarà pronta e raffreddata, stendete la gelatina e decorate con frutti di bosco.
Suggerimento di presentazione con topping ai frutti di bosco Fabbri
E' stata un vero successo!

Con questa ricetta partecipo al contest Un paese nel cuore de La cucina di Monique

  
  e al contest Un viaggio nel piatto di Fool for food e Le Delizie Itineranti


Vi annuncio inoltre che in questi giorni è iniziata la mia collaborazione con l'azienda Flavourart, azienda produttrice di aromi alimentari per tutti i gusti:
sono rimasta letteralmente stupita dalla vastissima gamma di aromi ed essenze di cui dispone quest'azienda! Dal classico limone, mandorla, arancia a quelli più particolari come per esempio liquirizia, cola, anguria, bergamotto, nocciola (era una vita che lo cercavo) oltre a gli innumerevoli aromi salati!
Vi consiglio di visitare il loro sito cliccando qui  e di perdervi nelle meraviglie profumate di Flavorart!
Con Flavourart  bastano poche gocce per un dolce profumato o per una pietanza aromatizzata!

Grazie, Flavourart!

Dolce notte,
Ale.

19 commenti:

  1. Cara Ale. spero che tu possa coronare presto questo tuo sogno. Io non sono cresciuta sogando l'America, ma credo che a breve anche io andrò a farci un bel viaggetto..New York in primis ...nell'attesa, rubo una fetta di questa meraviglia, e ti auguro buona domenica !
    Bacio grande !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao mary, spero tanto anch'io di realizzare il viaggio della mia vita, quello che ho desiderato da sempre!Una dolce domenica anche a te. Un bacione.

      Elimina
  2. Favolosa Ale, anch'io sogno l'america da anni e spero un giorno di andarci e visitarmela in lungo e in largo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vedo che abbiamo lo stesso sogno...mi fa piacere che qualcuno possa condividere con me questa cosa! ti ringrazio! buona domenica cara Lara!

      Elimina
  3. Buongiorno cara Ale!
    Io ho avuto la fortuna di fare un tour on the road nell'ovest degli U.S.A. in macchina con alcuni amici e ti garantisco che ne vale davvero la pena!
    Mi piacerebbe visitare anche molte altre città come Chicago, N.Y. e Miami ... prima o poi speriamo ;-)
    Favolosa la tua ricettina per la cheesecake cotta in forno New York style ... pensa che io non l'ho mai preparata (quest'estate ne ho fatte due ma non cotte al forno).
    Grazie ancora per tutte le tue ricettine
    Monique

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Monique, beata te che hai già visto qualcosa...spero di poterci andare presto. un abbraccio e speriamo bene per il contest!

      Elimina
  4. Brava Ale, splendida che esecrare! Io come te amo gli States, così tanto che io e mio marito siamo partiti dall Italia per sposarci li 2 anni fa! Complimenti ancora per la cheesecake.
    Ps il mio film preferito e' Manhattan di Woody Allen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara...chissà che bello deve essere stato il tuo wedding americano...Manhattan??? Lo adoro anch'io...quante cose in comune... :) buona domenica e grazie di esser passata!

      Elimina
  5. Complimenti, sembra deliziosa... da oggi ti seguo anch'io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, a presto allora!

      Elimina
  6. che bella e che golosa, mi piace anche come l'hai decorata con quei deliziosi frutti! brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia cara, un abbraccio...presto ti mostrerò la mia guacamole! :)

      Elimina
  7. Ciao Ale! Spero che tu riesca presto ad andare negli USA! Io ci sono stata due volte...New York e San Francisco meritano veramente,a Los Angeles non sono mai stata ma dev'essere bellissima!
    Splendida questa Cheesecake! Brava!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, che bello, non sai quanto ti invidio...un bacione anche a te!

      Elimina
  8. Eccomi da te!Sono di fretta ma verrò stasera trovarti, nel frattempo questa torta mi basta per capire che avrò delle belle sorprese.Mi sono unita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monique, benvenuta...allora ti aspetto stasera!!!!

      Elimina
  9. Ciao Ale,
    è un piacere conoscerti, mi sono unita ai tuoi lettori!!! Bellissima torta...quando riuscirò a farne anche io una così al primo colpo mi potrò ritenere soddisfatta!!!
    Baci,
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cri mi lusinghi!!! Grazie e benvenuta nel mio mondo!

      Elimina
  10. Ciao hai proprio un blog carinissimo complimenti!

    Bellissime foto e bellissimi piatti!
    mi sono unito subito ai tuoi followers ;)

    Un caro saluto
    Alessandro
    fancyfactorylab.blogspot.it

    p.s. passa da me e fammi sapere cosa ne pensi del mio blog ;)

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.