domenica 17 giugno 2012

La mia collaborazione con Molino Chiavazza e schiacciata alla farina di ceci con pomodori secchi

Salve a tutti, questa sera voglio presentarvi un'altra ottima azienda, con la quale ho intrapreso da pochi giorni  una collaborazione: Molino Chiavazza..
I prodotti sono davvero validi e sono i più svariati, io li ho apprezzati tantissimo sia nelle preparazioni dolci che salate:

- il fantastico amido di mais per torte soffici e per addensare creme e intingoli;
- l'ottima farina di ceci con la quale oggi vi presento una ricetta sfiziosissima;
- la comodissima farina antigrumi per pasta fresca, gnocchi e preparazioni di pasticceria;
- la fantastica farina 00 di grano tenero per pan di spagna, pizze, focacce, ecc.
- la meravigliosa farina con lievito per torte, crostate e biscotti;
- l'originale farina di manitoba per prodotti da forno e lievitati in genere;
- la semola di grano duro per gnocchi alla romana e preparazioni regionali.

Vi consiglio di provarli e di visitare il loro sito cliccando qui, non ve ne pentirete!

Ma ora veniamo alla farina di ceci, quest'oggi l'ho impiegata per realizzarne una pizza schiacciata ai pomodori secchi davvero gustosa e ideale con affettati e formaggi....


PIZZA SCHIACCIATA ALLA FARINA DI CECI CON POMODORI SECCHI
Per 2 pizze schiacciate:
400 kg di farina 00 Molino Chiavazza
200 g di farina di ceci Molino Chiavazza
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiaini colmi di sale
origano
spezie per patate Ariosto
200 ml ca di acqua tiepida
1 cubetto di lievito di birra fresco
10 pomodori secchi spezzettati
 
Setacciate la farina, sciogliete il lievito in acqua tiepida e poi incorporatelo, aggiungete lo zucchero e il sale e gradatamente aggiungete l'olio ( 2 cucchiai), impastate bene, otterrete un impasto morbido e liscio. Fate lievitare la pasta ben coperta per almeno 1 ora.
Trascorsa l'ora stendete la pasta lievitata nelle teglie da forno tirandola  abbastanza sottile, aggiungete i pomodori secchi, le spezie e un filo d'olio.
Cuocete in forno caldo a 220° per circa 15 minuti.
Accompagnatela con affettati o formaggi, è davvero deliziosa!


 Con questa ricetta partecipo al contest La farina di ceci di Molino Chiavazza 


A presto, 
la vostra Ale.



4 commenti:

  1. Complimenti Ale ! Questa schiacciata è tutta un programma..buonissimo :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Mary, infatti ce la siamo sbafata in pochi minuti!

      Elimina
  2. è un contest davvero interessante e ho scoperto tante ricette con la farina di ceci che abitualmente non uso...grazie per la tua bella e gustosa ricetta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero, la farina di ceci è veramente fantastica! grazie mille a te x esser passata! :)

      Elimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.