mercoledì 11 luglio 2012

Mare, mare...ma che voglia di...tornare!

Sapete che molto probabilmente che quest'anno non andrò in vacanza??? Che tristezza...io adoro il mare e ho tanta nostalgia del mio mare calabrese ma purtroppo ultimamente abbiamo avuto troppe spese che non riusciamo neanche a fare un piccolo weekend nelle vicinanze, magari per settembre...chi lo sa??? Vedremo...
E allora per questa nostalgia marina ho deciso di preparare un bel pesce, buono e delicato, e ho acceso anche il forno visto che qui le temperature si sono "ridimensionate" (grazie ad un bel temporale, stanotte sono riuscita a dormire da Dio!)...
Ecco a voi il mio bel pesciolino:

ORATA ALL'ACQUA PAZZA DI ALE

Ingredienti per 2 persone

2 belle orate fresche e pulite all'interno
1 bicchiere di Vinchef
2 pomodori tagliati a tocchettini
1 piccolo mazzetto di prezzemolo fresco
spezie per pesce Ariosto
1 spicchio d'aglio
poco sale
mezzo bichiere di acqua
1 filo di olio evo Fattoria San Sebastiano

Sciacquate le orate e riempitele all'interno con dell'aglio e del prezzemolo e un pizzico di sale.
Adagiatele in una teglia, ponendo pomodori, Vinchef, olio, acqua e spezie e un'altra manciata di prezzemolo.
Lasciate cuocere in forno caldo a 220° per circa 20 minuti.
Per decorare ho fatto una rosellina con della scorza di limone.
Servite con del vino bianco freddo ( consigliato Gewurztraminer dell'Alto Adige).

Ciao a tutti e buona giornata,
Ale.

12 commenti:

  1. buonissimo!!!! ottimo piatto: complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Evelin, grazie mille e buona giornata.ps. grazie ancora per la mail!

      Elimina
  2. bravissima Ale....che voglia di mare + pesce....
    da Patty81

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara patrì, grazie di cuore...lo so che vai matta per il pesce!

      Elimina
  3. Mi hai fatto pensare alla Grecia...:)
    Che meraviglia..dai, allora faccio il tifo per le vostre "magari" vacanze settembrine :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, prega sì che stacchi la spina anche io tra un paio di mesi...un bacione. Ale.

      Elimina
  4. Finalmente il we si avvicina e quindi anche il mare, non vedo l'ora e il tuo pesce me ne fa sentire il profumo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara Giuliana, troppo gentile...

      Elimina
  5. Risposte
    1. grazie Vale...una buona giornata a te, Ale.

      Elimina
  6. siamo in due (ma temo molti di più)..... anch'io quest'anno niente vacanze, ci tocca un trasloco.... sudo solo al pensiero... e con la fantasia corro tra le onde.
    Accidenti... mi consolo con la tua ottima ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh madonna, i traslochi non li auguro mai a nessuno...non ti invidio proprio! grazie di trovar consolazione nella mia fresca orata, notte!

      Elimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.