giovedì 31 maggio 2012

Buon compleanno sorellina...

Buonasera a tutti, oggi é il compleanno della mia sorellina: compie 23 anni e ed é un amore di zia!!! Sì, perché oltre ad essere dolce e carina, é una persona che adora i bambini e i bambini adorano lei, soprattutto la mia cucciola, che appena la vede, inizia a farle le feste iniziando a sorridere e a sgambettare...
Ricordo ancora il giorno in cui lei é nata, era una tiepida giornata di maggio e avevo 6 anni, sono andata in ospedale e ho chiesto subito di lei a mia mamma: "Dov'é la sorellina?" Mia mamma stanca ma felice mi ha risposto: "Ora ti portano da lei!".
Arrivata davanti al vetro del nido dell'ospedale ho sbirciato immediatamente per vedere la mia piccola sorellina, immaginata nella mia testa per tanti mesi! Appena me la indicarono, con gioia e con stupore, mi sono accorta di quanto bella e dolce fosse, molto più di quanto avevo pensato! Ero profondamente commossa e tornata nella stanza dov'era mia mamma, le dissi quanto felice ero...
Mia mamma mi chiese: "Allora come la chiameremo Elena o Ilaria?" la mia risposta fu veloce e decisa: "Ilaria!"
TANTI AUGURI ILARIUCCIA CARA!

Scommetto che quella che vi aspettereste adesso é la torta di compleanno della mia tenera sorellina...mi spiace ma dovrete pazientare ancora qualche "post", perché quella che vi mostro oggi é sì, una torta per mia sorella, ma una torta che mi ha commissionato lei, da portare al suo lavoro...
Siccome volevo sperimentare una ricetta nuova, ho pensato di trarre spunto dalla torta light al cioccolato di Valentina del blog Ritroviamoci in cucina (un blog a mio avviso fantastico ed elegante) e di arricchirla (facendola diventare quindi non più light) in seguito nella farcia... 
Trattasi di una chocolate beet cake ( per chi non masticasse l'inglese - torta al cioccolato e barbabietole) senza uova, senza latte, senza lievito a cui ho in seguito aggiunto una crema all'interno con mascarpone, cocco e amaretti...
Io con un piccolo avanzo d'impasto ho fatto un muffin da assaggio (come é solita mia abitudine quando non ho la fortuna di assaggiare i miei deliziosi esperimenti), visto che non sarò presente durante la consumazione di questa torta, e devo dire che a differenza di quello che pensavo, le barbabietole si sentono poco e creano un connubio speciale insieme al cacao!
Ecco a voi il risultato:

CHOCOLATE BEET CAKE ALLA CREMA DI COCCO E AMARETTI

Ingredienti 

Per una torta di 20 cm di diametro:

100 di rapa rossa (o barbietola di quella confezionata e cotta a vapore)
100 ml di olio di semi
120 g di zucchero
150 g di farina
40 g di cacao amaro
1 bustina di cremor tartaro ( io il bicarbonato lo avevo terminato)
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale
100 ml di acqua

Per la crema:

250 g di mascarpone
1 cucchiaio di zucchero a velo
40 g di farina di cocco
2 amaretti morbidi sbriciolati finemente

Per la glassa:

150 g di cioccolato fondente
70 ml di acqua

Frullate con il minipimer la rapa rossa con l'olio, poi aggiungete zucchero, farina, cacao, il cremor tartaro, l'estratto di vaniglia e il sale. Mescolate il tutto e aggiungete l'acqua per raggiungere una consistenza corposa e omogenea. Infornate a 180° per circa 30 - 40 minuti.

Preparate la crema mescolando il mascarpone con lo zucchero a velo, aiutandosi con uno sbattitore o con una frusta, aggiungete cocco e amaretti. 

Preparate la glassa al microonde: scaldate cioccolato e acqua insieme, appena saranno caldi, mescolate in modo da raggiungere una consistenza liscia.

Assemblaggio finale: appena raffreddata la torta, taglietela a metà in due dischi e spalmate la crema.
Ricoprite con il secondo disco. Stendete la glassa sulla torta e decorate come più vi piace...io ho aggiunto del cocco e delle perline di zucchero.

Mi spiace non potervi mostrare l'interno della torta ma vi assicuro che é proprio buona, forse particolare per alcuni palati ma da provare...


Buonanotte,
la vostra Ale.

8 commenti:

  1. Ciao, ho appena letto il tuo commento e sono venuta subito qui!
    Prima di tutto ti ringrazio per i complimenti che mi hai rivolto sia qui che sul mio blog e poi voglio dirti che sono davvero onorata che tu abbia scelto una mia ricetta per festeggiare un'occasione importante :o)
    PS riguardo al fatto di lasciare commenti credimi, non c'entra nulla la competizione fra blog e io, fra l'altro, non ho certo uno di quelli più famosi o che si sentono arrivati e non rispondono MAI.
    Semplicemente non riesco a stare dietro a tutto e visitare tutti i vostri blog (che sono veramente tantissimi) pieni d'amore e passione e anzi spesso mi stupisco quando commentando vedo che prima di me ha lasciato un commento qualche "collega" che trovo presente praticamente in tutti i blog... come fannooooooo?! Riescono ad essere presenti ovunque, sono molto carine. Io non faccio in tempo, ma proprio per questo cerco almeno di rispondere sempre sul mio blog ai commenti che mi rivolgono qualche domanda o qualche pensiero particolare.
    Scusami per questa filippica :o) Un bacione.

    RispondiElimina
  2. Ah dimenticavo... l'idea di un ripieno al cocco mi piace molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono già passata da te... grazie cara!!!

      Elimina
  3. Trés joli et grand gâteau au chocolat, il est superbe, Bravo

    RispondiElimina
  4. che meraviglia di torta, deve essere buonissima.
    P.S.: grazie d'essere passata da me, ho ricambiato con molto piacere e mi sono unita ai tuoi sostenitori sia in questo blog sia negli altri due

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille, Rosalba...spero di sentirti presto!!!

      Elimina
  5. Ti sei ricordata di mettermene via una fetta? Non fare come l'ultima volta che sono rimasta a bocca asciutta! Meraviglia!!!

    RispondiElimina

Grazie per il commento che stai per postare...sono sempre emozionata e ansiosa di leggerti! Se hai un blog, verrò presto a trovarti...grazie, Ale.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.