domenica 5 agosto 2012

E chi se lo scorda un piatto di pasta così...

Buongiorno a tutti, quella che vi presento oggi è una rivisitazione di una ricetta (fantastica) cucinata dal ragazzo di mia sorella, quale Chef Marco...Il signorino in questione è molto bravo in cucina e qualche volta ho avuto l'occasione di assaporare i suoi manicaretti!!!
Questa pasta la mangiai un anno fa più o meno in compagnia del mio grosso pancione da futura mammina e devo dire che quelle penne al tonno non le dimenticai mai!
Ho chiesto qualche giorno fa la ricetta all'autore ma in casa non avevo gli esatti ingredienti...la voglia di riprovarla era tanta e allora mi sono cimentata in una "mia " versione e devo dire che, come esperimento, non é stato per niente male...anzi!!!!
Mi raccomando non storcete il naso per gli strani accostamenti presenti in questa ricetta, fidatevi del risultato che é fantastico!!!!
PENNE CREMOSE DI MARCO CON BUZZONAGLIA DI TONNO ROSSO E RUCOLA

Per 2 persone

160 g di penne rigate
1 cipolla
sedano tritato
1 rametto di rosmarino
100 g di pancetta dolce a cubetti
200 ml di passata di pomodoro ( io ho utizzato del concentrato)
150 g di buzzonaglia di tonno rosso Campisi
rucola a piacere
olio evo
una noce di burro
pepe
mezzo bicchiere di vino bianco

Preparate il soffritto con olio, cipolla, sedano e rametto di rosmarino, quando le verdure saranno tenerissime e quasi sparite, aggiungete la pancetta e togliete il rosmarino. Fate rosolare bene e aggiungete la buzzonaglia, sfumate col vino bianco e aggiungete successivamente il concentrato, a cui aggiungerete poca acqua.
Terminate con una noce di burro per rendere il tutto davvero cremoso .
Lessate la pasta in acqua bollente salata, scolatela e conditela con la salsa.
Servite con rucola fresca e peperoncino a piacere.


Ho il piacere di informarvi che in questi giorni è iniziata un'altra splendida collaborazione con l'azienda siciliana Campisi che produce una vastissima gamma di prodotti ittici di gran qualità.
Le linee di prodotti si differenziano per colore:

- linea blu ( tonno, pesce spada, sgombro, ecc.)
- linea azzurra (specialità di pesce varie)
- linea amaranto ( specialità di pomodoro e pomodorino)
- linea arancio (sughi pronti)
- linea verde (specialità vegetali)
- linea arancio (spezie, aromi e sali)

Campisi, il vero sapore di mare nella tua cucina!!!!

Vi auguro una buona domenica!
Ale.

22 commenti:

  1. Ciao Ale, piacere di conoscerti :) ho visto che hai anche un blog sulla cosmesi ^_^ che carino, mi piace anche quello, anche io qualche volta nel mio blog parlo di cosmesi! anche se di cucina... questa ricetta deve essere sicuramente deliziosa se ti è rimasta impressa per così tanto tempo ^_^ mi unisco con piacere ai tuoi lettori :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica, sono davvero contenta della tua visita e grazie anche per il blog sulla cosmesi...allora a presto.

      Elimina
  2. Ciao Ale!!!
    Bellissima la tua ricetta, questa pasta deve essere superbuona!!!
    La proverò sicuramente!!!
    Un abbraccio Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Carmen...in effetti è davvero delizioso!! buonanotte!

      Elimina
  3. Che bel primo piatto :)
    Interessante anche questa collaborazione!
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela, grazie mille a presto!

      Elimina
  4. Non so che cosa sia la buzzonaglia di tonna ma le penne mi sembrano ottime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la buzzonaglia è in pratica il cuore di tonno, quindi più saporito e genuino...grazie Sandrina!

      Elimina
    2. mi correggo e sono più precisa:
      la buzzonaglia di tonno è la carne attaccata alla lisca del tonno che viene comunque selezionata da mani esperte e quindi messa sott'olio in barattoli di vetro. E' piu'scura e a piccoli pezzi, ciò nonostante per gli intenditori del gusto ha un suo particolare valore. Ideale per i primi piatti a base di tonno e per le insalate di pomodoro, di patate etc...

      Elimina
  5. Capita Ale !! Che meraviglia !!! Mi piacerebbe mangiarne un bel piattone mentre sono al mare ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volevo scrivere : Caspita..mi è scappata la S

      Elimina
    2. sei al mare???? ti prego portami con te!

      Elimina
  6. Gli accostamenti strani sono proprio quelli che più mi piacciono in cucina come nella vita, pertanto questa pasta sembra a dir poco deliziosa. Un abbraccio... Elle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elle, il risultato è davvero buono...a presto!

      Elimina
  7. Grazie per avermi citato ne tuo blog CUMMHARI ne sono onoratissimo, spero ti siano venute buone :-P, dai un bacione a CUMPHARI Ervinino e alla piccola LIndina Biricchina. MARCO

    RispondiElimina
  8. *nel* chiedo venia per l'imperdonabile errore di digitazione

    RispondiElimina
  9. Ho ricevuto la tua nuwletter con questo primo golosissimo..
    l'ho preparato ieri (non conosco la buzzonaglia e non l'ho trovata).
    Comunque l'ho preparato con il tonno normale e devo dire che era veramente buona...
    complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina, hai per caso pubblicato la mia ricetta???

      Elimina
  10. Ciao Ale .. ancora no... poi te lo farò sapere
    buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggo ora il tuo commento...ok, grazie! buona notte!

      Elimina
  11. Ciao Ale, scusa il ritardo, ma in questi giorni sono stata molto occupata..
    comunque l'ho postata poco fa nel mio forum...
    veramente ottima!!! ;)
    a presto e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marina, figuraati...ti ho inserito nella mia lista! Ti ringrazio a presto!!!

      Elimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.