sabato 12 maggio 2012

Il vecchio Raider nei miei "cuori"...

Sì, diciamo la verità, sono un po' golosa, anzi una golosona dichiarata che dovrebbe starsene sempre a dieta ma che invece imperterrita pasticcia tra i fornelli e crea dolci, dolcini e dolcetti , che io non mangio mai, solo assaggio... La verità é che a me piacciono le classiche schifezze industriali, cioé barrette di cioccolato, wafer, ovetti ecc.
Lo so, sono una vergogna, ma é una cosa che mi porto dietro dall'infanzia: uscivo con mia mamma a comprare le sue sigarette e con l'occasione approfittavo per chiedere sempre: "Mamma, mi compri questo? mi compri quello?"  Il tabaccaio del paese, oltre a vendere giornali e sigarette, aveva una serie infinite di vetrine all'interno del suo negozio piene di snack e dolciumi, ai quali non resistevo mai...
E all'epoca,  l'attuale Twix si chiamava Raider! Ma tra le mie coetanee di oggi, credo di esser l'unica a ricordarsi una cosa del genere...perché ogni volta che lo racconto e chiedo: " Vi ricordate il vecchio Raider???" la risposta di solito é questa: " Guarda che ti ricordi male, è sempre stato Twix!!!!"
Sarà....ma a me é rimasto nel cuore, vedete?????

CUORI DI TWIX ( ovvero vecchio Raider)

Per circa 10 pasticcini:

  • 20 biscotti di pasta frolla a forma di cuore (la ricetta della frolla in questo post a cui dovrete sostituire lo zucchero di canna con quello semolato e aggiungere altri 50 g di burro)
  • caramello avanzato realizzato con  200 ml di panna, 150 di zucchero semolato e 3 cucchiai di golden syrup, il procedimento lo trovate in quest'altro post 
  • per la copertura 200 g di cioccolato al latte fuso amalgamato con 80 ml di panna
  • per decorare codette arcobaleno
 Prendete un biscotto, spalmate il caramello e ricoprite con un altro biscotto, tuffate la coppia di biscotti nella glassa di cioccolato al latte e poi decorate con le codette...

Somigliano molto ai twix, solo che sono fatti in casa ( quindi più sani e senza conservanti) e hanno un sapore più leggero...
Sono piaciuti un sacco anche a me, sapete????


ps. e per il nome Raider ho le prove: se non ci credete, guardate questo video su youtube http://www.youtube.com/watch?v=SlP1Z1xmoZ4

Notte,
la vostra golosona Ale :P

2 commenti:

  1. Hola,

    Muchas gracias por venir a mi blog, yo me quedo en el tuyo porque tienes recetas estupendas.
    Escribes muy bien Español, en cambio yo Italiano...ni idea :-(

    Me alegro mucho que te hayan gustado algunas recetas, he leído todos los comentarios y me he hecho mucha ilusión. Te dejé 2 enlaces en lo que me preguntaste sobre los pimientos de Padrón.


    Besitosssss

    RispondiElimina
  2. Io me lo ricordo, il Raider!!!! Ciao, come vedi ho ricambiato la tua gradita visita, ora proseguo il mio giro fra le tue ricettine... A presto!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.